Equens lancia l'offerta PSP per le banche, gli acquirer ed i PSP

28 Mag, 2015, 09:00 BST Da Equens SE

UTRECHT, Paesi Bassi, May 28, 2015 /PRNewswire/ --

Primo cliente LIVE in Germania; a breve anche in altri Paesi

Equens ha annunciato il 'go live'della sua nuova offerta PSP con 'white label' per le banche, gli acquirer ed i fornitori di servizi di pagamento (PSP). Questa nuova offerta fa parte della soluzione omnichannel che Equens ha lanciato sul mercato e che istituisce un modello di servizio onnicomprensivo per le banche, gli acquirer ed i PSP per i pagamenti al dettaglio offline e online in tutta Europa. Il primo cliente presso il quale Equens ha introdotto la sua soluzione PSP con 'white label'è un acquirer che ha creato un'offerta per il mercato tedesco e che si sta preparando ad entrareanche in altri mercati europei.

La proposta PSP con 'white label' permette ai clienti Equens di offrire servizi PSP ai merchant senza la necessità di effettuare grandi investimenti in infrastrutture tecniche, assistenza, aspetti amministrativi e contrattuali e di compliance. Equens dà modo così alle banche e agli acquirer di concentrarsi esclusivamente sull'interazione con le proprie banche presenti e future.

Ciò che rende unica la proposta di Equens nel mercato, oltre alla 'white label', è che può essere offerta sia in modalità 'distribution' sia in modalità 'collection' per un gran numero di strumenti di pagamento in Europa. Nella modalità 'collection' in particolare, le banche e gli acquirer possono offrire al merchant un unico contratto per più metodi di pagamento, mentre attualmente il merchant deve stipulare diversi contratti di pagamento con più controparti.

La soluzione PSP di Equens permette, inoltre, di offrire ad un cliente il pagamento diretto e a un altro la somma riconciliata delle transazioni effettuate attraverso tutti i metodi di pagamento utilizzati su base giornaliera, settimanale o mensile. Nella situazione attuale, i merchant hanno un carico amministrativo sempre crescente, in quanto ricevono flussi di denaro e sintesi finanziarie da diverse controparti in diversi momenti, a seconda dei metodi di pagamento offerti tramite i loro negozi virtuali.

Per Equens la soluzione 'white label' PSP rappresenta un passo in avanti fondamentale nell'ambito delle soluzioni di pagamento al dettaglio offline e online per un servizio completo. "Abbiamo cinquant'anni di esperienza nel settore europeo dei pagamenti", afferma Alessandro Baroni, membro del Board e Chief Market Officer di Equens. "Per quanto riguarda le soluzioni di pagamento retail, Equens dispone del know-how, delle conoscenze tecniche e del supporto di back office necessari per offrire un servizio alle banche, agli acquirer e ai PSP a tutti i livelli. I nostri clienti disporranno di un servizio onnicomprensivo per promuovere pagamenti omnichannel."

Guarda il video / l'animazione

Nota editoriale 

Informazioni su Equens 

Equens SE è uno dei principali Payment Provider per la gestione di carte e pagamenti in Europa, con un volume annuo di 9,7 miliardi di pagamenti e 5 miliardi di transazioni POS e ATM. Il nostro core business consiste nel creare una connessione operativa tra pagatori e beneficiari, offrendo servizi che consentono di effettuare e ricevere pagamenti in modo semplice, sicuro ed efficiente. Vantiamo oltre cinquant'anni di esperienza nel settore dei pagamenti, offrendo soluzioni modulari, personalizzabili e future-proof che coprono l'intera catena del valore nella gestione dei pagamenti. Siamo all'avanguardia anche nei servizi di pagamento elettronici ("e-payment"), nei pagamenti su dispositivi mobili ("m-payment") e nelle transazioni "e-mandate" ed "e-identity". Con uffici dislocati in cinque diversi Paesi, offriamo i nostri servizi ad un'ampia clientela in tutta Europa. Le economie di scala e la copertura del mercato europeo, combinate alla nostra presenza locale, consentono ai nostri clienti di incrementare il loro margine competitivo.

https://www.linkedin.com/company/equens | https://twitter.com/equens | Visit our blog | Subscribe to our newsletter

Per ulteriori informazioni su Equens, visitare il sito http://www.equens.com .

 

FONTE Equens SE