Al Connected Car Expo del LA AUTO Show presentato Top Ten Automotive Startups™

14 Set, 2015, 17:05 BST Da Los Angeles Auto Show

Le Top 10 esporranno al Connected Car Expo, 17 novembre

LOS ANGELES, 14 settembre 2015 /PRNewswire/ -- Il Connected Car Expo (CCE) del Los Angeles Auto Show ha diffuso oggi l'elenco delle Top Ten Automotive Startups™ (Top 10). Le startup sono state scelte per il loro potenziale di costruire il futuro del nuovo settore dell'auto e di rendere più sicure le auto, più accessibili e più divertenti. 

Il Comitato Consultivo del CCE ha scelto le società sulla base della loro visione, dell'innovazione, della prospettiva unica e della probabilità dell'adozione della tecnologia e del successo. Le Top 10 sono considerate delle vere realtà eccezionali nel campo affollato delle società emergenti che si occupano di tecnologia nel settore auto.

Il Comitato Consultivo è composto da esecutivi senior di società quali Aeris, AT&T, City of Los Angeles, Elektrobit, Ellis & Associates, Google, Microsoft, Mobile Electronics Group, NVIDIA, Pandora e Strategy Analytics. 

A ognuna delle Top 10 sarà tributato un riconoscimento insieme alle loro soluzioni presentate al premiato Connected Car Expo. Compreso nei Press & Trade Days del LA Auto Show, il CCE si terrà presso il JW Marriott at L.A. Live il 17 novembre.

Le Top 10 Startup del settore automobilistico per il 2015:

Capio sta sviluppando il riconoscimento del parlato di prossima generazione e tecnologie per l'elaborazione del linguaggio naturale che stanno ridefinendo l'interazione uomo-computer. Realizzata sui principi dell'apprendimento approfondito e del calcolo parallelo, l'architettura unica di Capio offre una combinazione senza pari di velocità e precisione per il riconoscimento vocale e della comprensione contesta. Il risultato è un'interfaccia che interagisce vocalmente simile all'uomo e che si connette con dispositivi di tutti i tipi, permettendo di fare un salto quantico in avanti a tutte le esperienze a boro della vettura con attivazione vocale.

Driversiti, di Apio Systems, è una società per tecnologia basata su cloud impegnata nella tecnologia per la situational awareness mirata a consentire ai dispositivi mobili di trasformarsi da elementi di distrazione durante la guida in sistemi di aiuto per il guidatore. I suoi algoritmi proprietari rilevano una vasta gamma di comportamenti di guida e condizioni della strada con un dispositivo mobile esistente, e quindi inviano i dati a una piattaforma basata sul cloud che li raccoglie e li interpreta in tempo reale per fornire informazioni preziose ai guidatori, in modo da proteggerli e tenerli informati. Questo risultato si ottiene combinando l'apprendimento della macchina e tutti i sensori integrati negli smartphone che sono sempre in evoluzione, senza necessità di hardware aggiuntivo. Per maggiori informazioni, visitare il sito web all'indirizzo www.driversiti.com.

Elio Motors è una startup automobilistica americana che produce veicoli a tre ruote per il trasporto di persone come soluzione per la generazione di guidatori attuali. Elio Motors offre un'alternativa per il trasporto di persone rispettosa dell'ambiente, divertente da guidare e supereconomica. Elio è stato realizzato per arrivare fino a 84 MPG (miglia per gallone) con un prezzo base designato di 6.800* dollari. Per maggiori informazioni visitare il sito web www.eliomotors.com.

