Angelini conferma il proprio impegno nel Controllo delle Infezioni e Malattie Infettive

18 Apr , 2016, 12:22 BST Da Angelini Group

ROMA, April 18, 2016 /PRNewswire/ --

Angelini è un gruppo internazionale leader nel settore farmaceutico per prodotti a prescrizione e farmaci da banco con focus nelle seguenti aree terapeutiche: Dolore e Disturbi Infiammatori, Controllo delle Infezioni e Malattie Infettive, Malattie e Disturbi del Sistema Nervoso.

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20160418/356303LOGO )

Recentemente nell'area Antinfettivi il portfolio aziendale si è rinforzato  anche grazie all'accordo con Allergan nella commercializzazione dell'antibiotico semisintetico lipoglicopeptidico di ultima generazione Dalbavancina. Angelini distribuisce  il prodotto in numerosi paesi come Italia, Spagna, Portogallo Polonia Austria molti paesi dell'Est Europa, Russia e Turchia.

Dalbavancina  è approvato per il trattamento di pazienti adulti con infezioni acute batteriche della pelle e del tessuto epiteliale (ABSSSI).

Partendo dall'esperienza dello sviluppo di prulifloxacina, l'R&D Angelini si è progressivamente sempre più interessata al Controllo delle Infezioni e Malattie Infettive, area in cui la ricerca farmacologica è divenuta prioritaria per risolvere il problema della antibiotico-resistenza.

I risultati recentemente ottenuti hanno chiarito il meccanismo di azione di composti originali che agiscono su differenti target molecolari quali topoisomerasi II o beta-lattamasi caratterizzandone l'attività enzimatica e microbiologica e hanno permesso l'identificazione di nuovi inibitori.

Inoltre, studi clinici su prulifloxacina, hanno permesso di stabilire il corretto regime terapeutico per pazienti con insufficienza renale.

Questi risultati sono stati presentati nella sessione poster del 26° European Congress of Clinical Microbiology and Infectious Diseases, Amsterdam 9-12 Aprile 2016

Sessione "Discovery of more new antibacterial drugs" 

  • Novel class of dual topoisomerase II inhibitors: study on mode of action  
  • Identification of novel IMP-1, VIM-1 and NDM-1 metallo-beta-lactamase inhibitors  
  • Advanced use of high-throughput screening tools for the identification of novel OXA-48 beta-lactamase inhibitors for infection treatment  

ePosters, Sessione "Pharmacokinetics/Pharmacodynamics of antibacterial drugs and therapeutic drug monitoring" 

  • An in depth investigation on prulifloxacin dosage adjustment in mild, moderate and severe renal impairment  

Angelini si è distinta per essere l'unica azienda farmaceutica Italiana presente al congresso ECCMID 2016 sia presentando la sua pipeline innovativa che con uno stand espositivo.

DALBAVANCINA 

Dalbavancina iniettabile è un lipoglicopeptide semisintetico di seconda generazione, formato da una catena laterale lipofila, attaccata a uno scheletro glipeptidico. Dalbavancina è il primo e unico antibiotico IV approvato per il trattamento di pazienti adulti con infezioni acute batteriche della pelle e del tessuto epiteliale (ABSSSI), con due regimi posologici:  un regime di due dosaggi di 1000 mg seguiti dopo sette giorni da  500 mg, somministrati per infusione in 30 minuti, e un regime posologico che prevede una singola dose di 1500 mg somministrata per infusione sempre in 30 minuti.

Dalbavancina ha attività battericida in vitro contro una vasta gamma di batteri Gram-positivi, come lo Staphylococcus aureus (compresi i ceppi meticillino-resistenti, anche conosciuti come MRSA), Staphylococcus pyogenes e alcune altre specie di streptococchi.

Angelini ha ottenuto in licenza la dalbavancina da Durata Therapeutics, ora Allergan plc, per la commercializzazione del prodotto in diversi territori, tra cui Italia, Spagna, Polonia, Portogallo, diversi paesi dell'Est Europa, Russia e Turchia.

ANGELINI  

Angelini è un gruppo internazionale privato leader nell'area salute e benessere, nel settore farmaceutico e in quello di largo consumo. Nato in Italia all'inizio del 20° secolo, oggi ha sedi in 20 paesi, con circa 5.000 persone impiegate. Il settore farmaceutico è il core business del gruppo, rappresentando più del 50% dei ricavi pari a circa 1,5 miliardi € nel 2015.

I prodotti sono commercializzati in più di 60 paesi tramite affiliate e una fitta rete di licenziatari.

Il portfolio aziendale è focalizzato in analgesia, infiammazione, SNC, anti-infettivi, ginecologia e ha una forte posizione nel mercato OTC. Il Dipartimento R&D è attualmente impegnato con progetti di ricerca nelle aree Dolore e Disturbi Infiammatori, Malattie e Disturbi del Sistema Nervoso, Controllo delle Infezioni e Malattie Infettive. In quest'ultima area, l'R&D ha attualmente in corso diversi programmi di ricerca che includono collaborazioni pubblico-privato e progetti su New Chemical Entities, così come studi clinici con prodotti già in commercio completamente sviluppati in Europa da Angelini.

FONTE Angelini Group