Astra Tech viene premiata con il Technology and Leadership Award per i suoi innovativi cateteri LoFric(R)

13 Lug, 2006, 08:00 BST Da Astra Tech AB

GOTHENBURG, Svezia, July 13 /PRNewswire/ -- Il lavoro d'avanguardia della Astra Tech in campo urologico è stato riconosciuto questa settimana (12 luglio) avendo ricevuto il premio 2006 "Technology Innovation and Leadership of the Year" dalla società di consulenza aziendale Frost and Sullivan.

La società svedese produttrice di dispositivi medici è una consociata della AstraZeneca, ed è leader mondiale nel campo in rapido sviluppo del cateterismo intermittente; il contributo dato dall'azienda al miglioramento degli standard terapeutici per i pazienti è stato fattore determinante per la vincita di questo prestigioso riconoscimento internazionale.

Rendendo l'autocateterismo intermittente una procedura comoda, pulita e sicura con l'uso del suo innovativo prodotto idrofilico LoFric(R), Astra Tech ha "migliorato la qualità della vita degli utenti, riducendo il trauma e la complicazioni precedentemente associati con questa procedura", come viene detto nella citazione del Premio.

Il primo catetere idrofilico al mondo è stato presentato dalla Astra Tech nel 1983, dando agli utenti la libertà di autogestirsi il trattamento intermittente; da allora, è stata creata una vasta gamma di cateteri, realizzati tutti con la tecnologia di produzione della superficie Urotonic(TM) Surface Technology per ridurre la frizione e ridurre al minimo il rischio d'infiammazione. Astra Tech è oggi un vero leader di mercato, detenendo una quota superiore al 40% del segmento cateteri intermittenti.

"Innovazione dei prodotti, superiorità tecnologica, completezza della documentazione, studi continui a lungo termine, ed un vasto programma di training e supporto hanno dato come risultato un prodotto percepito dai clienti come sinonimo di affidabilità, sicurezza e comodità", viene ancora detto nella citazione.

Nel conferire i riconoscimenti 2006 Technology Innovation and Leadership, Frost and Sullivan hanno valutato la performance di Astra Tech in tutte le fasi del ciclo di vita tecnologico, compresi incubazione, adattamento, inizio e maturità, per assicurare un flusso continuo di miglioramenti.

Gerard Amarenco, professore al Rothschild University Hospital di Parigi, uno dei più importanti esperti nel trattamento della disfunzione urinaria, prescrive i cateteri LoFric da 15 anni. Ha eseguito uno studio paneuropeo fra 425 pazienti disabili sofferenti di gravi condizioni spinali e neurologiche che rendono necessaria l'autocateterismo intermittente. All'inizio dello studio, sono stati usati cateteri diversi, compresi i tipi tradizionali non idrofilici in PVC. Dopo una valutazione di due settimane del più recente catetere LoFric Primo, circa la metà dei pazienti hanno detto di preferire il catetere e che avrebbero continuato ad usarlo. Fra i pazienti che usavano prodotti non idrofilici, il 75% ha dato la preferenza a LoFric(R)Primo(TM).

"Astra Tech è stata la prima azienda a creare il catetere idrofilico, e senza dubbio il loro prodotto è ancora uno dei migliori disponibili sul mercato", dichiara Il Professor Amarenco. "Negli anni, la società ha continuato a migliorare e perfezionare la tecnologia, ed il lavoro da essa fatto ha dato un prezioso contributo al miglioramento della qualità della vita dei pazienti. Il riconoscimento conferito è ben meritato".

Peter Selley, Presidente e CEO di Astra Tech, dice: "Siamo molto fieri e lieti di aver ricevuto questo riconoscimento da un'organizzazione di prestigio quale Frost and Sullivan. Il premio attesta il lavoro di ricerca e sviluppo eseguito dalla nostra società, a vantaggio sia dei pazienti che dei professionisti del settore della sanità".

