Cadillac e smart alla pari nel Design Challenge Award al Los Angeles Auto Show 2010

20 Nov, 2010, 02:00 GMT Da Los Angeles Auto Show

LOS ANGELES, November 20, 2010 /PRNewswire/ --

Oggi è stato annunciato un pareggio per il premio Design Challenge al Los Angeles Auto Show 2010. Dopo molte discussioni, i giudici hanno selezionato come meritevoli vincitori la Cadillac Aera e la smart 454 WWT. I due design sono stati selezionati per il loro comfort, la sicurezza e le prestazioni di guida, ottenuti senza alcun sacrificio all'estetica che i clienti richiedono. La sfida di quest'anno aveva impegnato gli studi di design automobilistico nell'immaginare l'Auto per quattro passeggeri da 1.000 libbre (ca. 454 kg).

    
    (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20060612/LAM005LOGO)
    (Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20060612/LAM005LOGO)

"Decidere il vincitore del premio Design Challenge di quest'anno è stata una scelta molto difficile dato che la qualità dei candidati è salita moltissimo nel corso degli anni", hanno concordato i giudici del Design Los Angeles. "I vincitori di quest'anno, la Cadillac Aera e la smart 454 WWT,offrono due visioni molto differenti dell'Auto da 1.000 libbre (454 kg), ma entrambe straordinarie. Sono entrambe molto espressive del loro marchio: GM è arte e scienza e la smart è vivace e divertente".

La Cadillac Aera 2+2 touring coupé utilizza una struttura monoblocco con un reticolo 3D poliedrico e un rivestimento in polimero flessibile pressurizzato per ottimizzare il peso, l'aerodinamica e la sicurezza. La smart 454 dispone di un telaio "saldato" da robot ad alta tecnologia partendo da fibre di carbonio, ottimizzato per flessibilità e forza.

I partecipanti sono stati giudicati da professionisti del design in discipline multiple che hanno scelto i vincitori in base non solo al rispetto del vincolo del peso (peso massimo con gli occupanti pari a 1.500 libbre, equivalenti a 680 kg), ma anche per la bellezza artistica, il comfort, l'unicità del design, l'efficacia su strada, la sostenibilità, le prestazioni e la semplicità d'uso del veicolo. Tutti i candidati per il settore Auto da 1.000 libbre (454 kg) hanno messo in evidenza lavori dal design creativo e dettagliato.

Il Design Challenge è diventato un concorso molto atteso in cui gli studi di design dei produttori di auto della California del Sud si danno reciproca battaglia per dimostrare la propria creatività. I progettisti sono felici di partecipare alla sfida, perché si tratta di un'ottima piazza per mostrare il proprio talento e esplorare ulteriormente le nuove idee nel design automobilistico.

La lista degli studi di design partecipanti comprende:

    
    - General Motors Advanced Design California
    - Honda Advanced Design Studio, Pasadena, California
    - Mercedes-Benz Research and Development Japan: Advanced Design
      Center Japan
    - MAZDA Design Americas
    - Mercedes-Benz Research & Development North America, Inc.:
      Advanced Design Center California
    - Nissan Design America
    - Mercedes-Benz Advanced Design Germany
    - Calty Design Research, Inc.
    - Volvo Car Corporation: Monitoring and Concept Center VMCC

Informazioni sul Design Challenge

Il Design Challenge è parte della Conferenza Design Los Angeles riservata agli Automobile Designers che viene organizzata all'interno dei Press Days del Los Angeles Auto Show, il 17 e 18 Novembre 2010. Ogni anno, da sette anni a questa parte, è stato scelto un nuovo tema per il Design Challenge e i maggiori studi di design hanno messo in mostra i propri talenti in competizione gli uni contro gli altri per dimostrare la propria creatività e portare avanti nuove idee nel design automobilistico. La Conferenza del Design Los Angeles offre ai progettisti l'accesso ai leader del settore e dà la possibilità di parlare dei problemi comuni del settore.

La competizione ha ricevuto ottime recensioni da giornalisti e ampia esposizione mediatica in Asia, Europa e nelle Americhe. Per ulteriori informazioni, comprese le immagini, visitate http://www.LAAutoShow.com/DesignChallenge.html

FONTE Los Angeles Auto Show