Atradius N.V. annuncia utili record nel 2006

19 Apr , 2007, 09:00 BST Da Atradius N.V.

AMSTERDAM, April 19 /PRNewswire/ -- Atradius N.V., uno dei leader globali nel settore dell'assicurazione dei crediti e del recupero crediti, ha annunciato oggi un aumento del 27,9% dei profitti netti derivanti dalle attività continue pari a 105,3 milioni di Euro nel 2006 rispetto agli 82,3 milioni di Euro nel 2005.

Se si includono le attività cessate, i profitti netti nel 2006 sono stati superiori del 5% rispetto al 2005. Il miglioramento è stato determinato da un aumento dei premi dell'1,7%, pari a 1.076,5 milioni di Euro rispetto a 1.058,8 milioni di Euro nel 2005, nonché da una riduzione del 7,8% delle spese operative nette, pari a 315,0 milioni di Euro nel 2006 rispetto ai 341,6 milioni di Euro nel 2005.

Principali dati finanziari

- I profitti netti derivanti dalle attività continue sono cresciuti del 27.9% pari a 105,3 milioni di Euro (2005: 82.3 milioni di Euro)

- I profitti netti sono aumentati del 5.0% pari a 105,3 milioni di Euro (2005: 100,3 milioni di Euro)

- Il risultato netto da investimenti è cresciuto del 20,9% pari a 55,5 milioni (2005: 45,9 milioni)

- Il reddito totale dopo la riassicurazione è cresciuto del 2,6% pari a 749,3 milioni di Euro (2005: 730,2 milioni di Euro)

- Il tasso di spesa netto è migliorato al 41,0% rispetto al 47,4% nel 2005

- Il rapporto tecnico netto è del 45,8% rispetto al 43,9% nel 2005

- Il combined ratio netto è migliorato all'86,8% rispetto al 91,3% nel 2005

- L'utile sul patrimonio netto medio è stato del 16,3% nel 2006 rispetto al 18,1% nel 2005 (2005: 15,1% al netto dei profitti derivanti da operazioni straordinarie)

Balance Sheet ed Income Statement sono consultabili accedendo a questo Comunicato Stampa sul Sito Internet di Atradius http://www.atradius.com/group/aboutus/inthemedia/010pressreleases.jsp

Attivita' assicurativa

I premi sono aumentati dell' 1,7% rispetto al 2005. Il reddito derivante dai diritti di istruttoria è cresciuto del 2,4%. I ricavi derivanti dall'assicurazione del credito tradizionale sono cresciuti del 3,4%, principalmente come conseguenza della crescita registrata sui mercati dell'Europa dell'Est, Stati Uniti e Australia. Inoltre, le soluzioni strutturate per il credito ed il rischio politico del ramo Prodotti Speciali hanno determinato una crescita significativa dei ricavi da attività assicurative pari a 19 milioni di Euro. Il continuo successo relativo allo sviluppo ed espansione nei nuovi mercati è stato in parte oscurato dalla pressione competitiva sul pricing nei mercati maturi.

I ricavi dal ramo Bonding sono stati inferiori di 10 milioni di Euro rispetto allo scorso anno, cosa che riflette l'impegno nella ottimizzazione del portafoglio finalizzata al ritorno alla profittabilità.

L'attivita' di riassicurazione,, laddove Atradius offre soluzioni riassicurative a terzi, registra premi inferiori rispetto allo scorso anno. Ciò è dovuto esclusivamente ad una modifica nella valutazione contabile inerente il riconoscimento dei ricavi, risultante in un trasferimento di ricavi per circa 25 milioni di Euro ad esercizi successivi. Senza tale modifica a carico delle premesse contabili, i ricavi da assicurazione avrebbero mostrato una crescita del 3,9% rispetto al 2005.

Peter Ingenlath, CEO in carica di Atradius ha commentato: "La nostra attenzione allo sviluppo di nuovi prodotti innovativi per l'assicurazione del credito, che soddisfino in modo più efficace le esigenze dei nostri clienti, unitamente ad un migliorato servizio al cliente, ci aiuta a guidare la nostra crescita. Insieme a ciò continuiamo il nostro profondo impegno a migliorare la performance della nostra unità Bonding, tramite una particolare attenzione al mantenimento ed alla realizzazione di ricavi ed utili in Italia, Francia e area Nordica."

Servizi

I ricavi da servizi sono cresciuti del 12,5% pari a 55,0 milioni di Euro rispetto ai 48,9 milioni di Euro del 2005. Tale incremento è stato determinato da un aumento del 21,0% dei ricavi derivanti dal Recupero Crediti.

Peter Ingenlath ha affermato: "Il recupero crediti ed i servizi di informazione continuano a crescere in importanza e valore. Siamo una delle poche compagnie in grado di offrire un servizio di recupero crediti internazionale su vasta scala. Questo contribuisce alla crescita dei ricavi, incentivando la nostra continua espansione. Nel 2006 abbiamo aperto nuovi uffici dedicati al Recupero Crediti in Polonia e Australia, e aggiungeremo nuovi uffici in Ungheria, Messico, Irlanda e Hong Kong nel 2007.

