Barry Didato del Makan Capital Group prende parte al summit globale sul mercato immobiliare ULI il 13 febbraio

05 Feb, 2008, 05:15 GMT Da Makan Capital Group

ABU DHABI, Emirati Arabi Uniti, February 5 /PRNewswire/ --

Lo specialista internazionale in investimenti immobiliari Barry Didato, direttore degli investimenti strategici del Makan Capital Group, terrà una presentazione dal titolo "L'Arabia Saudita: comunità e città per un futuro sostenibile" in occasione del summit globale sul mercato immobiliare organizzato dall'Urban Land Institute (ULI) e intitolato a sua volta, "Costruire un futuro sostenibile: Tendenze, opportunità e sfide," in programma il 13 febbraio presso l'Emirates Palace Hotel.

Didato attingerà a un'esperienza più che ventennale nel settore della valorizzazione immobiliare, e di oltre sette anni spesi nel settore privato in Arabia Saudita al fine di illustrare le opportunità e le sfide insite nell'iniziativa di urbanizzazione lanciata 30 anni or sono nel Paese. In una tavolta rotonda moderata da Mahlon Apgar IV, professore associato d'edilizia immobiliare presso la Yale University School of Management, e che vede anche la partecipazione del dott. Ziyad Zaidan, direttore dell'IDEA Network insieme a Dick Sargon, direttore generale di Makan-Hill International, Didato discuterà tendenze, opportunità, ostacoli e progresso dei progetti residenziali, commerciali, ad uso misto e turistici attualmente in fase di costruzione nel Regno e nella regione di Medio Oriente e Africa settentrionale.

"La Arabia Saudita sta attraversando un periodo di profondo cambiamento e andrà incontro a una crescita senza precedenti in seguito alla prossima, massiccia ondata di progetti edilizi, che comprende diversi complessi immobiliari davvero straordinari. Si tratta di un momento unico per l'investimento e la crescita economica nella regione del consiglio di cooperazione del Golfo", ha affermato Barry Didato, direttore degli investimenti strategici presso MCG.

Il summit si deve agli sforzi dell'Urban Land Institute, uno dei più importanti istituti al mondo per la comprensione del mercato immobiliare, e ha l'intento di far incontrare esperti internazionali dello sviluppo sostenibile con leader e responsabili delle decisioni a livello regionale per sondare le migliori pratiche a livello globale e fare il punto sulle lezioni apprese.

Il lavoro di Didato con il Makan Capital Group ha favorito la rapida espansione globale dell'azienda nei progetti che rispettano la sharia e che fanno leva su una base selezionata di investitori.

Per ulteriori informazioni sul summit ULI, potata visitare uli.org/conferences. Per maggiori informazioni sul Makan Capital Group, potete visitare makancapitalgroup.com.

Informazioni sul Makan Capital Group

Il Makan Capital Group (MCG) è un'importante società di capitale privato conforme ai dettami della sharia che opera nella regione del consiglio di cooperazione del Golfo e crea prodotti d'investimento e opportunità nel settore immobiliare d'assoluta e comprovata qualità. La strategia della società consiste nel concentrarsi sui settori bancario, commerciale, residenziale, alberghiero e turistico e di far leva sulla propria notevole rete di risorse, attività e relazioni. La direzione del MCG si trova ad Abu Dhabi, negli Emirati Arabi Uniti, e la società ha uffici anche a Riyadh, in Arabia Saudita e a Newport Beach, in California (USA). Makancapitalgroup.com

    
    Sito Web: http://www.makancapitalgroup.com
              http://www.uli.org/conferences

FONTE Makan Capital Group