Getaround consente di condividere in modo sicuro le vetture su base oraria o giornaliera. Combinando Getaround Connect™, la loro tecnologia brevettata per la vettura connessa, con copertura assicurativa da parte di Assurant, Getaround crea un'esperienza di condivisione senza soluzione di continuità e divertente. I soci di Getaround possono comodamente noleggiare vetture nelle vicinanze e risparmiare denaro per pagamenti legati alla vettura, per la polizza assicurative e per la manutenzione. I proprietari condividono vetture che vanno dalla Smart Fortwo alla Tesla realizzando guadagni a 5 cifre e oltre grazie a entrate extra che ogni anno vanno a compensare gli alti costi derivanti dal possesso di una vettura, e al tempo stesso hanno un impatto positivo sull'ambiente. Per maggiori informazioni, visitare il sito web www.getaround.com.

High Mobility costruisce vetture che interagiscono meglio alla presenza degli utenti. La propria piattaform software consente alle vetture di indetificare e comunicare in modo protetto con gli utenti utilizzando accessori indossabili e altri dispositivi. Questo approccio comprende anche collegare funzionalità autonome di guida con gli accessori indossabili per sfruttare in tempo reale una serie di dati sullo stato di salute, dal monitoraggio del battito cardiaco ad altri dispositivi quali FitBit. Per avere maggiori informazioni visitare il sito web www.high-mobility.com.

HopSkipDrive, un servizio di trasporto per bambini, fondato da tre professionisti esperti che sono anche madri lavoratrici. Conoscono lo stress di dover portare i figli dove devono andare e hanno creato HopSkipDrive per risolvere questo punto dolente per tutte le famiglie. I genitori prenotano dei passaggi utilizzando l'applicazione o il sito web e possono seguire in tempo reale gli spostamenti in auto dei figli. Tutti i CareDrivers hanno almeno 5 anni di esperienza nella cura dei bambini e sono registrati con le impronte digitali utilizzando il registro TrustLine. La piattaforma HopSkipDrive prevede anche caratteristiche stringenti per la sicurezza che controllano elementi quali la velocità del guidatore e se si utilizza il telefono cellulare mentre si è alla guida. Per avere maggiori informazioni visitare il sito web www.hopskipdrive.com.

Nebula Systems ha sviluppato una piattaforma sicura, basata sul cloud per l'analisi dei dati del veicolo: MECH5®, che accede al gran numero di dati generati dalle vetture moderne che rimangono inutilizzati. Questa piattaforma affronta la principale preoccupazione della vettura connessa: la limitazione nell'ottenere dati importanti teoricamente da ogni vettura, e punta a diventare la piattaforma in grado di accedere a tutti i dati per l'ecosistema della vettura connessa. Per avere maggiori informazioni visitare il sito web www.nebulasystems.com.

Quanergy ha sviluppato soluzioni per rilevmento intelligente per la mappatura 3D in tempo reale e per il rilevamento, la tracciatura e la classificzione degli oggetti. Si tratta del produttore leader dei sensori LiDAR a stato solido per il tempo di volo 3D ideati per soddisfare tutti e quattro i criteri principali della commercializzazione: costi, prestazioni, affidabilità e dimensioni. La mappatura assume importanza critica per il futuro di vetture più sicure e per l'offerta di soluzioni autonome.. Per avere maggiori informazioni visitare il sito web www.quanergy.com.

Sober Steering, l'unico blocco per alcool al mondo di tipo touch, ha sviluppato una tecnologia innovativa per evitare impedire di guidare in stato di ebbrezza. I suoi sensori, inseriti direttamente nel volante del del veicolo, hanno dimostrato che l'alcool può essere rilevato nel palmo della mano in meno di 5 minuti dalla sua ingestione. Se l'alcool è superiore a un limite predefinito il veicolo viene immobilizzato. Nuovi test casuali garantiscono che il guidatore rimanga sobrio durante il tragitto. Il suo Zero Tolerance System (Sistema con tolleranza zero) è stato ideato per flotte quali bus scolastici, bus granturismo, veicoli destinati al trasporto di materiali pericolosi, e veicoli per l'edilizia. Per avere maggior informazioni visitare il sito web www.sobersteering.com.

