Chrysler e Nissan Confermano Nuovi Accordi di Produzione

14 Apr , 2008, 23:58 BST Da Chrysler LLC

AUBURN HILLS, Michigan e TOKYO, April 14 /PRNewswire/ --

Chrysler LLC e Nissan Motor Co., Ltd., hanno annunciato oggi la conclusione di due nuovi contratti per la fornitura di prodotti tra le due società. In gennaio la Nissan si era impegnata a fornire alla Chrysler, in qualità di produttore originale, una nuova auto basata sulla berlina Nissan Versa da immettere sul mercato sudamericano in edizione limitata nel 2009.

Questo nuovo scambio di prodotti originali è vantaggioso per entrambe le società, permettendo loro di ampliare la rispettiva gamma utilizzando capacità produttive globali. Vediamo i punti salienti del nuovo accordo:

La Nissan produrrà, su concept e progetto esclusivo Chrysler, un'utilitaria inedita a risparmio di carburante. Il modello, in un segmento nuovo per la Chrysler, sarà commercializzato in Nord America, Europa e in altri mercati internazionali nel 2010 e verrà prodotto nello stabilimento Nissan di Oppama, in Giappone.

La Chrysler produrrà per Nissan un pickup di grandi dimensioni. Basato su progetto originale Nissan, il veicolo sarà fabbricato nello stabilimento di montaggio Chrysler di Saltillo (Messico). Per dare spazio a questo prodotto, la Chrysler sposterà parte della produzione dal Messico ai propri stabilimenti negli Stati Uniti che producono pickup. Le vendite del veicolo in Nord America inizieranno nel 2011.

Questo accordo di produzione, ultimo in ordine di tempo, porta avanti un rapporto di scambio di prodotti in corso da anni tra le due società: ricordiamo infatti che la JATCO, consociata Nissan, fornisce alla Chrysler sistemi di trasmissione già dal 2004.

"Dare vita a partnership tattiche giuste è essenziale per il successo duraturo della Chrysler," ha affermato Tom LaSorda, presidente e vicepresidente del C.d.A. della Chrysler LLC. "È anche un modo per sfruttare al meglio i punti di forza intrinseci di questa società, come la capacità di risposta rapida e creativa alle opportunità che si presentano."

"In gennaio avevamo dichiarato che avremmo continuato a cercare altre possibilità di collaborazione nel settore produzione con la Chrysler" dice Carlos Tavares, Vicepresidente Esecutivo della Nissan Motor Company. "Questo ultimo accordo fa leva sulla capacità, che Nissan ha ampiamente dimostrato nel tempo, di concludere scambi di prodotti vincenti con una molteplicità di produttori nel mondo" continua Tavares.

Dalla firma del primo accordo di produzione in gennaio, le due società hanno inoltre convenuto di mantenere un dialogo aperto per esplorare ulteriori opportunità di produzione comune.

IN PROGRAMMA TELEFONATA IN CONFERENZA CON TOM LASORDA, PRESIDENTE E VICEPRESIDENTE DEL CDA DI CHRYSLER LLC

La Chrysler LLC ha in programma per oggi 14 aprile una telefonata in conferenza di Tom LaSorda con la stampa e gli analisti economici. I particolari:

    
    - Lunedì 14 aprile 2008 ore 18:30 (ora della costa orientale USA)
    - Per chi chiama dagli Stati Uniti: +1-888-677-1046
    - Password: Chrysler
    - Per chi chiama dall'estero: +1-773-756-0415
    - Leader: Lori McTavish
    - REPLICA della telefonata in conferenza per gli Stati Uniti:
      +1-800-925-2964
    - REPLICA della telefonata in conferenza per chi chiama dall'estero: 
      +1-203-369-3519

Chrysler LLC, con sede a Auburn Hills (Michigan), produce autoveicoli e prodotti di marca Chrysler, Jeep(R), Dodge e Mopar(R). Escono dai suoi stabilimenti alcuni dei modelli più noti al mondo, quali la Chrysler 300, la Jeep Wrangler e la Dodge Charger. La Chrysler Foundation è la fonte principale delle donazioni effettuate dalla Chrysler ogni anno a favore di centinaia di organizzazioni di beneficenza, in particolare per cause attinenti a crescita e benessere delle comunità, arti e cultura, politiche pubbliche, sviluppo dei giovani, iniziative di aiuto alle popolazioni colpite da disastri naturali negli Stati Uniti e, sempre più spesso, nel resto del mondo. Chrysler è un ramo d'azienda di Cerberus Capital Management.

Nissan Motor Company ha prodotto un utile netto globale di 10.468 mila miliardi di yen nel 2006. È presente in tutti i principali mercati automobilistici del mondo con una gamma completa di auto, furgoni pickup, SUV e veicoli commerciali leggeri commercializzati con i marchi Nissan e Infiniti. Il personale Nissan conta 224.000 unità in tutto il mondo.

Conformemente al piano aziendale Nissan Value-Up, la società resta concentrata sulla sostenibilità e la crescita duratura, trainata da tre impegni principali:

    
    - Attestarsi a un livello di utile d'esercizio tra i più alti
      tra le case automobilistiche mondiali
    - Raggiungere un volume di vendite di 4,2 milioni di unità nel
      2009
    - Conseguire un rendimento medio sul capitale investito pari
      al 20% nel corso del piano

FONTE Chrysler LLC