Bioforce AG: la più ampia sperimentazione dell'Echinacea dimostra la sua efficacia nella prevenzione di raffreddori e influenze

27 Set, 2012, 13:00 BST Da Bioforce AG

ROGGWIL, Svizzera, September 27, 2012 /PRNewswire/ --

Raffreddori e influenze sono le malattie che più frequentemente colpiscono il mondo occidentale. I costi che ne derivano per la sanità pubblica e l'economia sono enormi, in quanto sono le principali cause di assenza da lavoro e da scuola. Questo succede soprattutto nei mesi autunnali e invernali quando quasi tutti contraggono più volte raffreddori e influenze.

Resistenza immunitaria

Nonostante decenni di ricerca farmaceutica, gli scienziati non hanno trovato un modo specifico per prevenire tale malattia. La ragione principale è attribuibile all'enorme varietà di virus responsabili dei raffreddori o delle influenze: oggi si conoscono oltre 200 diversi virus respiratori e ogni anno se ne scoprono di nuovi. Un approccio alternativo alla prevenzione dei raffreddori è lo sviluppo della resistenza immunitaria dell'organismo.

Prevenzione e riduzione del trattamento del dolore

Estratti ottenuti dalla pigna rossa (Echinacea purpurea) sono impiegati a tale scopo con esito positivo. Alcuni scienziati del Regno Unito hanno recentemente condotto lo studio clinico più ampio al mondo utilizzando l'Echinacea. Le conclusioni erano chiare: l'utilizzo di un estratto specifico di Echinacea (Echinaforce®) consentiva di contrastare episodi ricorrenti di raffreddore nonché di ridurre i giorni di raffreddamento e la necessità di analgesici sintetici contenenti paracetamolo o ibuprofene, che sono comunemente impiegati nel trattamento sintomatico di raffreddore e influenza.

Prevenzione efficace per coloro che sono soggetti a raffreddori

Stress, sonno insufficiente e fumo hanno un impatto negativo sul sistema immunitario e rendono le persone più predisposte alle infezioni. Sorprendentemente la migliore protezione da raffreddamenti e influenze è stata riscontrata in individui sottoposti a maggiore stress e/o colpiti da infezioni ricorrenti. Gli effetti negativi dello stress o del sonno insufficiente sembrano essere controbilanciati a livello del sistema immunitario durante l'assunzione a lungo termine di Echinaforce®, il cui risultato è una più alta resistenza alle infezioni.

Sicuro per un utilizzo a lungo termine

Un'altra conclusione molto importante di questo recente studio è che, anche dopo l'utilizzo di Echinaforce® per 4 mesi, non si sono verificati ulteriori eventi avversi con Echinaforce® rispetto al placebo e la tollerabilità si è rivelata decisamente buona.

Una forte resistenza immunitaria è una condizione essenziale per il conseguimento di uno stato fisico e di un rendimento buoni. Gli estratti di pigna rossa forniscono un sostegno immunitario efficace e sicuro nei periodi di stress e durante l'intera stagione invernale.


Ulteriori informazioni per i media specializzati sanità : http://www.bioforce.com/echinaforce


Contatto e ulteriori informazioni
Bioforce AG
Clemens Umbricht
Grünaustrasse 4
CH-9325 Roggwil TG / Svizzera
Tel.: +41-71-335-66-80
E-mail: c.umbricht@bioforce.ch


FONTE Bioforce AG