TriLumina, una società tecnologica di semiconduttori per laser, ha sviluppato una famiglia di laser con semiconduttori veloci, potenti e con un ottimo rapporto qualità-prezzo che consentiranno alle vetture di vedere, pensare, predire e reagire. TriLumina è impegnata nei settori delle tecnologie radar laser a stato solido per il settore automobilistico (LiDAR) e dei prodotti per l'illuminazione intelligente in applicazioni destinate alla rilevazione del monitoraggio dei guidatori. I laser TriLumina sono una tecnologia per piattaforme i cui casi di uso vanno ben oltre il settore automobilistico, fino a toccare il rilevamento della profondità 3D, le interfacce uomo-macchina, e il rilevamento con infrarosso in robotica, applicazioni per uso industriale e domestico. Per avere maggior informazioni visitare il sito web www.trilumina.com.

"The startups being honored as this year's Top 10 are truly innovative and are enhancing the automotive and tech industries to change the future of transportation," said Andy Gryc, CCE Conference Director. "We're excited to introduce these companies at CCE in front of our audience of media, industry experts and automotive thought leaders."

Top 10 media partner, Fortune, dives deeper into each of these startups in its latest issue on newsstands now.

CCE is the award-winning conference and trade show that unites innovators, manufacturers, futurists and influencers to further the convergence of technology and the automobile. CCE will be followed by LA Auto Show's press and trade events at the Los Angeles Convention Center on Nov. 18-19. CCE exhibitors and attendees with a premium pass can witness this year's vehicle debuts and have access to an all-new CCE networking destination at the convention center.

 Per maggiori informazioni, visitare il sito web www.ConnectedCarExpo.com e www.LAAutoShow.com.

Informazioni sul Los Angeles Auto Show e sul Connected Car Expo
Il Los Angeles Auto Show (LA Auto Show®) è stato fondato nel 1907 ed è il più importante salone annuale dell'auto del Nord America. I Press & Trade Days 2015 del salone iniziano con il Connected Car Expo (CCE) che si terrà presso il JW Marriott al L.A. Live il 17 novembre, seguiti dal debutto dei veicoli per il LA Auto Show e dagli eventi dedicati alla stampa e agli scambi presso il Los Angeles Convention Center nei giorni del 18 e del 19 novembre. Il LA Auto Show sarà aperto al pubblico dal 20 al 29 novembre. Il terzo appuntamento annuale del CCE riunirà professionisti del settore automobilistico e del mondo della tecnologia in uno sforzo mirato alla creazione dello sviluppo e per patroncinare la costruzione di rapporti nel settore dell'auto connessa, offrendo ai partecipanti la possibilità di accedere ai player principali e agli organi di comunicazioni più rappresentativi impegnati nella costruzione del futuro dell'auto connessa. La conferenza CCE è il luogo dove vengono cambiate le regole per la costruzione, la vendita e l'assistenze delle auto e dove viene scritto il futuro. Nominato come "Best Car Tech/Connected Car Trade Show" da AUTO Connected Car News, il CCE è il luogo in cui si concludono gli affari del nuovo settore automobilistico, dove vengono presentati i nuovi prodotti innovativi e dove vengono fatti i nuovi annunci strategici davanti a rappresentati degli organi di stampa da tutto il mondo. Il LA Auto Show ha il patrocinio del Greater L.A. New Car Dealer Association ed è gestito da ANSA Productions. Per ricevere le ultime notizie e informazioni aggiornate seguite il LA Auto Show su Twitter: twitter.com/LAAutoShow o tramite Facebook: facebook.com/LosAngelesAutoShow e iscrivetevi su www.LAAutoShow.com per ricevere le notifiche. Per ulteriori informazioni su CCE visitare http://connectedcarexpo.com/

Contatti per gli organi di stampa:
Breanna Buhr/Sanaz Marbley
JMPR Public Relations
+1-818-992-4353
bbuhr@jmprpublicrelations.com
smarbley@jmprpublicrelations.com

FONTE Los Angeles Auto Show



Link correlati

http://www.laautoshow.com