Far East Energy annuncia l'inizio del programa di trivellazione di 60 pozzi e la costruzione del sistema di gasdotto

05 Ott, 2010, 06:03 BST Da Far East Energy Corporation

HOUSTON, October 5, 2010 /PRNewswire/ --

Far East Energy Corporation (OTC Bulletin Board: FEEC) ha annunciato oggi che il suo programma di trivellazione per la seconda metà del 2010 per il Blocco di Shouyang è iniziato di recente con tre pozzi, il 34D, il 40V el'11D che sono stati trivellati la scorsa settimana. Il programma prevede la trivellazione di circa 60 pozzi tra il restante periodo del 2010 e l'estate 2011. Attualmente, è stata pianificata la trivellazione di 51 pozzi nell'area pilota 1H per accelerare la produzione di gas e aumentare le vendite di gas, progettato per iniziare alla fine del 2010. Inoltre di questi pozzi dell'area pilota, 9 pozzi di riferimento saranno trivellati per estendere la verifica dei giacimenti di carbone #3, #9 e #15 in una vasta area (ca. 242,000 acri o 980 km quadrati) a nord del Blocco di Shouyang con l'esplorazione primaria del giacimento di carbone #15.

Far East ha anche annunciato che si sta al momento ultimando un programma di 10 pozzi stimolati per frattura compreso 6 pozzi già trivellati che saranno nuovamente stimolati nell'area pilota 1H e 4 pozzi di riferimento a 16 km a ovest dell'area pilota 1H. Ristimolando i 6 pozzi dell'area pilota porterà a un ulteriore aumento della produzione nell'area pilota 1H, e la Far East ad avere l'obiettivo di un volume di 2 milioni di piedi cubi di gas al giorno entro la fine dell'anno, raddoppiando la produzione annunciata alla fine di agosto.

Per realizzare il programma di trivellazione pianificato, Far East utilizzerà simultaneamente più di 8 impianti di trivellazione che permetteranno di completare il programma di trivellazione nell'estate 2011. "In base alla risposta al nostro ultimo programma di trivellazione e al rapido aumento della produzione che abbiamo annunciato in agosto, abbiamo progettato un programma di trivellazione aggressivo con l'obiettivo di raddoppiare la produzione entro la fine dell'anno," sostiene Michael R. McElwrath, Amministratore Delegato e Presidente. "Ci concentreremo sul rapido aumento della produzione, con circa l'85% di nuovi pozzi trivellati nell'area pilota 1H. Ma continueremo a trivellare pozzi di riferimento che fortunatamente continueranno a estendere la dimensione dell'area determinata per contenere alto contenuto di gas e alta permeabilità nella porzione settentrionale del nostro Blocco poiché vogliamo che il potenziale sia chiaro."

La Far East ha anche confermato che la costruzione del gasdotto di Shouyang è in corso e rispetta la tempistica per il completamento e il commissionamento entro fine anno. In quel momento lo svasamento terminerà e il gas potrà essere consegnato per la vendita. La Shanxi Gas Gathering, consociata della Shanxi Provincial Guoxin Energy Development Group Co., Ltd., si sta occupando del completamento del sistema di raccolta.

"Siamo stati fieri di essere la prima società occidentale a ottenere un contratto per la vendita di gas CBM con un gasdotto" sostiene McElwrath, "e saremo ancora più fieri di essere i primi a vendere gas a un gasdotto visto che la Cina ha iniziato la transizione da un sistema di trasporto CBM comprendente soprattutto gas naturale compresso(CNG) che limita chiaramente i volumi di gas che sono immessi sul mercato a un rapido sviluppo di infrastrutture di gasdotti. Ciò ci da un chiaro vantaggio sul mercato nel senso che ci da la possibilità di immettere potenzialmente sul mercato grandi volumi di gas."

La Far East Energy inizierà avvierà presto la procedura per ottenere la certificazione cinese per riserve con l'obiettivo di completare questa procedura nel secondo trimestre del 2011. La Far East Energy ha già iniziato la procedura di valutazione delle risorse e reserve SEC. La società ingegneristica Netherland Sewell and Associates, Inc. (NSAI) è stata ingaggiata per completare un report sulle risorse generali nel Blocco di Shouyang nelle prossime settimane (due categorie di risorse, Contingenti e Future), che devono essere determinate secondo le linee guida della Society of Petroleum Engineers) e completare un report sulle riserve SEC nel Blocco di Shouyang per il 31 dicembre 2010.

Mr. McElwrath ha commentato, "Siamo stati molti impegnati nel secondo e terzo trimestre del 2010 nel muovere questo progetto verso la produzione e lo sviluppo commerciale. Il recente aumento capitale di US$32.5 milioni di ricavo netto è stato strumentale nell'accelerazione dei nostri piani per le vendite di gas e il nostro potenziale per le riserve di gas entro la fine dell'anno. Il nostro rapporto con la Shanxi Gas Gathering si è dimostrato di grande beneficio nell'accelerazione del nostro progresso verso le vendite di gas e siamo molto eccitati all'idea di iniziare a produrre entrate dal nostro Blocco di Shouyang nel dicembre 2010."

