Boston Scientific presenta la garanzia più estesa del settore: fino a 10 anni per i dispositivi icd e CRT-D

11 Mag, 2012, 08:00 BST Da Boston Scientific Corporation

PARIGI, May 11, 2012 /PRNewswire/ --

Boston Scientific Corporation (NYSE: BSX) annuncia l'estensione digaranzia fino a un massimo di 10 anni, in base al modello, per i suoi defibrillatori cardiaci impiantabili (ICD) e per quelli dedicati alla terapia di resincronizzazione cardiaca (CRT-D) Energen™ e Incepta™. Il nuovo programma di garanzia è il più lungo a disposizione nel settore e offre a medici, pazienti e a terzi paganti di tutta Europa, garanzie fino a cinque anni più estese di quelle degli altri dispositivi cardiaci attualmente in commercio. Di seguito, sono elencati i dispositivi con le relative garanzie:

  • ICD VR ENERGEN e INCEPTA, garanzia di 10 anni sul dispositivo;
  • ICD DR ENERGEN e INCEPTA, garanzia di 8 anni sul dispositivo;
  • CRT-D ENERGEN e INCEPTA, garanzia di 6 anni sul dispositivo.

"Una garanzia con queste caretteristiche nel settore dei dispositivi rassicura i medici sulla durata maggiore della batteria e può offrire maggiore serenità ai pazienti", ha affermato il Dottor Oliver Przibille, FESC, CCB, dell'Herzschrittmacher-Centrum, Francoforte, Germania.

"La garanzia prolungata è alla base dell'ultima generazione di ICD e CRT-D di Boston Scientific, e del nostro piano di sviluppo per i dispositivi futuri. Inoltre conferma il nostro continuo impegno verso medici e pazienti e il nostro ruolo di azienda innovatrice nel settore della gestione del ritmo cardiaco", ha affermato Michael Onuscheck, Vice-Presidente Senior e Presidente per Europa, Medio Oriente e Africa di Boston Scientific.

Gli ICD e i CRT-D, insieme ai farmaci, alle modifiche dello stile di vita e ad altre opzioni chirurgiche, hanno lo scopo di migliorare la funzionalità e il ritmo cardiaci. Queste tecnologie sono dispositivi salva-vita, infatti permettono la prevenzione della morte cardiaca improvvisa e svolgono un ruolo importante nel trattamento dello scompenso cardiaco Quest'ultima è unapatologia progressiva, per la quale non vi è una cura, dove il cuore danneggiato non riesce a pompare sangue in modo efficace. Gli ICD e i CRT-D di Boston Scientific sono dotati di batterie prodotte dall'azienda a durata estesa che possono portare a unadiminuzione degli impianti nel corso della vita del paziente, con una conseguente potenziale riduzione delle complicazioni e dei costi correlati per il sistema sanitario.

"Dal punto di vista psicologico, la garanzia di una maggiore durata della batteria ha un impatto estremamente positivo sia sulla percezione, sia sull'accettazione della terapia da parte dei pazienti, poiché una garanzia prolungata indica che i dispositivi sono stati costruiti per durare", ha affermato il Dottor Roberto Verlato, Primario del Dipartimento di Cardiologia presso l'ospedale di Camposampiero, Italia.

Il programma di garanzia di Boston Scientific si fonda su dati dal mondo reale derivanti da più di 67.000 dispositivi[1], che sono dotati della batteria dell'azienda con tecnologia avanzata che offre una maggiore potenza rispetto alle batterie degli altri ICD e CRT-D, nonchè di numerose funzioni per il risparmio energetico.

Attualmente, 14 milioni di cittadini europei sono affetti da scompenso cardiaco e questa cifra potrebbe aumentare a 30 milioni entro il 2020 come conseguenza dell'invecchiamento della popolazione e dell'efficacia dei trattamenti recentemente immessi in commercio che aumentano la sopravvivenza dei pazienti. Lo scompenso cardiaco è associato a ricoveri ospedalieri frequenti, che rappresentano la principale determinante dei costi del trattamento (67-75%). In media, il trattamento dello scompenso cardiaco rappresenta circa l'1-2% del budget sanitario totale di ciascun Paese europeo.

