Air China punta all'oro con nuove strutture di livello olimpico

20 Ago, 2008, 17:19 BST Da Air China

PECHINO, August 20 /PRNewswire/ --

Air China ha fatto grandi passi avanti nel miglioramento della sua flotta e ha elevato lo standard del servizio alla clientela al fine di trasmettere ai passeggeri la miglior esperienza possibile durante i Giochi Olimpici.

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20080625/CNW017LOGO )

Il passaggio di Air China al Terminal 3, insieme ad altre compagnie della Star Alliance, è stato il primo di una serie di cambiamenti che segnano l'ingresso della compagnia aerea in una nuova era. Da allora Air China ha investito 688 milioni di renminbi nel rifacimento delle cabine di lusso di 15 dei suoi jumbo jet a lunga percorrenza. Ora le nuove cabine di prima classe e business class, che vanno sotto il nome di Forbidden Pavilion e Capitol Pavilion, sono diventate un must per chi viaggia per affari.

Air China ha investito inoltre 568 milioni di renminbi in attrezzature legate a Olimpiadi e Paralimpiadi, comprese mille rampe semoventi, 100 carrozzine strette per l'uso in aereo e 120 carrozzine ordinarie. L'investimento ha fatto di Air China l'unica compagnia aerea dotata di carrozzine a bordo.

Air China ha sottoposto inoltre il suo personale a un addestramento davvero olimpico per assicurare un servizio a bordo del massimo livello. Oltre ottomila dipendenti hanno frequentato programmi e corsi di formazione per migliorare conoscenza dell'inglese, etichetta e abilità nell'uso delle carrozzine.

Gli atleti e i funzionari delle Olimpiadi potranno contare su un servizio di assoluto prim'ordine durante i giochi. I quattro sportelli di biglietteria e gli otto sportelli d'imbarco annessi al villaggio olimpico garantiranno che tanto gli agili scattisti quanto i poderosi pesisti non perderanno i loro voli!

Portare la Cina, attraversare il mondo

In qualità di membro della Star Alliance, compagnia partner delle Olimpiadi di Pechino 2008 e unica compagnia di bandiera cinese, Air China gestisce una rete mondiale dal suo hub di Pechino. Attraverso una flotta di 214 apparecchi Airbus e Boeing, Air China copre 243 rotte -- 168 tratte nazionali, 69 tratte internazionali e 6 tratte regionali - con collegamenti a 28 nazioni e regioni, e un'offerta di oltre seimila voli con oltre un milione di posti passeggero a settimana verso 81 destinazioni nazionali e 42 destinazioni estere e regionali.

FONTE Air China