EXPO 2017 al World Future Energy Summit (WFES) di Abu Dhabi

25 Gen, 2014, 08:00 GMT Da Astana EXPO-2017 National Company

ABU DHABI, EAU, January 25, 2014 /PRNewswire/ --

Negli ultimi anni la transizione verso una "green economy" è stata una delle priorità del Kazakistan. Nel 2012 Astana, la capitale del nostro Paese, si è aggiudicata l'organizzazione dell'EXPO 2017. Anche in conseguenza del tema scelto dagli organizzatori, 'L'energia del futuro', si è deciso di adottare uno sviluppo "verde".

Per visualizzare il comunicato stampa multimediale, fare clic su:

http://www.multivu.com/mnr/64185-EXPO-2017-future-energy-world-summit

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20140120/663893 )

Dal 18 al 22 gennaio 2014, il Kazakistan ha partecipato alla Settimana della Sostenibilità tenutasi ad Abu Dhabi, la capitale degli EAU. Secondo Talgat Yermegiyayev, presidente di Astana EXPO 2017 National Company JSC, il summit rappresenta il trampolino di lancio ideale per la cooperazione tra partner strategici per i progetti futuri in campo energetico.

Il Kazakistan ha presentato il proprio padiglione per Astana EXPO2017 in occasione della mostra allestita nell'ambito degli eventi in programma al WFES.  Durante la cerimonia inaugurale il Presidente del Senegal, Machy Sall, ha visitato lo stand del Kazakistan. Nel corso della visita è stato ragguagliato sui contenuti in mostra, ma anche sul tema e sul sito dell'EXPO. Tra gli ospiti ufficiali in visita al nostro padiglione espositivo Maria van der Hoeven, Direttore esecutivo dell'Agenzia internazionale per l'energia, e Marie-José Nadeau, Presidente del World Energy Council. Marie-José Nadeau ha manifestato il proprio interesse ad approfondire il tema dell'EXPO 2017, 'L'energia del futuro', in occasione della riunione del World Energy Council Meeting ad Astana. - È una grande opportunità per tutti i Paesi CIS per attirare quanti più investimenti sia possibile nel settore dell'industria energetica - ha affermato la signora Nadeau.

Il padiglione espositivo del Kazakistan ha riscosso molto successo per tutta la durata del summit, anche grazie alle sue caratteristiche altamente interattive.  I visitatori hanno potuto filmare le proprie testimonianze sul tema 'L'energia del futuro' e caricarle sul sito web di EXPO 2017 (expo2017astana.com), ed anche impegnarsi in numerose attività di apprendimento di varia natura che vertevano sul tema di EXPO 2017

Giorni prima, i rappresentanti di JSC "NC "Astana EXPO-2017" avevano incontrato il coordinatore del comitato organizzatore dell'EXPO 2020 di Dubai, Ahmed bin Saeed Al Maktoum, di The Emirates Group. In quell'occasione, il signor Al Maktoum ha annunciato la costituzione di una nuova società a Dubai, che si occuperà della progettazione, dell'organizzazione e dell'attuazione dei lavori per l'esposizione.   Ha anche espresso il desiderio di essere parte attiva nella preparazione e nello svolgimento dell'EXPO 2017 di Astana.

Nel corso del summit la delegazione del Kazakistan ha visitato Masdar: è la prima città del pianeta a zero emissioni di anidride carbonica, che utilizza esclusivamente risorse rinnovabili per le proprie infrastrutture.   Il team di EXPO2017 intende far tesoro dell'esperienza della città di Masdar nel campo della progettazione urbana ed ecologica.

Press service of Astana EXPO-2017 National Company, tel. +7 (7172)278304, 999619, e-mail: pressa@expo2017astana.kz, http://www.expo2017astana.com



Video: http://www.multivu.com/mnr/64185-EXPO-2017-future-energy-world-summit

FONTE Astana EXPO-2017 National Company