ESTEVE promuove la R & S trasferendo il proprio Centro di ricerca farmacologica nel Parco della scienza di Barcellona (PCB)

20 Set, 2012, 13:09 BST Da ESTEVE

BARCELLONA, Spagna, September 20, 2012 /PRNewswire/ --

92 persone lavoreranno nel Centro di ricerca farmacologica di 2.440 m².

Il team di R & S di ESTEVE comprende in totale 350 persone, il 13% della forza lavoro globale, in grado di lavorare in tutte le aree della ricerca farmacologica e dello sviluppo di nuovi medicinali. Questo nuovo Centro di R & S ospiterà 92 scienziati specializzati nelle due fasi principali dello sviluppo farmacologico: (1) la fase di ricerca, cioè la fase durante la quale si identificano nuove entità chimiche potenzialmente in grado di modificare positivamente il decorso di una malattia e (2) la fase di sviluppo preclinico, che consiste nell'esecuzione di tutti gli esami necessari a fornire prove adeguate che consentano la valutazione del nuovo farmaco sugli esseri umani.

Il trasferimento nel PCB rappresenta un esempio dell'impegno di ESTEVE nella ricerca, nonostante il contesto socioeconomico difficile, come mezzo per garantire una sostenibilità a lungo termine. Uno degli elementi chiave di questa sostenibilità è la capacità di offrire soluzioni innovative alle esigenze mediche che non sono ancora state adeguatamente soddisfatte. In questa nuova struttura la società prevede di aumentare le proprie prestazioni nelle attività di R & S, migliorando la produttività generale del processo di ricerca nello sviluppo di nuovi farmaci, nonché di ridurre i tempi di accesso al mercato.

Si tratta della prima alleanza di questo tipo, che vedrà la collocazione da parte di una grande società farmaceutica di tutte le unità con competenze chiave nella ricerca farmacologica e nello sviluppo preclinico in un ambiente accademico/scientifico di prima qualità in Spagna.

Il processo decisionale legato al trasferimento del team R & S nel PCB ha preso in considerazione diversi fattori; tra i più degni di nota si ricordano l'eccellente infrastruttura, i vantaggi associati al lavoro in un ambiente scientifico e tecnico di alta qualità e la presenza, in un'area comune, di studiosi, ricercatori, giovani di talento e gruppi di imprenditori. Ciò rappresenta un ulteriore passo verso un unico modello di innovazione aperta nella R & S di ambito farmaceutico. La strategia chiave di ESTEVE per quanto concerne R & S consiste in una politica attiva di creazione di alleanze strategiche con università, centri di ricerca pubblici, aziende tecnologiche e altre società del settore, sia in Spagna sia all'estero

Per ulteriori informazioni, visitare http://www.esteve.com/investigacion-desarrollo

FONTE ESTEVE