Boston Scientific annuncia la disponibilità di un nuovo connettore ideato per semplificare la procedura di impianto

24 Mar, 2010, 11:01 GMT Da Boston Scientific Corporation

PARIGI, March 24, 2010 /PRNewswire/ -- Boston Scientific Corporation (NYSE: BSX) ha annunciato oggi l'immissione in commercio in Europa di un sistema di connessione composto dall'elettrocatetere per la defibrillazione ENDOTAK RELIANCE(R) 4-SITE e dai dispositivi con esso compatibili: i defibrillatori per la terapia di risincronizzazione cardiaca (CRT-D) COGNIS e i defibrillatori cardioverter impiantabili (ICD) TELIGEN. L'azienda aveva precedentemente annunciato la marcatura CE e il primo impianto di questo sistema nel maggio del 2009.

"Boston Scientific ha commissionato uno studio osservazionale, prospettico, multicentrico che ha coinvolto più di 400 pazienti per valutare in maniera approfondita il sistema 4-SITE e per dimostrarne l'appropriatezza della performance prima della sua diffusione su ampia scala in Europa", ha dichiarato il dottor Poul Erik Bloch Thomsen, del Gentofte University Hospital di Copenhagen, Hellerup, Danimarca. "Lo studio esaminava le performance sia in termini di shock sia in termini di stimolazione e ha dimostrato che il sistema 4-SITE aumenta la semplicità e l'efficienza complessiva della procedura di impianto e riduce ulteriormente la probabilità già esigua di complicazioni derivanti dall'inversione delle connessioni."

Il sistema di elettrocatetere ENDOTAK RELIANCE 4-SITE è stato ideato per semplificare la procedura di impianto mediante la combinazione di tre terminali in un connettore integrato.Il volume del sistema ICD ad alta energia più piccolo e sottile del mondo viene ulteriormente ridotto grazie a questa tecnologia .

"L'immissione in commercio di questo connettore è un'altra pietra miliare significativa per la nostra azienda, la cui esperienza parte dal primo impianto umano di ICD 30 anni fa, sino alla produzione dei dispositivi ad alta energia più piccoli e sottili ad oggi disponibili", ha affermato Fred Hrkac, Presidente EMEA della Boston Scientific. "Questo nuovo sistema rappresenta un nuovo avanzamento nella famiglia degli elettrocateteri ENDOTAK RELIANCE, che si è dimostrata affidabile in più di 400.000 impianti in tutto il mondo."

Boston Scientific è un'azienda operante a livello mondiale che si occupa di sviluppare, produrre e commercializzare dispositivi medicali, i cui prodotti sono utilizzati da un'ampia gamma di specialità mediche del settore interventistico. Per ulteriori informazioni, visitare http://www.bostonscientific.com.

Avvertenza relativa alle dichiarazioni proiettate al futuro

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni proiettate al futuro nei termini stabiliti nella sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934. Dichiarazioni proiettate al futuro possono essere indicate da termini quali "anticipare", "aspettarsi", "progettare", "credere", "programmare", "stimare", "avre intenzione di" e termini simili. Tali dichiarazioni proiettate al futuro si basano sulle nostre convinzioni, ipotesi e stime usando le informazioni a noi disponibili al momento e non devono essere intese come garanzie di futuri eventi o prestazioni. Queste dichiarazioni proiettate al futuro includono, tra le altre, dichiarazioni relative a test clinici, attività scientifiche, prestazioni di prodotti, offerte competitive ed investimenti di crescita. Se le seguenti nostre ipotesi dovessero risultare incorrette, o se dovessero concretizzarsi determinati rischi o incertezze, i risultati reali potrebbero differire dalle aspettative e previsioni espresse o sottintese dalle nostre dichiarazioni proiettate al futuro. In alcuni casi, detti fattori hanno inciso o incideranno in futuro (assieme ad altri) sulla nostra capacità di impementare le nostre strategie commerciali, e possono far sì che i risultati reali differiscano da quelli previsti dalle dichiarazioni riportate nel presente comunicato stampa. Di conseguenza, si avverte il lettore di non porre indebita fiducia nelle nostre dichiarazioni proiettate al futuro.

Tra i fattori che potrebbero causare dette differenze figurano, tra gli altri: future condizioni economiche, competitive, di indennizzo e di normativa; introduzione di nuovi prodotti; tendenze demografiche; proprietà intellettuale; cause legali; condizioni del mercato finanziario; e infine, future decisioni commerciali prese da noi e dai nostri concorrenti. Tutti questi fattori sono difficili o impossibili da prevedere con accuratezza e molti di loro sono al di fuori del nostro controllo. Per un'ulteriore lista e descrizione di questi ed altri importanti rischi ed incertezze che potrebbero incidere sulle nostre operazioni future, vedasi la parte I, voce 1A- Fattori di rischio nel nostro ultimo rapporto annuale nel modello 10-K depositato alla Securities and Exchange Commission, che potremmo aggiornare nella parte II, voce 1A- Fattori di rischio nei rapporti quadrimestrali nel modello 10-Q che abbiamo depositato o depositeremo in seguito. Neghiamo ogni intenzione od obbligo di aggiornare o rivedere pubblicamente alcuna dichiarazione proiettata al futuro a seguito di cambi nelle nostre previsioni o in eventi, condizioni o circostanze su cui tali previsioni si basino, o che potrebbero influenzare le probabilità che i risultati reali differiscano da quanto previsto nelle nostre dichiarazioni proiettate al futuro. Questa avvertenza è valida per tutte le dichiarazioni proiettate al futuro contenute in questo documento.

FONTE Boston Scientific Corporation