Garry R. Ward, Vice Presidente Senior - Ingegneria, ha commentato, "Il nostro programma di pozzi di riferimento ha prodotto informazioni molto buone in merito all'alta permeabilità e all'alto contenuto di gas del giacimento di carbone #15 lungo il margine occidentale del Blocco di Shouyang. La nostra recente trivellazione dei nuovi pozzi di riferimento è progettata per espandere la nostra conoscenza della qualità del serbatoio nella parte settentrionale di 240,000 acri del Blocco di Shouyang. Oltre ai pozzi di riferimento, i nostri pozzi pilota hanno mostrato una buona produzione di gas e siamo eccitati all'idea di accelerare la nostra immediata produzione di gas attraverso l'aggiunta dei pozzi stimolati per frattura. Stiamo continuando a perfezionare le nostre procedure di completamento per ridurre i nostri costi di trivellazione e migliorare la nostra produzione di gas."

Inoltre, la Far East ha commentato che 5 pozzi saranno stimolati per frattura nel Blocco di Laochang nello Yunnan per testare due giacimenti di carbone per la produzione. Questo lavoro di test della stimolazione per frattura e di produzione inizierà in ottobre.

Far East Energy Corporation

Con sede centrale a Houston, Texas, e sedi a Pechino, Kunming, e Taiyuan City, Cina, la Far East Energy Corporation è orientata all'esplorazione del gas metano di origine minerale e allo sviluppo in Cina.

Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa che riportano intenzioni, speranze, opinioni, anticipazioni, aspettative o previsioni relative al futuro della Far East Energy Corporation e della sua direzione sono dichiarazioni previsionali così come indicato nella Sezione 27A del Securities Act (Legge sui titoli) del 1933, e successive modifiche, e nella Section 21E del Securities Exchange Act (Legge sui titoli in borsa) del 1934, e successive modifiche. È importante sottolineare che tali dichiarazioni previsionali non costituiscono garanzia di rendimenti futuri e implicano una serie di rischi e incertezze. I risultati effettivi potrebbero differire di fatto da quanto previsto in tali dichiarazioni previsionali. Tra i fattori che potrebbero determinare differenze sostanziali tra i risultati previsti in tali dichiarazioni previsionali e quelli effettivi ci sono: nessuna assicurazione relativa al volume di gas prodotto o venduto dai nostri pozzi; a causa delle limitazioni delle leggi cinesi, abbiamo solo diritti limitati per far osservare il contratto di vendita del gas tra la Shanxi Province Guoxin Energy Development Group Limited e la China United Coalbed Methane Corporation, Ltd., a cui siamo un espresso beneficiario; i gasdotti necessari per il trasporto del nostro gas potrebbero non essere costruiti, o, in caso di costruzione, potrebbero non essere costruiti tempestivamente, oppure i loro percorsi potrebbero differire da quanto specificato; alcune transazioni proposte con Dart Energy (precedentemente Arrow Energy) potrebbero non essere chiuse nei tempi previsti o potrebbero non essere concluse affatto, compreso il mancato soddisfacimento delle condizioni richieste per la chiusura o altro; potrebbero non realizzarsi i benefici previsti per noi derivanti dalle transazioni con Dart; gli importi finali a noi corrisposti da Dart potrebbero differire da quanto anticipato; Dart può esercitare il suo diritto di terminare il contratto in qualsiasi momento; Il Ministero cinese del commercio ("MOC") potrebbe non approvare tempestivamente l'estensione del Contratto per la condivisione della produzione di (Qinnan Production Sharing Contract - Qinnan PSC) o potrebbe non approvarla affatto; le nostre società partner cinesi o MOC potrebbero chiedere di apportare alcune modifiche ai termini e alle condizioni del Qinnan PSC in funzione del rilascio della loro approvazione di eventuali estensioni; la nostra mancanza di lunga esperienza nella gestione; gestione limitata e potenzialmente non adeguata delle nostre risorse liquide; i gasdotti attualmente in considerazione potrebbero non essere costruiti, o, in caso di costruzione, potrebbero non essere costruiti tempestivamente, oppure i loro percorsi potrebbero differire da quanto specificato; rischi e incertezze associati con l'esplorazione, lo sviluppo e la produzione di gas metano di origine minerale; espropriazioni e altri rischi associati con attività all'estero; dissesto dei mercati finanziari che potrebbe influenzare la raccolta di fondi; problematiche che influenzano il settore energetico in generale; mancanza di disponibilità di beni e servizi nel settore del petrolio e del gas; rischi ambientali; rischi associati alla perforazione e alla produzione; modifiche nelle leggi o nei regolamenti che si riflettono sulle nostre attività, in aggiunta agli altri rischi descritti nel nostro Rapporto Annuale 2009 e la documentazione successivamente presentata alla Securities and Exchange Commission (Commissione di controllo sui titoli e la borsa).

FONTE Far East Energy Corporation