Baume & Mercier presenta una premier in anteprima mondiale del lavoro di Gerard Rancinan - Caroline Gaudriault attraverso la mostra "The Photographer" nel mezzanino del Palais de Tokyo a Parigi una serata eccezionale con Reza, James Nachtwey, David Burnett, Elliott Erwitt...

20 Nov, 2008, 16:32 GMT Da Baume et Mercier

PARIGI, November 20 /PRNewswire/ --

L'anteprima

Michel Nieto, CEO di Baume & Mercier, Caroline Gaudriault e Gérard Rancinan hanno avuto l'immenso piacere di inaugurare "The Photographer" nel mezzanino del Palais de Tokyo a Parigi con una premier in anteprima mondiale.

Questa serata esclusiva ha fatto parlare di se per l'eccezionale presenza di molti grandi maestri della fotografia contemporanea, come Reza, James Nachtwey, David Burnett, Elliott Erwitt, Antonin Kratochvil, Roman Opalka, Ragnar Axelsson e molti altri.

Per vedere la multimedia news release clicca qui: http://www.prnewswire.com/mnr/baume-et-mercier/36110/

La mostra, organizzata nello stesso periodo di Paris Photo, ha visto la presenza dell'elite internazionale del mondo della fotografia, in particolare affezionati quali Pascal Gentil, Sandrine Quetier, Adriana e Christian Karembeu a dare il primo sguardo alla mostra itinerante.

Il Progetto e il Coinvolgimento di Baume & Mercier per la Fotografia.

Qualche anno fa, mentre Baume & Mercier era impegnata a trovare un suo proprio territorio di espressione, la fotografia si è posta naturalmente alla sua attenzione in virtù della sua stessa eredità basata su forti valori quali prossimità, eternità, memoria, tecnologia, qualità, competenza, universalità e accessibilità. Dopo tutto, la fotografia non misura il passare del tempo, proprio fermandolo?

Sempre al passo con i tempi, Baume & Mercier si è dedicata intuitivamente a quella che oggi è considerata una delle principali forme d'arte del 21 secolo.

Così da quasi due anni, Baume & Mercier ha concentrato i suoi sforzi per lavorare fianco a fianco dei maggiori festival e istituzioni, oltre che dei fotografi più talentuosi del mondo. Da PhotoEspaña a Madrid all'agenzia Magnum di New York e Fotofest a Houston; dal Museo di Civiltà Asiatica a Singapore alla Fondazione Henri Cartier-Bresson di Parigi; e da FotoGrafia a Roma alla Westlich Gallery di Vienna e la Young Gallery di Brussels, Baume & Mercier mostra il suo coinvolgimento totale e globale nel mondo della fotografia.

Con "The Photographer," Baume & Mercier riafferma il suo impegno nei confronti della fotografia e conferma la sua posizione di Marca orologiera contemporanea curiosa di catturare la memoria di oggi e di domani.

La casa orologiera svizzera non desidera rimanere una mera osservatrice; al contrario, vuole partecipare ad un mondo che sembra proprio il suo, trasformandosi nel "creatore, produttore e co-regista" di un progetto fotografico. Questo è il motivo per cui, con Caroline Gaudriault e Gérard Rancinan, hanno unito le forze per immaginare un viaggio inframmezzato da incontri con i maestri viventi della fotografia contemporanea* attraverso una serie di tappe attorno a tutto il mondo. È un tributo alle più grandi testimonianze dei nostri tempi. Tuttavia Baume & Mercier non guida del tutto le scelte creative di Gérard Rancinan e Caroline Gaudriault. Il CEO Michel Nieto spiega "l'unica richiesta che abbiamo fatto loro è stata quella di immortalare alcuni fotografi contemporanei e di ritrascrivere con successo la loro iniziale visione del mondo".

Questi celebri fotografi sono maestri nell'arte di attendere il momento cruciale, momento in cui creare un loro ambiente distintivo o un proprio mondo fotografico. Questa volta, si ritrovano loro stessi da soli di fronte all'obiettivo, senza artifici, al centro della loro vita privata. Hanno tutti preso parte al gioco e fatto uno sforzo affinchè tutti potessero dare un rapido sguardo al loro mondo attraverso un ritratto.

*Araki - Elliot Erwitt - Martin Parr - Sebastiao Salgado - James Nachtwey - Ragnar Axelsson - Mimmo Jodice - Oliviero Toscani - Mary Ellen Mark - Eikoh Hosoe - Patrick Demarchelier - David Burnett - Albert Watson - Reza - Pierre et Gilles - Peter Lindbergh - Marc Riboud - Malick Sidibé - Antonin Kratochvil - Roman Opalka - Ron Galella - Rankin e David Lachapelle.

FONTE Baume et Mercier