Doosan Heavy Industries & Construction acquisisce il produttore leader di turbine Skoda Power

16 Set, 2009, 18:43 BST Da Doosan Babcock

LONDRA, September 16 /PRNewswire/ --

- L'acquisizione garantisce a Doosan le tecnologie proprietarie per le turbine, completando la gamma di capacità nelle apparecchiature per la generazione di energia

- L'accordo posiziona Doosan come uno dei principali produttori al mondo di apparecchiature per stabilimenti di generazione di energia

- Doosan Power Systems coordinerà Skoda Power e Doosan Babcock Energy

Doosan Heavy Industries & Construction (DHIC), società coreana leader nel settore delle industrie pesanti, ha stipulato un accordo per l'acquisto del produttore ceco di apparecchiature per centrali elettriche Skoda Power a.s., che fornirà i diritti alle tecnologie proprietarie per le turbine utilizzate negli stabilimenti di produzione di energia. DHIC e Skoda Holding hanno oggi concordato a Praga, nella Repubblica Ceca, l'acquisizione che offre a Doosan una partecipazione azionaria del 100% in Skoda Power. Si prevede che la transazione sarà completata entro il quarto trimestre del 2009, quando saranno soddisfatte tutte le clausole finanziarie dell'accordo.

L'acquisizione consentirà a Skoda Power di espandere la sua gamma di prodotti e di accedere a nuovi mercati, rafforzando nel contempo la sua presenza in Repubblica Ceca e in Slovacchia. Doosan ha già una presenza europea consolidata nei mercati chiave tra cui Regno Unito, Germania e Polonia, attraverso la sua consociata Doosan Babcock Energy Ltd, con sede nel Regno Unito. Inoltre il gruppo è già presente nella Repubblica Ceca attraverso la sua consociata Doosan Infracore, che gestisce uno stabilimento di produzione a Dobris per le apparecchiature di servizio e la costruzione di Bobcat.

Skoda Power, una società consociata di Skoda Holding, che è uno dei gruppi aziendali più vecchi e più rispettati della Repubblica Ceca, è una delle poche società di apparecchiature per centrali elettriche al mondo a possedere tecnologie proprietarie nel campo delle turbine a vapore.

Questa acquisizione aumenterà le capacità di Doosan nelle tecnologie chiave per caldaie, turbine e generatori, i tre componenti chiave delle moderne centrali elettriche, il che posiziona la società come leader nel settore globale delle apparecchiature per centrali elettriche.

Il nuovo accesso di Doosan alle tecnologie proprietarie per le turbine consentirà alla società di migliorare drasticamente la sua capacità di competere nel settore delle apparecchiature per centrali elettriche, oltre ad espandere significativamente le opportunità commerciali in tali mercati.

L'accordo implica che la famiglia Doosan, recentemente ampliata, sarà ora un fornitore completo di impianti con capacità di fornire soluzioni EPC (Engineering/Procurement/Construction, ingegneria/approvvigionamento/costruzione) da una singola fonte. Ciò consentirà al gruppo di migliorare drasticamente la sua capacità di competere nel settore delle apparecchiature per centrali elettriche, oltre ad espandere significativamente le opportunità commerciali in nuovi mercati.

Commentando l'accordo Geewon Park, Presidente e Amministratore Delegato di Doosan Heavy Industries & Construction, ha dichiarato: "Ci aspettiamo che le sinergie dell'acquisizione Skoda Power generino altri 4,26 miliardi di USD (3,0 miliardi di EUR/2,60 miliardi di GBP) di utili annui nel 2020. Nei prossimi anni, Skoda Power e Doosan Babcock condurranno la nostra progressiva espansione in Europa, USA e altri mercati sviluppati".

Operando in partnership con Skoda Power, Doosan punta a far crescere gli utili della preparazione di generatori a turbine, con un occhio al mercato globale delle turbine e puntando a divenire uno dei fornitori leader del settore. L'accordo rende anche possibile a Doosan l'accesso al mercato dei retrofit e ad altri mercati redditizi dei servizi per centrali elettriche, consentendo alla società di competere con leader mondiali del settore sull'intera catena di valore per la generazione di energia.

Inoltre, Doosan prevede di affidare a Doosan Power Systems (DPS) il coordinamento di Skoda Power e Doosan Babcock come sue attività per le soluzioni di generazione di energia in Europa e nelle Americhe. Grazie alla formazione di DPS, Doosan è in grado di fare un passo avanti nella sua ambizione di divenire un fornitore di punta di stabilimenti completi in tali mercati.

Informazioni su Doosan Heavy Industries

Parte di Doosan Corporation, un rinomato conglomerato comprendente diverse attività in Corea del Sud, DHI ha costruito finora più di 300 centrali elettriche nucleari, termiche, a ciclo combinato e idroelettriche e sta attualmente costruendo oltre 60 centrali elettriche in tutto il mondo. La società sta rapidamente diventando un appaltatore EPC in conseguenza dei continui investimenti e delle attività di Ricerca e Sviluppo, sviluppando nel contempo sistemi di generazione eolica, di celle di combustibile e di energia di ultima generazione rispettosa dell'ambiente.

Informazioni su Skoda Power a.s.

Skoda Power a.s. è un produttore e fornitore leader europeo nei servizi ai clienti e nelle apparecchiature tecnologiche nel campo della generazione di energia, fornendo componenti dalle turbine a vapore alle sale macchine di progettazione Skoda e servizi complessi per centrali elettriche alimentate da carburanti fossili, unità di cogenerazione, cicli combinati, centrali elettriche nucleari e stabilimenti di incenerimento di rifiuti e biomasse.

    
    Per maggiori informazioni contattare:

    Katharina Lindemann
    Hill & Knowlton PR Agency, Londra, Regno Unito
    Tel.: +44(0)20-7413-3092
    Posta elettronica: katharina.lindemann@hillandknowlton.com

FONTE Doosan Babcock