Far East Energy annuncia l'Assemblea annuale 2009 e inserimenti nel personale direttivo

24 Apr , 2009, 01:13 BST Da Far East Energy Corporation

HOUSTON, April 24 /PRNewswire/ --

Far East Energy Corporation (Tabellone fuori listino: FEEC) ha annunciato oggi che la propria Assemblea annuale degli azionisti 2009 si terrà mercoledì 15 luglio 2009, alle 10:00 del mattino, ora locale, presso l'Hilton Houston North, 12400 Greenspoint Drive, Houston, Texas. Il Consiglio di Amministrazione ha stabilito che la data di registrazione è mercoledì 3 giugno 2009, per poter determinare quali azionisti hanno diritto a votare, e possono esercitare tale diritto in occasione dell'Assemblea annuale degli azionisti 2009.

Inoltre, Far East ha annunciato oggi che Bruce N. Huff, ex-CFO della società, è di nuovo entrato a far parte della Far East Energy nel ruolo di vicepresidente - Sviluppo Capitali alle dirette dipendenza del CEO e Presidente a partire dal 15 aprile 2009. Michael R. McElwrath, CEO e Presidente ha dichiarato, "Sono davvero felice di avere di nuovo Bruce nella squadra. È un professionista esperto che gode di grande rispetto, ed è persona di grande integrità. Far East Energy ed i suoi azionisti trarranno grandi vantaggi dalla sua esperienza."

Huff è entrato in Far East Energy per la prima volta a maggio 2004 nel ruolo di CFO ed ha ricoperto tale ruolo fino alle sue dimissioni a settembre 2007. In precedenza aveva lavorato per 13 anni nella Harken Energy, ricoprendo diversi ruolo, compreso quello di Presidente, CFO e direttore. Nell'arco della sua carriera Huff ha avuto la responsabilità di un gran numero di funzioni, compresa la pianificazione strategica.

McElwrath ha poi aggiunto, "Con i recenti sviluppi annunciati dalla società, poter contare su un dirigente finanziario del calibro di Bruce Huff contribuirà molto agli sforzi mirati alla pianificazione a lungo termine che devono essere intrapresi da Far East. La sua notevole competenza nel settore finanziario risponde perfettamente ai nostri progetti internazionali per lo sviluppo energetico ed agli obiettivi a lungo termine della società. Il Consiglio di Amministrazione si unisce a me, e sostiene con entusiasmo l'inserimento di Bruce Huff nel nostro team di dirigenti superiori."

Far East Energy Corporation

Con sede a Houston, Texas, e uffici a Pechino, Kunming, e Taiyuan City, Cina, Far East Energy Corporation è concentrata nell'esplorazione di CBM ed a sviluppare le proprie attività in Cina attraverso gli accordi con ConocoPhillips e China United Coalbed Methane Company, Ltd. (CUCBM).

Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa che indicano le intenzioni, le speranze, le opionioni, le anticipazioni, le aspettative o le previsioni del futuro di Far East Energy Corporation e della sua direzione sono dichiarazioni previsionali secondo quanto stabilito dalla Sezione 27A del Securities Act (Legge sui titoli) del 1933, e successive modifiche, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act (Legge sugli scambi di titoli) del 1934, e successive modifiche. È importante sottolineare che queste dichiarazioni previsionali non costituiscono garanzia di rendimenti futuri e implicano una serie di rischi e incertezze. I risultati effettivi potrebbero differire di fatto da quanto previsto nelle dichiarazioni previsionali. I fattori che potrebbero determinare differenze di fatto tra i risultati effettivi e quelli previsti comprendono: alcune delle transazioni proposte con Arrow Energy International Pte Ltd. ("Arrow"), potrebbero non essere concluse tempestivamente o potrebbero non essere chiuse affatto, compresa il non soddisfacimento delle condizioni per la chiusura o altro; i vantaggi anticipate per noi delle transazioni con Arrow potrebbero non realizzarsi; gli importi definitive ricevuti da Arrow possono differire da quanto anticipato; la natura preliminare dei dati dei pozzi, compresa la permeabilità e il contenuto di gas, e la fattibilità commerciale dei pozzi; il rischio e le incertezze associate a esplorazione, sviluppo e produzione di petrolio e gas; i rischi delle perforazioni e della produzione; la nostra mancanza di una tradizione operativa; risorse liquide limitate e potenzialmente non adeguate; espropriazione e altri rischi associati con attività all'estero; realizzazione prevista di oleodotti e trasporto di gas; problemi che influenzano il settore petrolifero e del gas in generale; mancanza di disponibilità di beni e servizi per i pozzi di gas e petrolio; rischi ambientali; modifiche delle leggi e delle normative che influenzano le nostre attività, oltre ad altri rischi descritti nel nostro Rapporto annuale su modulo 10-K e altra documentazione presentata alla Commissione di Controllo sui Titoli e la Borsa.

FONTE Far East Energy Corporation