Amelie Vidal-Simi, Presidente e CEO di Henkel France, è la vincitrice del Prix EDHEC 2014

10 Giu, 2014, 11:36 BST Da EDHEC Business School

PARIGI, June 10, 2014 /PRNewswire/ --

Amelie Vidal-Simi è la vincitrice del Prix EDHEC 2014, un riconoscimento assegnato ogni anno dalla EDHEC Alumni Association, l'associazione degli ex studenti dell'EDHEC, in occasione di una cerimonia presso il campus parigino della scuola di management.

Per visualizzare il comunicato stampa multimediale, fare clic qui:

http://www.multivu.com/mnr/71400550-amelie-vidal-simi-henkel-awarded-prix-edhec  

Dal 1983, il premio viene assegnato agli ex studenti che, attraverso la propria attività professionale o personale, hanno contribuito maggiormente a promuovere la fama dell'EDHEC a livello locale, nazionale o internazionale.

Amelie Vidal-Simi ha assunto il ruolo di presidente e CEO di Henkel France il 1° marzo 2013.   

Vidal-Simi ha iniziato la propria carriera presso Henkel nel 1990 con il ruolo di Product Manager, responsabile di diversi marchi di prodotti per la pulizia. È diventata Responsabile Marketing nel 1996, dopodiché è stata nominata Direttore Marketing nel 2000. Nell'ambito del suo ruolo di responsabile delle vendite, ha seguito inoltre importanti clienti internazionali, come Carrefour World Trade, Auchan International e IRTS.

Nell'ottobre 2009, è stata nominata Direttore Generale della Divisione Adesivi e Sigillanti per il settore edile e la grande distribuzione. Nello stesso anno, è entrata a far parte del comitato esecutivo di Henkel France.

Dal 2012, Vidal-Simi è responsabile anche della Divisione Adesivi e Sigillanti per il settore edile e la grande distribuzione di Henkel Benelux.

Con l'accettazione del Prix EDHEC 2014, Vidal-Simi fa seguito a Michael Burke (EDHEC 1980), vincitore dello scorso anno e Presidente e CEO di Louis Vuitton.

"Amélie Vidal-Simi incarna il successo e l'adattabilità dei nostri laureati all'interno di aziende internazionali, che speriamo di infondere nei nostri studenti. I nostri ex-studenti sono i nostri migliori ambasciatori, poiché sono il perfetto esempio della qualità superiore dell'istruzione offerta dalla EDHEC Business School, nonché dei valori di responsabilità e innovazione che la nostra scuola trasmette ai suoi studenti da oltre 100 anni," ha affermato Olivier Oger, Presidente e CEO del Gruppo EDHEC. 

EDHEC Alumni in cifre 

EDHEC Alumni è un'associazione che rappresenta i laureati della EDHEC Business School
EDHEC Alumni rappresenta 25.000 ex studenti in 120 nazioni
EDHEC Alumni organizza 400 eventi ogni anno
EDHEC Alumni offre ogni anno consulenza di carriera a 300 laureandi
EDHEC Alumni offre ogni anno 8.000 posizioni professionali ai neolaureati

Informazioni sulla EDHEC Business School 

6.200 studenti e 10.000 manager in sviluppo professionale continuo
17 corsi di laurea:  ESPEMEcorsi di laurea, Master in Management e MSC
2 MBA, 1 PhD in Finanza
23.000 partecipantialle lezioni e ai seminari organizzati in 28 capitali finanziarie in tutto il mondo
Oltre 25.000 laureati in 120 nazioni
142 docenti a tempo pieno (il 49% dei quali internazionali) e 810 docenti part-time
13 ricercatori
Un budget di 85 milioni di euro: un terzo proveniente da aziende e 20% investito nella ricerca
5 campus (Lille, Nizza, Parigi, Londra e Singapore)
Accreditamento triplo: EQUIS - AACSB - AMBA

L'obiettivo della EDHEC Business School è quello di essere riconosciuta per l'impatto della sua attività di ricerca e dei suoi programmi accademici, nonché per le idee e i metodi innovativi che mette a disposizione delle aziende. Tale obiettivo, racchiuso nel motto "EDHEC for Business", è reso possibile dall'eccellente attività di ricerca accademica della scuola, i cui risultati sono condivisi con gli studenti attraverso i programmi di studio della EDHEC (MSc, PhD, MBA ecc.), nonché con il mondo degli affari e con la società in generale.

Per maggiori informazioni sulla EDHEC Business School, visitare: http://www.edhec.com.


Video: 
     http://www.multivu.com/mnr/71400550-amelie-vidal-simi-henkel-awarded-prix-edhec

FONTE EDHEC Business School