Biofeedback Foundation of Europe - La conferenza annuale sulla salute globale Argomenti: Trattamenti non farmacologici di ADD/ADHD e dello stress e la salute mentale

21 Gen, 2009, 17:31 GMT Da Biofeedback Foundation of Europe

EINDHOVEN, Paesi Bassi, January 21 /PRNewswire/ --

La trentesima conferenza annuale della BFE si svolgerà dal 24 al 28 di febbraio all' Eindhoven University of Technology, Eindhoven, Paesi Bassi. (http://www.bfe.org/meeting.html). La registrazione è in corso e la riunione è aperta a tutti gli operatori clinici che desiderano partecipare. I partecipanti avranno l'opportunità di incontrare e / o partecipare a workshop presentati da esperti internazionali. Un elenco completo dei seminari è disponibile sul nostro sito web. Tra i relatori del presente anno:

    
    - Dr. Erik Peper / Monika Fuhs - Gestione dello Stress: Escape Hurry-up
      Sickness with Biofeedback
    - Drs Lynda & Michael Thompson & Jay Gunkleman - Sindrome da deficit di
      attenzione e iperattivitá ADD/ADHD
    - Dr. Paul Lehrer - La variabilitá della frequenza cardiaca e le sue
      applicazioni
    - Drs. Moss and Gevirtz - Interventi psicofisiologici per la medicina e I
      disturbi psicologici
    - Dr. Marek Jantos - Il dolore e i disturbi sessuali

Erik Peper, PhD, recentemente insignito con il Employye's Safety Award del governatore Schwarzenegger, e autore di Muscle Biofeedback at the Computer, sarà a disposizione per discutere il suo nuovo libro: Biofeedback Mastery: An Experiential Teaching and Self-Training Manual. E' il testo per imparare ad utilizzare il biofeedback. (Per ordinare, mettersi in contatto con education@bfe.org.)

Il Biofeedback legame tra scienza e i risultati clinici

La concezione più comune della guarigione è che il medico è colui che può curare. La salute è un processo attivo che coinvolge fortemente il paziente. In molti casi, il solo ascoltare il medico o il terapeuta non crea un cambiamento reale .

Vedere per Credere

Il monitoraggio Biofeedback permette ai pazienti di vedere cosa sta succendendo nel loro corpo e nella loro psiche, e come questi sono collegati. I pazienti hanno una esperienza "aha" e apprendono a controllare consapevolmente funzioni corporee come la frequenza cardiaca, pressione arteriosa, temperatura e tensioni muscolari. Il Biofeedback è uno dei diversi metodi approvati dal National Institutes of Health (NIH) per l'uso come terapia complementare per il trattamento del dolore cronico e insonnia. Tuttavia il campo di applicazione è molto vasto.

Il Biofeedback compie 40 anni quest'anno e la sua promessa si sta realizzando. Vi preghiamo di unirVi a noi per vedere come le piú recenti ricerche nel settore possono migliorare la vostra pratica clinica!

    
    Per ulteriori informazioni:
    Biofeedback Foundation of Europe
    P.O. Box 555 3800 AN Amersfoort, The Netherlands
    Monika Fuhs / Executive Director: editor@bfe.org,
    Phone: +43-699-124-20-941

FONTE Biofeedback Foundation of Europe