Audi e Autotalks completano l'integrazione di applicazioni V2X nell'antenna per tetto Small Form Factor SFF

23 Apr , 2015, 08:00 BST Da AutoTalks

KFAR NETTER, Israele, April 23, 2015 /PRNewswire/ --

Il processore di comunicazione CRATON V2X di Autotalks integra un set completo di applicazioni Vehicle-to-Vehicle (V2V) e Vehicle-to-Infrastructure (V2I) sviluppate da Audi Electronics Venture  

Marchio leader nel segmento automobilistico premium, Audi AG ha completato lo sviluppo dell'antenna per tetto V2X integrata. L'antenna smart pronta per la produzione in serie include una soluzione V2X completa, che comprende radio e modem, antenna e ricevitore GNSS, stack di protocollo V2X e sicurezza, connettività del veicolo e applicazione V2X conforme al profilo Giorno-1 del Car 2 Car Communication Consortium (C2C-CC). L'antenna è stata sviluppata insieme a Kathrein Automotive GmbH e Autotalks Ltd., che ha progettato il circuito stampato dell'antenna.

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20150423/740362 )

L'antenna smart è il risultato di una lunga collaborazione tra i team di Audi e di Autotalks. La stretta cooperazione tra i due team si è dimostrata un fattore chiave per il successo dello sviluppo e dell'integrazione.

Alla luce di test approfonditi, la soluzione ha conseguito con successo gli obiettivi prefissati di stabilità e affidabilità. L'antenna è stata testata con un carico di rete pesante, con la verifica delle firme di tutti i pacchetti, dimostrando prestazioni di sicurezza di massimo livello. Lo stack V2X e la capacità di elaborazione delle applicazioni hanno superato di gran lunga i requisiti prefissati.

L'elevato livello di integrazione del chipset di Autotalks, del processore di comunicazione V2X CRATON (ATK4100) e del ricetrasmettitore RF V2X PLUTON (ATK3100) è stato decisivo per l'integrazione della funzionalità richiesta nell'antenna per tetto SFF (Small Form Factor, fattore di forma ridotto) senza dover aggiungere una CPU esterna.

Peter Schuberth, Head of Development Embedded Software (Responsabile sviluppo software incorporato) di Audi Electronics Venture GmbH afferma: "Audi ha sviluppato un set completo di applicazioni V2X, per fornire indicazioni affidabili al conducente. Il team software di Autotalks ha accettato la sfida posta dall'integrazione delle applicazioni V2X con lo stack di protocolli, la sicurezza e il posizionamento nel chipset avanzato di Autotalks. L'utilizzo di un software standard consente lo scambio di informazioni con altre unità di controllo elettronico (ECU) all'interno del veicolo. Infine, una piattaforma comune per l'integrazione continua, sviluppata in collaborazione da Audi e Autotalks, ha assicurato un software di alta qualità per l'intero progetto."

Aurél Papp, Head of Development EMC / Antenna Components (Responsabile sviluppo EMC / componenti delle antenne) di Audi AG afferma: "Il completamento dell'antenna smart rappresenta una pietra miliare significativa per la maturità della tecnologia V2X e un altro successo generato dalla consolidata cooperazione tra Audi e Autotalks."

Nir Sasson, co-fondatore e CEO di Autotalks afferma: "La matura tecnologia V2X di Autotalks fornisce ai produttori di auto una piattaforma per implementare la propria visione di sicurezza e mobilità. L'affidabile infrastruttura V2X accelera lo sviluppo e l'integrazione riducendo i costi e i rischi."

Sasson aggiunge: "Soluzione di sicurezza olistica senza compromessi, software di produzione e ampio raggio di comunicazione vengono percepiti ancora una volta dai principali produttori automobilistici come ingredienti necessari per una soluzione V2X completa e di alta qualità."

Informazioni su Autotalks Ltd.  

Autotalks consente la rivoluzione della comunicazione V2X fornendo chipset automobilistici qualificati con funzionalità ECU completa. La tecnologia unica di Autotalks affronta tutte le principali sfide nel campo V2X: affidabilità della comunicazione, sicurezza, precisione di posizionamento e installazione sul veicolo. La soluzione pronta di Autotalks viene usata in unità di produzione in serie che raggiungeranno il mercato dal 2015 in poi. Autotalks e STMicroelectronics hanno formato una partnership strategica per il mercato V2X e stanno lavorando per produrre un chipset V2X di seconda generazione ottimizzato per il mercato di massa.

Per ulteriori informazioni, visitare il sito http://www.auto-talks.com oppure inviare un messaggio all'indirizzo e-mail: info@auto-talks.com

Contatto aziendale:
Ram Shallom, Direttore del marketing
ram.shallom@auto-talks.com
+972-9-8865300

FONTE AutoTalks