CBIS Global lancia due nuovi fondi

23 Giu, 2010, 09:00 BST Da CBIS Global

NEW YORK, June 23, 2010 /PRNewswire/ --

CBIS Global, una divisione di Christian Brothers Investment Services, Inc. (CBIS), è lieta di annunciare il lancio di due nuovi Fondi CBIS Global: CBIS Global Bond Fund e CBIS Global European Equity Fund. Conformemente all'impegno di CBIS Global verso attività di investimento svolte in maniera etica e competitiva, i Fondi aderiranno ai principi dell'investimento socialmente responsabile, effettuando investimento e perseguendo i loro più ampi obiettivi d'investimento.

    
    (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20100623/NY24427LOGO)
    (Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20100623/NY24427LOGO)

"La nostra missione alla CBIS Global è quella di aiutare le istituzioni cattoliche, le organizzazioni di idee simili e gli individui a raggiungere i loro obiettivi finanziari attraverso un'offerta diversificata delle strategie d'investimento istituzionale, mantenendo contemporaneamente un approccio etico e socialmente responsabile verso la gestione dei beni", ha detto Br. Louis DeThomasis, Presidente di CBIS Global. "Utilizzando strategie disciplinate, facciamo ogni sforzo per offrire dei profitti competitivi secondo delle modalità coerenti con le missioni e i valori dei nostri clienti".

L'obiettivo d'investimento del Global Bond Fund è quello di cercare di raggiungere un reddito sostenibile e una modesta rivalutazione del capitale grazie all'investimento che avviene soprattutto in titoli di debito "investment grade", che possono essere di classe sovereign, sopranazionale, aziendale, ipotecario o di tipo securitized (negoziabile sul mercato dei capitali). I titoli possono essere denominati emessi in qualsiasi valuta e possono avere date di maturazione a breve o lungo termine. Fino al 10% del valore netto delle attività del Fondo può essere investito in titoli che non sono "investment grade". Il sub-gestore degli investimenti del Fondo è Schroder Investment Management Ltd., una società di gestione patrimoniale globale con US$220,2 miliardi in gestione al 31 dicembre 2009.

L'obiettivo d'investimento del European Equity Fund è quello di cercare di raggiungere una rivalutazione del capitale attraverso l'investimento che avviene generalmente nei titoli di capitale delle società emittenti europee con una capitalizzazione di mercato superiore ai 65 milioni di Euro. Queste ultime verranno istituite in una nazione europea o trarranno una proporzione sostanziale del loro reddito dalle attività di un paese europeo. CBIS Global utilizzerà il nuovo indice STOXX Europe Christian, sviluppato da una collaborazione fra CBIS e STOXX monitorare la performance delle società che non violano i valori cristiani, e che è uno dei parametri di riferimento del Fondo. Il sub-gestore degli investimentidel Fondo è Degroof Fund Management Company SA, che ha in gestione circa US$11,7 miliardi al 31 dicembre 2009.

"Siamo molto lieti di offrire questi nuovi Fondi CBIS Global", ha detto Br. DeThomasis. "Le nostre massime priorità sono soddisfare le necessità di investimento uniche dei nostri clienti, e siamo impazienti di continuare a migliorare i nostri programmi d'investimento mentre si presentano nuove opportunità".

Informazioni su CBIS Global

CBIS Global lavora in partnership con le istituzioni cattoliche e con altre istituzioni e individui con lo stesso tipo di idee per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi finanziari attraverso la gestione etica dei loro investimenti. I Fondi di CBIS Global sono registrati e incorporati in Irlanda in conformità alle leggi, alle normative e ai requisiti dell'Irlanda e dell'Unione europea sotto gli auspici dell'UCITS. I Fondi sono legalmente disponibili in tutta l'Unione europea e in tutto il mondo in base ai requisiti di ogni singola nazione. Oltre ad operare nella sua sede centrale di Dublino, CBIS Global gestisce anche un centro servizi a Roma, Italia. Per avere maggiori informazioni visitare il sito http://www.cbisglobal.com.

Informazioni su Christian Brothers Investment Services

Christian Brothers Investment Services, Inc. (CBIS) è uno dei leader negli investimenti cattolici SRI (socially responsible investing) con circa US$3,8 miliardi di AUM (Asset Under Management, attività in gestione) per oltre 1.000 istituzioni cattoliche in tutto il mondo, che comprendono diocesi, istituti religiosi, istituzioni educative e organizzazioni sanitarie. La combinazione di CBIS di gestori di patrimoni istituzionali di prim'ordine, offerte di prodotti diversificati e strategie attente di controllo dei rischi, costituisce un approccio unico all'investimento per le istituzioni cattoliche e le loro fiduciarie. CBIS fa ogni sforzo per integrare i valorisati sulla fede nel processo d'investimento attraverso un approccio disciplinato all'investimento socialmente responsabile che include l'acquisto basato sui principi (stock screens), strategie di active ownership (il proxy voting, i dialoghi e le risoluzioni degli azionisti) e l'investimento comunitario. Visitare CBIS all'indirizzo http://www.cbisonline.com.

    
    CONTATTO:          Carol Graumann
                       JCPR
                       +1-973-732-3521
                       carol@jcprinc.com

FONTE CBIS Global