Comitato consultivo "2015: Women and Expo": una iniziativa per promuovere lo sviluppo delle donne nel mondo, Davos, 29 gennaio 2010

31 Gen, 2010, 13:43 GMT Da The Advisory Board

MILANO e DAVOS, Svizzera, January 31 /PRNewswire/ -- Il Comitato consultivo "2015: Women and Expo" si è riunito stamane a Davos per lanciare un programma di cinque anni per promuovere la creatività imprenditoriale delle donne nel mondo, in particolare relativamente al tema dell'Expo "Feed the Planet,

Energy for Life" (Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita).

Il Comitato è guidato da Sua Maestà la Regina Rania di Giordania, la quale è Co-Presidente insieme al Commissario Straordinario di Governo per Expo 2015 Letizia Moratti di Milano. Fra i membri del Comitato ci sono Cherie Blair e l'ex commissario EU Emma Bonino.

Lo scopo dell'iniziativa è quello di promuovere progetti collegati ai problemi delle donne in tutto il mondo, portando avanti contemporaneamente la cooperazione fra i diversi paesi e le differenti culture. I progetti avranno degli obiettivi concreti, offrendo un contributo alla soluzione di problematiche come la fame, la malnutrizione e la mancanza di acqua pulita. I progetti saranno approvati dal comitato scientifico dell'Expo, e saranno coerenti con il tema dell'Expo: "Feed the Planet, Energy for Life".

Il Comitato, composto da donne illustri provenienti da tutto il mondo, punta ad abbattere le barriere che ostacolano ancora lo sviluppo delle donne. La Presidente del Comitato è la Regina Rania di Giordania, e la Co-Presidente è Letizia Moratti, Commissario Straordinario di Governo per Expo 2015. Emma Bonino e Stefania Prestigiacomo sono state nominate Vice-Presidenti.

Fra gli altri membri del Comitato: Diana Bracco, Presidente di Expo 2015 SPA e del Comitato italiano "2015: Women and Expo"; Emma Marcegaglia, Presidente dell'Associazione degli industriali italiani; Cherie Blair, Presidente della Cherie Blair Foundation for Women e della Loomba Trust; Geeta Rao Gupta, Presidente dell'International Centre of research on women; Iweala Ngozi Okonjo, Direttore Generale della Banca Mondiale; Viviane Wade, Presidente del Senegal e moglie del Presidente della Fondazione "Agir pour la Sante et l'Education"; Margarita Cedeno de Fernandez, First Lady della Repubblica Dominicana e Josette Sheeran, Direttore esecutivo del World Food Programme.

Fra gli altri membri del Comitato ci sono anche: Kerry Kennedy, Direttore della Fondazione per l'Europa Robert F. Kennedy; Valentina Matviyenko, Governatore di San Pietroburgo; Laurence Parisot, Presidente del MEDEF; Rhoda Peace Tumusiime, Commissario africano per l'economia rurale e l'agricoltura; Sandra Pupatello, Ministro per lo Sviluppo Economico della Provincia canadese dell'Ontario; Petra Roth, Sindaco di Francoforte, e Yalcindang Arzuhan Dogan, membro dell'Associazione degli industriali Turchi.

Alcune riunioni periodiche si svolgeranno per controllare il progresso dei lavori e per pianificare delle strategie future. Da qui al 2015 il Comitato organizzerà anche delle specifiche conferenze annuali, a partire da quella di Shanghai.

La prima riunione operativa del Comitato si terrà a Milano nel mese di maggio.

Contatti:

Patrizia Marin +39-3482566212

FONTE The Advisory Board