Eva Mendes, la nuova icona Angel per Thierry Mugler

18 Mar, 2011, 15:19 GMT Da Thierry Mugler

PARIGI, March 18, 2011 /PRNewswire/ -- Thierry Mugler è orgoglioso di annunciare il nome della nuova icona Angel.

Per scrivere questo nuovo capitolo della sua storia, il famoso couturier-parfumeur ha scelto, ancora una volta, una star internazionale per la sua fragranza "icona". Dolce e felina, femme fatale e spontanea, Eva Mendes interpreta oggi per Angel i molteplici aspetti della sensualità.

Per vedere la multimedia news release clicca qui:

http://multivu.prnewswire.com/mnr/prne/thierrymugler/48885/

(http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20110318/441867 )

Dopo Naomi Watts, bellezza evanescente che ha personificato l'aspetto angelico del profumo, Thierry Mugler con Eva Mendes sottolinea l'aspetto "tentazione" ed evidenzia il risvolto piccante ed esplosivo di Angel.

Oltre a un fisico impeccabile, perfettamente conforme ai canoni estetici del couturier, l'attrice hollywoodiana ha saputo conquistarlo con la propria indipendenza, determinazione e humour.

Notata già nel film 'Training Day' (di Antoine Fuqua) e rivelatasi in 'La Notte ci appartiene' (di James Gray), la giovane attrice americana ha iniziato poi a lavorare con registi famosi (Frank Millier, i fratelli Farrelly, ecc.). Drammi,commedie, film indipendenti o blockbuster, Eva Mendes può interpretare qualsiasi ruolo. Il suo ultimo film, 'Last Night' (di Massy Tadjedin) con Guillaume Canet, Keira Knightley e Sam Worthington, è uscito alla fine del 2010.

Non fidatevi degli Angeli!

A proposito di Angel

Per il lancio dell'Eau de Parfum Angel nel 1992, Thierry Mugler sceglie Estelle Lefébure per presentare il suo primo profumo. Dall'alto di un grattacielo di New York, in tailleur nero e sciarpa di mussola blu, inizia la saga che la top model Jerry Hall, in abito da sera lungo argentato, sulla sabbia immacolata del parco di White Sands, riprenderà nel 1995.

Nel 1998, Amy Wesson personifica un angelo di cristallo mentre venera il più bello tra tutti: Angel e il suo flacone a forma di stella. Nel 2003, è Anna Maria Cseh che sfida il vuoto: sull'orlo di un precipizio, nella notte, protegge con fermezza il suo prezioso profumo.

Nel 2006, la storia degli angeli continua con Bianca Balti, soggiogata dal riflesso della sua nuova immagine dopo essersi profumata con Angel. Nel 2008, la magia originale di Angel è di ritorno in una fiaba moderna interpretata dalla bella Naomi Watts.

Nel 2011, appare un altro angelo: Eva Mendes.

FONTE Thierry Mugler