BioSpain 2014 amplia il proprio Investment Forum attraverso una più ricca gamma di profili di investitori e un maggior numero di aziende partecipanti

16 Lug, 2014, 09:00 BST Da ASEBIO (Spanish Bioindustry Association)

MADRID, July 16, 2014 /PRNewswire/ --


Attualmente, Biospain 2014 sta ricercando e selezionando progetti da presentare durante l'Investment Forum, uno dei più importanti del settore, a cui parteciperanno 25 fondi di investimento - il 70% dei quali internazionali - una cifra che gli organizzatori prevedono di raddoppiare.

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20140716/697032 )

Quest'anno il Forum sarà rafforzato dalla presenza di una gamma più vasta di profili di investitori, da una maggiore risonanza internazionale e da un maggior numero di aziende partecipanti.

Sono attualmente disponibili 10 posti per imprese e altri soggetti che intendono presentare un business plan agli investitori che parteciperanno al forum. In tutto, ci saranno 40 presentazioni nell'arco dei tre giorni dedicati a Biospain, ognuna della durata di 8-10 minuti, alternate da conferenze che tratteranno un'ampia gamma di questioni riguardanti gli investimento (compresi i fondi aziendali per i colossi del settore farmaceutico, i grossi fondi internazionali, le iniziative PPP, gli investitori privati non istituzionali/business angels, il capitale industriale dai settori non farmaceutici e il finanziamento collettivo, per citarne alcune).

Tra i fondi più importanti che parteciperanno a Biospain si annoveranno società quali Aravis Ventures (Svizzera), Caixa Capital Risc (Spagna), Cross Road Biotech (Spagna), Edmond de Rothschild Investment Partners (Francia), Forbion Capital Partners (Paesi Bassi), Index Ventures (Svizzera), Johnson & Johnson Development Corporation (Regno Unito), LG Life Sciences (Corea del Sud), Merck Serono Ventures (Germania), Novartis Venture Fund (Svizzera), Sofinnova Partners (Francia), Takeda Ventures (USA), Ysios Capital Partners (Spagna), Glaxo SmithKline Pharmaceuticals (Regno Unito) e Warburg Pincus (Regno Unito).

BioSpain 2014 (http://www.biospain2014.org), la 7ª fiera internazionale dedicata alle biotecnologie, è un evento biennale che si svolgerà dal 24 al 26 settembre nel Palacio de Congresos y Exposiciones de Galicia (Palazzo dei Congressi e delle Esposizioni della Galizia) di Santiago de Compostela (A Coruña). È organizzato da ASEBIO, l'associazione spagnola delle imprese biotecnologiche e, in occasione di questa edizione, anche dal Governo autonomo della Galizia, dall'Università di Santiago de Compostela, dall'Università di Vigo e dal Comune di Santiago.

Lo spazio espositivo alla fiera sta vivendo un momento di forte domanda, con l'80% dello spazio già assegnato agli espositori.

Siamo già in grado di confermare la presenza di oltre 100 aziende e altri enti provenienti da 20 Paesi, tra cui le delegazioni da Portogallo, Canada, Colombia, Messico, Russia, Regno Unito e India. Si prevede che a Biospain arriveranno 2.000 partecipanti - il 10% in più rispetto al 2012 - superando il segno di riferimento dello stesso anno di 800 aziende e istituzioni provenienti da 40 Paesi diversi.

BioSpain 2014 è un evento sponsorizzato da: Bioibérica, Merck, MSD, Zeltia Group, Roche Institute e CLAMBER (Castiglia-La Mancha, regione spagnola della bioeconomia).

Lucía Cecilia
Head of Communications for BioSpain 2014 and ASEBIO
Linea fissa. +34-912109374/10
Cellulare: +34-663-117-293    
E-mail: lcecilia@asebio.com / lcecilia@biospain2014.org


FONTE ASEBIO (Spanish Bioindustry Association)