Ad Anselm Kiefer il Friedenspreis des Deutschen Buchhandels 2008

04 Giu, 2008, 11:00 BST Da Boersenverein des Deutschen Buchhandels

FRANCOFORTE, Germania, June 4 /PRNewswire/ -- Il Consiglio della Fondazione del Friedenspreis des Deutschen Buchhandels ha scelto di conferire il Friedenspreis per l'anno in corso all'artista tedesco Anselm Kiefer. L'assegnazione del premio avverrà domenica 19 ottobre 2008 nella Paulskirche nell'ambito della Fiera del Libro di Francoforte.

La motivazione del Consiglio della Fondazione recita: "Il Friedenspreis des Deutschen Buchhandels per l'anno 2008 viene conferito dal Börsenverein ad Anselm Kiefer. Con tale riconoscimento si vuole rendere onore ad uno dei più grandi artisti di fama mondiale, che ha saputo porre la propria epoca di fronte allo scomodo insegnamento morale fornito da rovina e caducità. Anselm Kiefer è comparso al momento giusto per superare il diktat di quel vago astrattismo del dopoguerra. L'artista opera come un geniale e consapevole conquistatore che, una volta impadronitosi degli strumenti di una pittura espressiva e ricca di tessiture, li trasferisce, come parti di un bottino, nel proprio universo di immagini. Al centro sta un presente distrutto, divorato dal passato, che viene restituito con una retorica estremamente ridotta, privata della parola. La forte risonanza riscontrata dall'opera di Anselm Kiefer poggia sulla sua capacità di sviluppare un linguaggio figurativo che, rispetto alle tematiche trattate, siano esse atemporali o di forte attualità, è in grado di fare dell'osservatore al tempo stesso un lettore. Infatti, a testimoniare di quanto profondamente Kiefer si occupi di poesia e letteratura, non sono solo le sue installazioni, che rimandano incessantemente a grandi testi. Kiefer ha fatto del libro stesso, della forma libro, un supporto espressivo cruciale. Contro quel disfattismo che osa disconoscere un futuro al libro e alla lettura, i monumentali in-folio in piombo di Kiefer appaiono come scudi alzati."

Il Friedenspreis è un premio di 25.000 Euro che viene conferito già dal 1950 ed è stato ricevuto, tra gli altri, da Orhan Pamuk, Susan Sonntag, Jürgen Habermas e Mario Vargas Llosa.

http://www.friedenspreis-des-deutschen-buchhandels.de.

Börsenverein des Deutschen Buchhandels e.V. Kommunikation, PR und Marketing, Referat, Presse und Information, Grosser Hirschgraben 17-21, 60311 Frankfurt am Main, Postfach 10 04 42, 60004 Frankfurt am Main, Telefon: +49(0)69-13-06-292, Telefax: +49(0)69-13-06-294, E-Mail: presse@boev.de, http://www.boersenverein.de

FONTE Boersenverein des Deutschen Buchhandels