Atlas Copco impone un nuovo standard industriale di efficienza energetica

02 Apr , 2008, 10:30 BST Da Atlas Copco

ANVERSA, Belgio, April 1 /PRNewswire/ -- Atlas Copco ha dimostrato ancora una volta la sua leadership mondiale nel settore della produzione di compressori d'aria con l'introduzione della nuova gamma GA di compressori ad iniezione di olio. Ogni componente della nuova gamma GA è stato attentamente analizzato e progettato per fornire ai clienti di Atlas Copco prodotti caratterizzati dai massimi livelli di affidabilità ed efficienza energetica.

"Questa nuova gamma di compressori ad iniezione di olio GA+ è il risultato di investimenti continui nello sviluppo dei prodotti e rafforzerà ulteriormente la nostra leadership nella tecnologia applicata ai compressori", afferma Ronnie Leten, Presidente della Business Area Compressor Technique di Atlas Copco. "L'attenzione rivolta dall'azienda all'efficienza energetica e ai temi della tutela dell'ambiente e dei cambiamenti climatici ha portato al lancio di una gamma completamente nuova di compressori che rispecchia la visione di Atlas Copco."

Atlas Copco è da sempre consapevole del fatto che la maggiore preoccupazione dei clienti è quella di massimizzare la produzione per ottenere la massima efficienza nei loro processi produttivi. Per soddisfare questa esigenza, Atlas Copco punta sull'eliminazione dei tempi di fermo macchina riducendo al minimo i costi di produzione di ciascun metro cubo di aria compressa. I prodotti Full-Feature, l'azionamento a velocità variabile (VSD) integrato e lo sviluppo di soluzioni personalizzate sono solo alcuni esempi di innovazioni che soddisfano o superano i singoli requisiti di affidabilità, qualità dell'aria ed efficienza energetica.

L'efficienza energetica della nuova gamma GA è stata ottenuta, ad esempio, grazie all'impiego di elementi di compressione all'avanguardia ispirati ai rotori asimmetrici brevettati di Atlas Copco, che riducono drasticamente le perdite volumetriche. Attraverso l'ottimizzazione dell'iniezione, del flusso e della temperatura dell'olio, il processo di compressione avviene alla temperatura più bassa possibile, riducendo così al minimo le perdite termodinamiche.

"Tuttavia", afferma Paulo Pereira, GA Product Manager di Atlas Copco, "il compressore più efficiente non si ottiene semplicemente grazie all'impiego di un elemento a vite efficiente. Ad esempio, è altrettanto importante ottimizzare tutti gli elementi intorno all'elemento di compressione. Nel processo di sviluppo della nuova gamma GA, abbiamo compiuto ogni sforzo per ridurre qualsiasi perdita meccanica, elettrica o relativa al flusso. Per raggiungere questi obiettivi, sono state utilizzate le più moderne tecniche di progettazione, come l'analisi della dinamica dei fluidi computerizzata (CFD - Computational Fluid Dynamics)."

Ventilatori radiali con regolazione VSD, motori ad elevata efficienza e scarichi a perdita zero sono ulteriori esempi di caratteristiche di progettazione che riducono ulteriormente il consumo di energia. La scelta di optional per il risparmio energetico come il sistema integrato per il recupero di energia e/o il VSD per il motore principale possono garantire benefici ancora maggiori.

In combinazione con i nuovi compressori GA, e di nuovo nell'ottica del miglioramento continuo dei propri prodotti, Atlas Copco ha sviluppato anche una nuova gamma di essiccatori a refrigerazione, integrati e stand-alone, dotati di funzioni per il risparmio di energia come il "Saver Cycle Control" e scambiatori di calore di elevata efficienza con cadute di pressione ridottissime.

Queste caratteristiche offrono ai clienti di Atlas Copco la migliore efficienza del settore per i loro sistemi di aria compressa.

L'affidabilità è garantita in particolare dai rotori a vite asimmetrici progettati da Atlas Copco, che assicurano un'usura minima, nonché dai cuscinetti accuratamente selezionati. Inoltre, il design robusto e compatto della nuova gamma GA assicura un funzionamento ininterrotto nelle condizioni più difficili, come ad esempio con temperature ambiente fino a 55 degreesC e ambienti polverosi. Queste caratteristiche incrementano notevolmente la durata dei componenti e di tutta l'unità.

La qualità dell'aria è assicurata da due fattori chiave: un sistema di rimozione dell'olio efficientissimo, che garantisce un contenuto minimo di olio residuo nell'aria in uscita, e da moderni essiccatori a refrigerazione, disponibili sia in versione integrata che stand-alone. Infine, particolare attenzione è stata rivolta al tema dell'integrazione. Tutti i componenti sono stati integrati in modo ottimale per ridurne l'ingombro e semplificarne i collegamenti. La nuova gamma GA Full Feature con essiccatore a refrigerazione e filtro dell'aria integrati assicura la fornitura continua di aria pulita e secca necessaria per prolungare la durata dell'apparecchiatura alimentata, migliorare l'affidabilità del sistema ed evitare costosi tempi di fermo macchina e ritardi nella produzione.

Chris Lybaert, Divisional President, afferma con sicurezza: "Questa nuova serie GA impone nuovi standard per i compressori ad iniezione d'olio e assicurerà all'azienda la posizione di leader del settore."

Atlas Copco è leader nella consulenza sui sistemi di aria compressa ed assiste i propri clienti nell'opera di snellimento e ottimizzazione dei requisiti relativi all'aria compressa mediante analisi mirate ed installazioni personalizzate. Con la nuova gamma GA, settori così diversi come quelli del cemento, del vetro, dell'estrazione e della fabbricazione di pneumatici possono beneficiare di efficienza energetica, affidabilità e qualità dell'aria senza pari.

Atlas Copco è il leader mondiale nel fornire soluzioni che migliorano la produttività industriale. La gamma di prodotti e servizi comprende sistemi per la compressione e il trattamento di aria e gas, gruppi elettrogeni, attrezzature per l'industria edile e mineraria, apparecchi e sistemi di montaggio industriali e relativi servizi di noleggio e aftermarket. In stretta collaborazione con clienti e partner commerciali e forte di un'esperienza maturata in 135 anni di attività, Atlas Copco punta sull'innovazione per garantire una maggiore produttività. Con sede principale a Stoccolma, Svezia, il Gruppo vanta una presenza mondiale in oltre 160 mercati. Nel 2007, Atlas Copco contava 33.000 dipendenti e ha registrato un fatturato pari a 6.700 milioni di euro. Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.atlascopco.com.

Oil-free Air è una divisione della Business Area Compressor Technique di Atlas Copco. Sviluppa, produce e commercializza i compressori d'aria oil-free per tutti i tipi di industrie nel mondo, laddove la qualità dell'aria è di importanza vitale, e compressori ad iniezione d'olio per le applicazioni meno critiche. L'attività della divisione è incentrata sui sistemi di ottimizzazione dell'aria, soluzioni per la produzione di aria, prodotti per la post-vendita e soluzioni di qualità dell'aria al fine di migliorare ulteriormente la produttività dei clienti. La sede e il centro di produzione principale di questa divisione si trovano ad Anversa, Belgio.

Nota agli editori:

Il presente comunicato stampa, in combinazione con un pacchetto completo di iniziative di marketing, immagini e diagrammi ad alta risoluzione, è disponibile sul sito Web di Atlas Copco all'indirizzo http://www.airforwinners.com

Media contacts: http://www.airforwinners.com, aif.communications@be.atlascopco.com

FONTE Atlas Copco