Mercati

I ricavi sono cresciuti in tutti i mercati Atradius, ad eccezione di Germania e Belgio. In Germania, la crescita del portafoglio è stata contrastata dalla situazione sinistri positiva, che ha comportato rimborsi di premi aggiuntivi. In Belgio, i premi hanno avuto una flessione come risultato di annullamenti ed uno sviluppo rallentato dei nuovi affari.

I mercati della Compagnia in area Nordic e nel Regno Unito sono cresciuti rispettivamente dell'8,6% e del 4,2% lo scorso anno, in quanto una significativa offerta di nuovi prodotti ha portato allo sviluppo di nuovi affari, cui si è affiancata la fidelizzazione di clienti. I ricavi in Italia sono cresciuti del 3,6%, ma la maggior parte degli altri mercati del Sud-Europa ha registrato in media solo una crescita marginale nel corso dell'anno. I mercati dell'Est-Europa sono cresciuti, in media, più dell'80% lo scorso anno mentre l'Australia (18%) ed il NAFTA (16%) hanno mantenuto una forte crescita dei ricavi in concomitanza con l'ampliata copertura da parte di Atradius e dell'ulteriore impegno alla sensibilizzazione di tali mercati verso il marchio ed i prodotti. L'unità di business Global, che offre servizi alle multinazionali con necessità di assicurazione del credito in diversi Paesi, è cresciuta del 24% nel 2006 beneficiando di un'espansione degli uffici nei nuovi mercati emergenti.

Espansione geografica

Nel 2006, Atradius ha aperto nuovi uffici ad Hong Kong ed in Cina, ha concluso partnerships operative con la China Continent Insurance Company, ha ampliato la sua joint venture con la Tokio Marine and Nichido Fire Insurance Company in Giappone, ha messo piede in Brasile ed ai primi del 2007 ha aperto un ufficio a Singapore. Inoltre, gli azionisti di Atradius hanno definito i termini dell'accordo dell'unione tra Atradius e Crédito y Caución. Ci si attende che tale unione sia completata prima della fine dell''anno, il tutto dopo le necessarie autorizzazioni da parte delle varie autorità competenti e dell'anti-trust.

Peter Ingenlath ha aggiunto: "L'espansione in mercati nuovi e meno sviluppati dal punto di vista dell'assicurazione del credito offre interessanti opportunità di crescita tramite rapporti d'affari con controllate locali di clienti appartenenti ai mercati principali, ma anche con società locali."

Previsioni

Peter Ingenlath ha concluso: "Intravediamo segnali di una contrazione dell'ambiente di business in numerosi mercati. Il risultato che possiamo già anticipare è un graduale deterioramento del settore del credito nel corso dell'anno, cosa che sulla base degli attuali sviluppi del pricing può contrarre i margini.

Come per il 2006, il nostro primario obiettivo nel 2007 sarà quello di mantenere un portafoglio rischi solido, allo stesso tempo incrementando il fatturato. Intravediamo continue opportunità di conseguire ciò tramite l'incremento dei ricavi nei nostri mercati principali, così come nei nostri mercati minori ed emergenti, nonché attraverso la crescita della nostra recente espansione geografica e la continua introduzione di significativi aggiornamenti dei nostri prodotti. Daremo supporto alla nostra crescita anche tramite una continua espansione dell'assicurazione del credito e dei servizi di recupero crediti in mercati nuovi come la Turchia, Brasile, Russia, India e Cina, una continua crescita negli Stati Uniti ed in Canada e tramite la nostra annunciata unione della società con la Crédito y Caución. Auspichiamo che il completamento dell'operazione avvenga per la fine di quest'anno. Ciò espanderà in maniera sostanziale la nostra presenza in Spagna e Portogallo e migliorerà la nostra capacità di cogliere opportunità di business in tutto il Sud America."

Atradius:

Atradius è uno degli assicuratori del credito leader con ricavi totali pari a circa 1,3 miliardi di Euro ed una quota del 24% del mercato dell'assicurazione del credito a livello mondiale. Ogni anno Atradius assicura contro il rischio di mancato pagamento circa 400 miliardi di Euro di scambi commerciali nel mondo, e fornisce una gamma completa di servizi per l'assicurazione, il finanziamento e la gestione dei crediti. Con 3.500 dipendenti ed oltre 90 uffici in 40 Paesi, Atradius ha accesso ad informazioni commerciali su 45 milioni di società nel mondo e delibera ogni giorno oltre 12.000 limiti di credito. I rating di Atradius: "A" per Standard & Poor's (previsione stabile) e A2 per Moody's (previsione stabile).

www.atradius.com

FONTE Atradius N.V.