Fannie Mae rende noto l'ottimizzazione della tecnologia degli strumenti di debito

28 Ott, 2004, 13:19 BST Da Fannie Mae

WASHINGTON, October 28 /PRNewswire/ -- Fannie Mae (NYSE: FNM) ha annunciato oggi una nuova tecnologia sul Web che consentirà di ottimizzare il processo di emissione dei titoli di debito a breve termine di Fannie Mae, fornendo informazioni aggiuntive e tempestive per il mercato.

La nuova applicazione, Debt Transaction Application(TM) (DTA), sostituisce le interface telefoniche con sistemi di quotazione in tempo reale. DTA è una piattaforma di trading elettronico che sarà utilizzata per la gestione dell'emissione quotidiana dei titoli di debito a breve termine senza interesse denominati in dollari USA emessi dalla società.

"La piattaforma DTA comprende funzionalità e opzioni studiare per favorire e facilitarne l'utilizzo da parte degli operatori finanziari, fornendo ulteriori informazioni sulle emissioni e sulle loro quotazioni, e consentendo tanto a Fannie Mae quanto ai suoi operatori di effettuare transazioni con più efficienza e rapidità" ha affermato Linda Knight, tesoriere e vice-presidente senior di Fannie Mae. "Fannie Mae si aspetta che questa nuova tecnologia possa offrire agli operatori un più facile accesso ai titoli a breve termine per conto dei rispettivi investitori, rafforzando il mercato secondario e ampliando i servizi di assistenza che offriamo a favore delle comunità degli investitori e degli operatori".

Fannie Mae e i rispettivi operatori potranno accedere a un sito protetto mediante una password, dove avranno l'opportunità di effettuare elettronicamente transazioni su tutti i titoli in scadenza, favorendo in questo modo il trading e consentendo la notifica in tempo reale delle transazioni agli investitori. La struttura flessibile della piattaforma DTA consente a Fannie Mae di pubblicare ogni giorno una gamma più completa di opzioni di maturità. Gli investitori e altri partecipanti al mercato possono avere accesso alla gamma di strumenti in scadenza elencati su http://www.fanniemae.com o sui siti di Bloomberg, Reuters o Telerate.

"Questa tecnologia Web-based potenzierà la routine quotidiana degli investitori, riducendo significativamente il tempo tra l'inserimento di un ordine mediante l'operatore, e la notifica di conferma dell'ammontare, del prezzo e della scadenza dello stesso", ha confermato Knight.

La piattaforma DTA è stata creata attraverso un rapporto di partnership con SunGard Financial Networks, una divisione di SunGard.

Fannie Mae è una società quotata alla Borsa di New York e la principale società al momento di servizi finanziari che non sia un istituto di credito. Fannie Mae opera in ottemperanza a una carta federale ed è la principale fonte di mutui per l'acquisto di immobili. In linea con il programma "American Dream Commitment", Fannie Mae vuole offrire l'opportunità a milioni di nuovi acquirenti di una casa di raggiungere il proprio obiettivo, nonché portare almeno al 55% la percentuale di abitanti americani che possiedono una casa, rendere possibile a milioni di famiglie che rischiano di perdere la propria casa di affittarne o acquistarne una e aumentare la domanda di abitazioni accessibili dove è più necessario. Dal 1968, Fannie Mae ha concesso mutui per 6.300 miliardi di dollari per 63 milioni di famiglie. Per ulteriori informazioni su Fannie Mae, è possibile consultare il sito Web all'indirizzo http://www.fanniemae.com.

Fannie Mae ha registrato volontariamente le sue azioni ordinarie presso la Securities and Exchange Commission (SEC) in base alla Sezione 12(g) del Securities Exchange Act del 1934 in data 31 marzo 2003.

Il presente comunicato stampa non costituisce un'offerta di vendita o un invito di offerta per l'acquisto di azioni Fannie Mae. Nessuna informazione contenuta nel presente comunicato stampa costituisce un'indicazione dei vantaggi relativi all'acquisto o alla vendita di un particolare investimento. Qualsiasi decisione relativo all'acquisto di titoli quivi menzionati dovrà essere effettuata esclusivamente in base alle informazioni contenute nella circolare d'offerta di Fannie Mae pubblicata in data 19 gennaio 2004, e non si dovrà fare affidamento sulla completezza o l'accuratezza delle informazioni contenute nel presente comunicato stampa.

Invitiamo i lettori a non effettuare investimenti in titoli, a meno che non si conosca la natura e la portata dell'esposizione al rischio. I lettori dovranno stabilire se tali titoli sono adatti alle proprie intenzioni, in virtù delle circostanze e della propria posizione finanziaria. In caso di qualsivoglia dubbio, invitiamo i lettori a rivolgersi a un consulente finanziario qualificato di fiducia.

Scelte stilistiche: Il Consiglio di amministrazione di Fannie Mae ha autorizzato la società ad operare con la denominazione "Fannie Mae", mentre le sue azioni sono quotate con il simbolo "FNM" sulla Borsa di New York. Per favorire la chiarezza ed evitare confusione, si invitano gli organi di informazioni a fare riferimento alla società esclusivamente con la denominazione "Fannie Mae".

Sito Internet: http://www.fanniemae.com

FONTE Fannie Mae