Commemorazione di Multi-Tech Systems per il suo presidente e fondatore

26 Apr , 2007, 21:56 BST Da Multi-Tech Systems

MINNEAPOLIS, April 26 /PRNewswire/ --

Il 17 aprile, Raghu Sharma, fondatore di Multi-Tech Systems si è spento, dopo una lunga malattia, nella sua residenza di St. Paul, Minnesota. Aveva 69 anni.

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20040505/MTSLOGO )

Nativo di Nuova Delhi, India, Sharma è giunto nelle "Twin Cities" grazie a una borsa di studio per frequentare l'Università del Minnesota e qui ha scelto di risiedere per dare vita a una società di tecnologia avanzata di successo.

La sua è la classica storia di un emigrante di successo. Figlio di un dipendente governativo, Sharma ha conseguito la sua laurea in fisica presso l'Università di Delhi nel 1957. Ha quindi conseguito una seconda laurea e un master in ingegneria elettrica dal prestigioso India Institute of Science di Bangalore. Alle dipendenze del National Physical Laboratory in qualità di ricercatore senior nel campo della tecnologia a microonde, decise di conseguire un dottorato e, sebbene fosse stato accettato da università del calibro di Harvard ed MIT, decise di frequentare l'Università del Minnesota. Nel 1963 giunse a Minneapolis con il sogno di creare la propria azienda.

Sharma ha ultimato il suo corso di studi nel 1969. L'anno precedente, la Corte Suprema con una sentenza che ha fatto storia, ha dato il via libera all'utilizzo di apparecchi telefonici non AT&T. Sebbene Sharma avesse poche nozioni sui modem, conosceva bene i circuiti ed era in grado riconoscere una buona opportunità commerciale. Nel 1970, con 300 dollari prelevati dal suo conto di risparmio, acquistò alcuni sofisticati chip amplificatori e con essi si recò al laboratorio dell'università dove creò il primo modello di accoppiatore acustico, precursore di ciò sarà la linea modem che consentirà a Multi Tech di primeggiare nel settore. Sebbene altri accoppiatori fossero prodotti all'epoca, pochi erano in grado di isolare i segnali emessi dai computer dalle rumorosità di sottofondo con la stessa capacità dell'accoppiatore di Sharma.

Nel 1971, Sharma, che viveva nel sottoscala del negozio Snyder's a Minneapolis, ha venduto il suo primo accoppiatore acustico e Multi-Tech Systems fu lanciata. Cominciò a progettare e produrre modem malgrado non avesse molta esperienza diretta in questo campo. Nel 1978, le vendite superarono il milione di dollari.

Sharma, un conservatore fiscale, non approfittò mai dei prestiti per piccole aziende né dei programmi di prestito per le minoranze e con cura protesse la sua società dall'ingerenza burocratica. Era convinto che una delle chiavi per limitare i debiti e aumentare i profitti senza l'uso di denaro pubblico era ridurre i costi. Una prassi che applica a partire dalla progettazione del prodotto.

Sharma si occupava della maggior parte della progettazione riducendo al minimo il numero di componenti nel prodotto, senza sacrificare le prestazioni. L'assemblaggio del prodotto fu concesso in appalto a membri della comunità di emigranti, ponendo un ulteriore freno sui costi ed aiutando molti lavoratori a stabilire proprie attività commerciali.

Sharma era fermo assertore che un buon business deriva dal ripagare i propri impiegati. La condivisione dei profitti e le gratifiche di fine anno costituivano in genere il 30% dei profitti al lordo delle imposte. "Non è solo buona prassi, trattare tutti bene, è una questione di equità. Ho potuto constatare che le società che trattano mediocremente i propri impiegati non hanno lunga vita", ha affermato Sharma. Ricevimenti mensili sono tradizionali presso la società; pizza, cibo cinese e panini sono serviti ai 243 impiegati e rispettive famiglie. La consuetudine è nata verso la fine degli anni '70, quando Sharma organizzava un ricevimento ogni qual volta la società raggiungeva un nuovo record nelle vendite. Presto i record erano all'ordine del giorno e tuttavia i ricevimenti sono continuati. Come era solito dire Sharma: "È un'iniziativa che promuove la buona volontà."

Sharma ha anche accolto nei suoi ranghi lavoratori provenienti da Rise Inc., un'agenzia non profit alla ricerca di opportunità di formazione e collocamento per individui con disabilità psicomotorie. Il motivo addotto da Sharma era semplice, "Rise ha chiesto la nostra assistenza e noi, considerato l'ottimo lavoro che svolgono, siamo stati lieti di aiutarli." Anche gli impiegati dell'agenzia Rise e relative famiglie partecipano ai ricevimenti mensili e alle gratifiche annuali.

Multi-Tech Systems si è aggiudicata il premio Governors International Trade Award per il 1992 e il Premio per la società più innovativa nel 2002 assegnato dalla rivista INC. ed è titolare di 57 brevetti e di numerosi premi per eccellenza nel settore delle comunicazioni e della tecnologia.

Sharma lascia Patricia, sua moglie da 26 anni, 4 figli, Janel, Adrienne, Matthew, Jennifer e 2 nipoti.

Invece di fiori, la famiglia ha chiesto di elargire donazioni al Raghu Sharma Scholarship Fund, un concorso nazionale a premi che rende omaggio a giovani menti brillanti. Gli assegni per il fondo possono essere inviati a: The Raghu Sharma Scholarship Fund, 855 Village Center Drive, Box #384, North Oaks, MN 55127 (USA).

Sito Web: http://www.multitech.com

FONTE Multi-Tech Systems