"La nostra politica è di continuare a migliorare l'esistente linea di prodotti LoFric, e stiamo lavorando all'introduzione in futuro di ulteriori prodotti".

Astra Tech AB è una consociata della società farmaceutica AstraZeneca, e progetta e produce impianti dentali e avanzati dispositivi medici. Con questi prodotti, Astra Tech mira a migliorare i risultati delle terapie, facilitare le procedure, ridurre i costi delle cure mediche e migliorare la qualità della vita dei pazienti. La sede della società a Mölndal, vicino a Gothenburg in Svezia, ospita strutture dove vengono svolte le attività di ricerca e sviluppo nonché di produzione. La società, che occupa circa 1.700 persone, ha 15 consociate in Europa, Nord America e Asia/Pacifico, ed è rappresentata da partner locali in altri mercati selezionati. Il fatturato 2005 della società è stato di 2,3 miliardi di corone svedesi.

Frost & Sullivan è una società di consulenza per la crescita mondiale, e da oltre 40 anni intrattiene rapporti di partnership con i clienti per supportare lo sviluppo di strategie innovative. La perizia della società nel settore integra consulenza per la crescita, servizi di partnership per la crescita e formazioni del management delle società, per identificare e sviluppare opportunità. Frost & Sullivan serve una vasta clientela, che comprende società Global 1000, società emergenti e società d'investimento, offrendo una copertura completa del settore che riflette un'esclusiva prospettiva mondiale e combina l'analisi continua di mercati, tecnologie, dati econometrici e demografici.

Informazioni di base

LoFric: Tutti hanno diritto al meglio

LoFric(R) è il catetere uretrale meglio documentato clinicamente disponibile sul mercato. E' stato introdotto nel 1983 come primo catetere idrofilico ed è il catetere leader per il Cateterismo Intermittente Pulito (CIC, Clean Intermittent Catheterisation). LoFric offre sicurezza, affidabilità e una migliore qualità della vita.

La gamma attuale di prodotti LoFric comprende una vasta selezione di cateteri per uomini, donne e bambini. Questi prodotti, così come il nuovo LoFric Primo, sono anche disponibili con kit accessori, ciascuno dei quali serve ad affrontare in maniera ottimale le diverse situazioni che si presentano nella vita di ogni giorno: per esempio, quando i pazienti non hanno accesso diretto ad acqua pulita o alla toilette. Prodotti speciali sono disponibili anche per l'instillazione di farmaci nella vescica, e per la dilatazione dell'uretra.

Prima di LoFric

Fino all'introduzione di LoFric, per l'autocateterismo intermittente erano disponibili solamente cateteri non rivestiti. Sulla superficie del catetere doveva essere applicato del gel, per proteggere l'uretra, ma questa procedura spesso si rivelava inadeguata, perché il gel tendeva a logorarsi durante l'uso. Creava inoltre appiccicaticcio e disordine durante l'applicazione. Di conseguenza, questi cateteri, durante l'esecuzione dell'autocateterismo intermittente, creavano problemi, che producevano un danno all'uretra con successive infezioni, nonché dolore e disagio per il paziente.

I segreti di LoFric

Il catetere LoFric ha un esclusivo strato idrofilico esterno, che ha lo scopo di ridurre l'attrito fra l'uretra e il catetere durante l'autocateterismo intermittente. Questa caratteristica riduce al minimo il rischio di disagio, trauma e possibili complicazioni per la salute, quali infezioni del tratto urinario.

L'espressione 'idrofilico' si riferisce alla capacità del catetere LoFric di attrarre e trattenere l'acqua. La sua superficie consiste di sale e PVP (polivinilpirrolidone), una sostanza completamente innocua e non allergizzante. Immerso in acqua, la reazione del PVP crea uno strato esterno fluido, che riduce notevolmente l'attrito.