Per maggiori informazioni sul programma di garanzia di Boston Scientific si prega di visitare il sito: http://www.epresspack.net/bsci.

Informazioni su Boston Scientific

Boston Scientific è un'azienda operante a livello mondiale che si occupa di sviluppare, produrre e commercializzare dispositivi medici, i cui prodotti sono utilizzati in un'ampia gamma di specialità mediche del settore interventistico. Per ulteriori informazioni, visitare: http://www.bostonscientific.com.  

  1. Dati rilevati ad agosto 2011 dai pazienti monitorati con LATITUDE™ con i dispositivi Boston Scientific.

Affermazione Cautelativa Relativa alle Affermazioni Riferite al Futuro

Questo comunicato stampa contiene affermazioni riferite al futuro come stabilito dalla Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1933 e Sezione 21E del Securities Exchange Act del 1934.   Le affermazioni riferite al futuro possono essere identificate da termini come "anticipare", "prevedere", "proiettare", "ritenere", "programmare", "stimare", "intendere" e termini simili.   Queste affermazioni riferite al futuro si basano sulle convinzioni, supposizioni e stime da noi effettuate sulla base delle informazioni a nostra disposizione in quel determinato momento e non intendono fornire garanzie di eventi o prestazioni future.    Queste affermazioni riferite al futuro includono, tra le altre cose, affermazioni relative a studi clinici,  approvazione da parte degli organi regolatori, performance dei prodotti, offerte competitive e  posizione aziendale nel settore di riferimento.   Se le nostre supposizioni si rivelassero errate, o se determinati rischi o imprevisti si materializzassero, i risultati effettivi potrebbero differire dalle aspettative o dalle proiezioni espresse o sottintese dalle nelle nostre affermazioni riferite al futuro.  In alcune circostanze, questi fattori hanno inficiato in passato e potrebbero inficiare in futuro (insieme ad altri fattori) la nostra capacità di mettere in atto la nostra strategia commerciale e ciò potrebbe risultare in una discrepanza tra i risultati effettivi e quelli contemplati nelle affermazioni presentate in questo comunicato stampa.   Di conseguenza, i lettori sono invitati a non fare eccessivo affidamento su alcuna delle nostre affermazioni riferite al futuro.    

Tra i fattori che potrebbero provocare tali discrepanze vi sono: condizioni future correlate alla situazione economica, ai concorrenti, alla rimborsabilità e allo status regolatorio; introduzioni di nuovi prodotti; trend demografici; diritti di proprietà intellettuale; contenzioso; condizioni del mercato finanziario; future decisioni commerciali prese da noi o dai nostri concorrenti.    Tutti questi fattori sono difficili o impossibili da prevedere accuratamente e molti di essi sono al di là del nostro controllo.   Per una descrizione ulteriore e un elenco di questi ed altri importanti rischi e imprevisti che potrebbero inficiare le nostre operazioni future, vedere la Parte I, Voce 1A- Fattori di rischio nel nostro ultimo rapporto annuale sul Modulo 10-K depositato presso la Securities and Exchange Commission, che potremmo aggiornare nella Parte II, Voce 1A - Fattori di rischio nei Rapporti Trimestrali sul Modulo 10-Q che abbiamo depositato o che depositeremo in seguito.     Neghiamo ogni intenzione o obbligo di aggiornare pubblicamente o modificare le nostre affermazioni riferite al futuro per riflettere eventuali cambiamenti delle nostre aspettative o degli eventi, delle situazioni o delle circostanze su cui potrebbero basarsi tali aspettative o che potrebbero influire sulla probabilità che i risultati effettivi differiscano da quelli espressi nelle affermazioni riferite al futuro.  Questa affermazione cautelativa è applicabile a tutte le affermazioni riferite al futuro contenute nel presente documento.

FONTE Boston Scientific Corporation