Fannie Mae annuncia la promozione di Linda Knight a Executive Vice President e seleziona il gruppo dirigenziale del suo Capital Markets Group

12 Mar, 2006, 22:11 GMT Da Fannie Mae

WASHINGTON, March 12 /PRNewswire/ --

Fannie Mae (NYSE: FNM) ha annunciato oggi che Linda Knight, Senior Vice President e Treasurer, è stata promossa alla carica di Executive Vice President del Capital Markets Group. Le sue responsabilità comprenderanno la gestione operativa del Capital Markets Group della società, sotto la direzione di Peter Niculescu, Executive Vice President di questa entità. Linda Knight sovrintenderà all'esercizio quotidiano del gruppo, e avrà responsabilità diretta delle funzioni di middle office e back office e delle loro interazioni con i sistemi e le squadre operative di Fannie Mae. Ella continuerà inoltre ad essere responsabile della supervisione del marketing per i titoli del reddito fisso e delle finanze societarie, e gestirà i processi legati alle attività a bilancio che la società detiene allo scopo di ottemperare alla sua missione di ampliare l'accesso ad abitazioni di costo contenuto per gli americani di reddito basso, moderato e medio mettendo il capitale globale al servizio delle comunità locali.

"In questo suo nuovo ruolo, Linda Knight dirigerà la nostra attenzione su responsabilità e gestione diretta, aiutandoci a costruire la società che intendiamo diventare - una società che sia degna del nostro obbiettivo di ampliare l'accesso alle proprietà abitative," ha dichiarato Peter Niculescu. Linda Knight sarà uno dei due dirigenti responsabili della gestione del rischio all'interno della business unit del Capital Markets Group, già noto come Portfolio Division. In questa veste ella sarà responsabile di valutazione e relazionamento del rischio assunto da Fannie Mae, come pure della produzione dei dati di resocontazione finanziaria usati nelle dichiarazioni e nelle informative finanziarie della società. Il recentemente ristrutturato Capital Markets Group rifletterà in maniera più accurata le funzioni effettive del gruppo. "Noi siamo il volto che Fannie Mae presenta ai mercati patrimoniali mondiali, e l'esperienza di Linda Knight sarà da questo punto di vista preziosa," ha aggiunto Niculescu.

Linda Knight ha fatto ingresso nella società nel 1982 come Senior Market Analyst ed è stata Senior Vice President e Treasurer di Fannie Mae a partire dal 1993 Prima di entrare a far parte della società, la Knight era stata Vice President della Alliance Capital Management Corporation. La dirigente ha ricevuto un baccalaureato in economia dallo Smith College.

Peter Niculescu ha annunciato oggi anche la composizione della nuova squadra dirigenziale del Capital Markets Group, formata da quattro vicepresidenti.

David Benson è stato promosso a Senior Vice President e Treasurer, e riferirà sia a Peter Niculescu sia a Linda Knight. Benson sarà responsabile dell'emissione di titoli di debito, della gestione delle passività, e delle attività di gestione della liquidità. Queste mansioni comprendono l'esecuzione dei titoli derivati usati per la gestione del rischio legato ai tassi di interesse del bilancio societario. David Benson è entrato a far parte di Fannie Mae nel 2002 come Vice President e Assistant Treasurer. Prima di allora, era stato Managing Director e Head of E-Commerce per la divisione del mercato del reddito fisso di Merrill Lynch. Il dirigente ha ottenuto un master in amministrazione aziendale presso la Stanford Business School, un dottorato in medicina presso la Harvard Medical School e un baccalaureato in scienze presso la University of California di Los Angeles.

Ramon de Castro è stato promosso a Senior Vice President, Capital Markets-Mortgages, e il suo ruolo consisterà nell'individuare ed eseguire le transazioni del mercato delle ipoteche in linea con la strategia e la missione di liquidità di Fannie Mae. Egli sarà responsabile della compravendita di tutti i prodotti ipotecari del portafoglio della società, e sarà incaricato di sovrintendere al gruppo delle transazioni su attività strutturate. La sua carriera all'interno di Fannie Mae ha avuto inizio nel 1991. In precedenza de Castro aveva lavorato nella tesoreria aziendale di US Airways. Il dirigente ha ottenuto un master in amministrazione aziendale e finanzia presso la University of Chicago e un baccalaureato in economia presso la Johns Hopkins University.

Andrew Bon Salle è stato promosso a Senior Vice President, Capital Markets-Lender Channel. La sua funzione sarà quella di fungere da referente primario con le società di prestito ipotecario e per le nuove iniziative commerciali. Egli sarà responsabile dell'esecuzione sul mercato e della liquidità dei clienti di Fannie Mae nel settore del prestito ipotecario tramite il portafoglio in custodia e transazioni non iscritte a bilancio. In precedenza Andrew Bon Salle era stato responsabile di contrattazione, marketing, sviluppo dei prodotti e vendite per i servizi di scambio di titoli a copertura ipotecaria su misura della clientela.

Prima di entrare a far parte di Fannie Mae, nel 1993, Andrew Bon Salle era stato Vice President della Hamilton, Carter, Smith & Co. Inc., una società in cui era incaricato di coordinare il marketing e la vendita di prestiti ipotecari, intere transazioni ipotecarie, e valutazione dei portafogli. Il dirigente ha ottenuto un master in amministrazione aziendale e un baccalaureato in scienze presso la American University.

William Quinn, Senior Vice President, Capital Markets Strategy, continuerà a occuparsi della gestione di attività e passività e della rendita totale soggetta a rischio e vincoli patrimoniali. Quinn e la sua squadra si concentreranno su gestione del rischio creditizio, requisiti per la formulazione di richieste di autorizzazione, sviluppo, e verifica. Il dirigente ricoprirà inoltre il ruolo di secondo responsabile della gestione del rischio all'interno della business unit del Capital Markets Group. In questa veste egli sarà responsabile della gestione del rischio legato ai tassi di interesse, del rischio legato ai modelli e del rischio legato al credito ipotecario non di Fannie Mae. William Quinn è entrato a far parte della società nel 2000 come Vice President incaricato delle strategie di gestione del rischio, ed è stato responsabile in quella veste dello sviluppo della struttura di attività-passività ai fini della gestione dei rischi di portafoglio. Il dirigente ha ottenuto un master e un baccalaureato in scienze presso il Massachusetts Institute of Technology.

Fannie Mae è una società quotata presso la Borsa di New York (New York Stock Exchange Company). Essa svolge la propria attività conformemente a un capitolo federale. Attraverso l'attuazione del progetto "American Dream Commitment" (Ogni americano proprietario della propria abitazione), Fannie Mae si impegna ad ampliare l'accesso alle proprietà abitative a favore di milioni di persone che acquistano la loro prima casa; si impegna ad elevare il tasso di proprietà delle minoranze al 55 percento; a garantire la proprietà degli immobili o la locazione degli stessi a milioni di famiglie che rischiano di perdere la propria abitazione; ad ampliare l'offerta di abitazioni a condizioni favorevoli laddove richiesto. A partire dal 1968, Fannie Mae ha offerto finanziamenti ipotecari per 6,3 trilioni di dollari americani a 63 milioni di famiglie. Maggiori informazioni su Fanni Mae sono disponibili su Internet presso http://www.fanniemae.com.

Sito Web: http://www.fanniemae.com

FONTE Fannie Mae