Dopo che il PVP ha attirato l'acqua, l'esclusiva tecnologia superficiale Urotonic (TM) del catetere LoFric è in grado di legarlo, perché il contenuto salino della superficie del catetere è uguale a quello contenuto nell'urina. Questo permette al catetere LoFric di scorrere dentro e fuori facilmente, senza dover usare altre forme di lubrificazione, offrendo una superficie che produce un attrito di gran lunga minore di quello causato da un catetere ricoperto di gel.

L'ultimo nato: LoFric Primo

LoFric Primo aggiunge oggi comodità alla sicurezza dell'utente e salute duratura nel tempo. Una bustina d'acqua viene aggiunta al catetere LoFric in una confezione compatta che, rimanendo flessibile, può essere messa in una tasca o in un piccolo sacchetto.

LoFric Primo facilita la vita di chi usa il catetere. Per esempio, quando i pazienti non hanno accesso all'acqua o alla toilette. Combina i vantaggi del catetere meglio documentato al mondo con una confezione semplice e comoda da usare, proteggendo al tempo stesso nel tempo la sicurezza e la salute del paziente.

Ben documentato

La documentazione del cateterismo intermittente con l'uso del catetere LoFric, è più ampia e di più lunga data di quella di ogni altro catetere disponibile sul mercato.

Studi a lungo termine sono indispensabili, perché gli infortuni associati all'autocateterismo intermittente possono manifestarsi anche dopo diversi anni. Tutti gli studi dei cateteri LoFric hanno dato risultati ottimi, specialmente quelli in un periodo lungo fino a dieci anni. Studi comparativi usando cateteri comuni con gel evidenziano risultati molto diversi. Nei pazienti che usano questi cateteri, restringimenti dell'uretra e infiammazioni sono problemi comuni.

Informazioni di base

Astra Tech: Pensiamo con una prospettiva globale e operiamo con una prospettiva di portata locale

Astra Tech AB progetta, fabbrica e commercializza dispositivi sanitari d'avanguardia per i settori urologia, odontologia e chirurgia.

Consociata della società farmaceutica AstraZeneca, Astra Tech ha sede a Mölndal, nei pressi di Gothenburg, Svezia, dove possiede strutture di ricerca, sviluppo e produzione. Come società indipendente, ha la flessibilità di una piccola azienda, avendo al tempo stesso accesso alle notevoli capacità e risorse di AstraZeneca nel campo della ricerca, nonché in quelle discipline relative a questioni legali, ambientali e di brevetto.

La filosofia aziendale della società è di 'pensare con una prospettiva globale e di operare con una prospettiva di portata locale' monitorando da vicino ogni sviluppo nel settore della sanità. In questo modo, la società dispone del necessario per raggiungere i propri obiettivi in un mercato in costante evoluzione.

Fino dalla sua fondazione, avvenuta nei tardi anni '40, Astra Tech ha avuto un rapido sviluppo, diventando un leader del mercato, concentrando i propri obiettivi su aree di mercato ben definiti. Il successo è stato ottenuto attraverso intensi programmi di ricerca e iniziative complete inerenti la qualità, adottando i più avanzati metodi di produzione e sistemi di marketing professionali.

LoFric(R), la gamma di cateteri urinari idrofilici innovativi e leader mondiali di Astra Tech, è un primo esempio di come la ricerca medica può essere integrata con lo sviluppo di materiali moderni per creare una piattaforma capace di soddisfare le esigenze sempre più numerose del settore della sanità. I prodotti Astra Tech, basati su ricerca clinica documentata e di lungo periodo, danno agli operatori del settore sanitario un valore medico, pratico e finanziario maggiore, soddisfacendo al tempo stesso le aspettative dei pazienti per un buono stato di salute e di un'ottima qualità della vita.

Oggi, Astra Tech ha consociate in più di 15 paesi in Europa, Nord America, Giappone e Australia, ed è rappresentata da partner locali in altri mercati selezionati. La società occupa circa 1.700 persone, di cui 900 in Svezia. Il fatturato 2005 dichiarato dalla società è stato di 2,3 miliardi di corone svedesi.

FONTE Astra Tech AB