Equens ed il Gruppo ICBPI uniscono le forze

27 Set, 2007, 09:00 BST Da Equens, The ICBPI Group and Seceti

MILANO, Italia, September 27 /PRNewswire/ --

- La cooperazione aumenterà l'efficienza nel mercato Europeo dei pagamenti

Equens e Seceti - la società italiana interamente controllata dal Gruppo ICBPI - intendono creare una NewCo sotto l'attuale struttura di holding di Equens. Questa iniziativa strategica rafforzerà la posizione di Equens e Seceti sul mercato europeo e aumenterà ulteriormente, l'efficienza dell'intero sistema dei pagamenti europeo. Entrambe le società considerano la creazione della NewCo una solida base per ulteriori forme di cooperazione e di crescita, con l'obiettivo primario di ridurre i costi a vantaggio dei propri clienti. I due partner, insieme, gestiranno annualmente 8,7 miliardi di pagamenti e 3 miliardi di transazioni POS e ATM. I volumi generati ne faranno il maggior processor paneuropeo, con una quota di mercato del 12%.

Le possibilità ed i vantaggi derivanti dalle economie di scala, per i rispettivi clienti, sono così evidenti che SECETI e EQUENS, nei prossimi mesi, daranno inizio ad una fase ufficiale di "Due Diligence".

L'obiettivo è quello di creare una NewCo all'interno dell'attuale holding Equens. Questo significa che da quel momento in poi Equens Group sarà costituita da: Equens Nederland, Equens Deutschland ed Equens Italia. Le fasi realizzative del progetto sono state approvate sia dal consiglio di amministrazione che dagli azionisti. La firma dell'accordo per la costituzione della NewCo è pianificata per la metà del 2008.

Michael Steinbach, Presidente del Consiglio di amministrazione di Equens, afferma: "La cooperazione con Seceti è un importante passo avanti nella nostra strategia per diventare uno dei maggiori processor nei sistemi di pagamento Europei e dimostra che stiamo realizzando le nostre ambizioni. Sono orgoglioso che Seceti, uno dei principali processor nei sistemi di pagamento, in abbia scelto Equens come partner strategico".

"L'Europa è un'area di crescita cruciale per il Gruppo ICBPI e il nostro impegno è quello di sviluppare attività in collaborazione strategica con Equens, nell'intera gamma dei nostri prodotti e servizi - commenta Giovanni De Censi, Presidente ICBPI - sottolineando anche come l'accordo tra le società sia nel migliore interesse dei rispettivi azionisti e clienti".

Nota per lo staff editoriale

ICBPI

Il Gruppo ICBPI è composto di solide società specializzate nella progettazione, la pianificazione e la gestione di servizi orientati verso banche, istituzioni finanziarie e compagnie di assicurazione. Nell'ambito delle rispettive aree di competenza, le società del gruppo sono in grado di supportare i clienti verso la crescita e verso un approccio competitivo al mercato. La rete di aziende specialistiche offre una gamma di servizi modulari integrati outsourced per rispondere ai bisogni di singoli clienti e coprire tutta la catena del valore. Il gruppo offre outsourcing di servizi aziendali che vanno da sistemi di pagamento tradizionali e innovativi a strumenti finanziari e amministrativi, strutture IT per servizi sanitari, fiscali e di sicurezza, servizi di pagamento elettronico e con carte di credito e sistemi di pagamento a centri di assistenza clienti e di contatto.

Con un'attenzione costante ai processi aziendali e all'evoluzione tecnologica, il gruppo progetta, sviluppa e implementa servizi operativi, amministrativi, applicati e tecnologici attraverso cui supportare il cambiamento, l'innovazione e la crescita di oltre 300 banche, istituti finanziari e società di assicurazione del paese.

Seceti

Seceti è parte integrante del Gruppo ICBPI ed è tra le maggiori aziende italiane specializzate nei servizi di outsourcing per i sistemi di pagamento. Seceti offre un portfolio completo per la gestione dei circuiti di pagamento elettronico con una posizione di leadership riconosciuta nel completo outsourcing (hardware e software) di ATM. In questo settore, Seceti usa la rete "QuiMultibanca" per coprire oltre 8000 macchine ATM distribuite in tutta Italia. In ambito POS, Seceti cura il processing di oltre 230.000 terminali e gestisce tutti i processi di back end. Per i servizi di Corporate Banking Interbancario (C.B.I.), Seceti rappresenta una struttura tecnica delegata.

Nel settore delle carte, la proposta Seceti integra e completa la componente ICBPI, coprendo l'intera gamma dei servizi infrastrutturali, applicativi e operativi. Grazie alla sua posizione di fornitore di servizi per i circuiti internazionali, Seceti è in grado di gestire numerose tipologie di carte, fra cui carte prepagate domestiche, internazionali e multifunzione. Inoltre, come Centro Applicativo della Rete Nazionale Interbancaria, oltre ai tradizionali servizi di routing dei pagamenti all'ingrosso e al dettaglio in ambito domestico, Seceti offre soluzioni tecnologiche per l'accesso alla rete SwiftNet, che consentono alle banche di partecipare ai sistemi Bi-Rel Target ed Eba Step2, minimizzando i costi di adeguamento alle nuove infrastrutture.

Equens

Equens è il primo fornitore di servizi completi per l'elaborazione dei pagamenti a livello paneuropeo e tra le più importanti e più innovative società di servizi di gestione delle transazioni elettroniche in Europa, con una posizione di leadership nel mercato dei pagamenti future-proof e nelle soluzioni di elaborazione di carte di debito. L'azienda offre una gamma di prodotti completa e altamente competitiva, allineabile senza soluzione di continuità a qualsiasi specifica esigenza, grazie a un approccio flessibile e orientato al cliente.

Con Equens, i pagamenti sono in buone mani. La crescita continua dell'azienda poggia sulla solida base dell'esperienza e dell'eccellente reputazione delle società fondatrici, l'olandese Interpay Nederland e la tedesca Transaktionsinstitut für Zahlungsverkehrsdienstleistungen. Con un volume annuo combinato di 7 miliardi di transazioni e 1,9 miliardi di transazioni con carte POS e ATM, la nostra quota di mercato nella zona Euro è di ben oltre il 10%. L'attuale posizione di leadership occupata dall'azienda ci pone come l'interlocutore ideale per l'elaborazione dei pagamenti in ambito SEPA. La nostra piattaforma integrata di elaborazioni ad alte prestazioni è attualmente già conforme all'implementazione SEPA: una garanzia nei confronti dei clienti, che saranno in grado di acquistare servizi SEPA fin dal primo giorno. Il nostro ampio supporto garantirà inoltre una transizione senza complicazioni al sistema SEPA. Ci attende un futuro di sfide e siamo pronti ad affrontarlo assieme ai nostri clienti.

Per ulteriori informazioni su SECETI e Gruppo ICBPI: http://www.seceti.it, http://www.icbpi.it

Per ulteriori informazioni, visita il sito http://www.equens.com

FONTE Equens, The ICBPI Group and Seceti