Dichiarazione di J.K. Rowling sull'azione giudiziaria contro RDR Books

15 Apr , 2008, 14:40 BST Da J.K. Rowling

NEW YORK, April 15 /PRNewswire/ --

L'autrice J.K. Rowling ha rilasciato la seguente dichiarazione:

"Intraprendere questa azione giudiziaria non mi piace affatto, tuttavia sono qui oggi perché sono pienamente convinta che questo problema coinvolge tutti, non solo me. Se si autorizza la pubblicazione di libri che plagiano altri, a perdere sono autori, fan e lettori. Sono tante le pubblicazioni in varie lingue che commentano o criticano Harry Potter e ciò è del tutto lecito. Il libro in questione è diverso. Non offre alcuna analisi e, di fatto, alcun commento. Troppo sottrae e contribuisce con ben poco. Desideravo aggiungere che sono estremamente grata dello straordinario supporto dimostrato dai fan di Harry Potter ovunque."

    
    Contatto media:
    E-mail: warnerbros@webershandwick.com
    Tel: +1-212-445-8388

FONTE J.K. Rowling