Far East Energy nomina Bruce N. Huff nuovo direttore finanziario

20 Apr , 2010, 02:11 BST Da Far East Energy Corporation

HOUSTON, April 20, 2010 /PRNewswire/ --

Far East Energy Corporation (OTC Bulletin Board: FEEC) ha annunciato oggi la nomina di Bruce N. Huff alla carica di direttore finanziario. Huff sostituisce Andrew Lai, che ha informato l'azienda della propria intenzione di abbandonare l'incarico a partire dal 19 aprile 2010 al fine di perseguire altri progetti.

"Le dimissioni di Andrew Lai sono state accettate, anche se la sua figura lascerà un grande vuoto," ha affermato Michael R. McElwrath, amministratore delegato e presidente di Far East Energy. "Tuttavia siamo convinti che la nomina di Bruce Huff alla carica di direttore finanziario assicurerà una la transizione fluida in virtù dei suoi trascorsi nell'azienda."

Ha continuato McElwrath: "Auguriamo ad Andrew Lai ogni successo nei suoi progetti futuri. Il suo contributo a Far East Energy è grandmente apprezzato Sono molto lieto che Bruce Huff, in precedenza vicepresidente per lo sviluppo dei capitali, sia stato nominato direttore finanziario, un ruolo che aveva già ricoperto presso Far East tra il 2004 e il 2007."

Bruce Huff ha così commentato l'annuncio: "Far East Energy ha una straordinaria opportunità di svolgere un ruolo significativo nell'emergente industria cinese del metano prodotto da carbone, e sono molto felice di potervi contribuire assumendo la carica di direttore finanziario. Sono ansioso di consolidare il lavoro già svolto al fine di portare a compimento questo progetto."

Prima del suo ingresso nell'azienda, Huff trascorse 13 anni presso la Harken Energy Corporation come vicepresidente anziano e direttore finanziario, fino a diventarne nel 1998 presidente e consigliere delegato per le attività operative. Presso Harken egli era stato responsabile della gestione dell'esplorazione alla ricerca di petrolio e gas sia a livello nazionale che internazionale, come pure della pianificazione strategica, finanziaria e legale, delle funzioni informatiche e delle comunicazioni con gli organismi di controllo. Tra l'ottobre 2007 e l'ottobre 2008 Huff è stato direttore finanziario di Opal Energy Corp., un'azienda di esplorazione di petrolio e gas impegnata in modo particolare nella ricerca di gas nella costa del golfo del Texas. In seguito egli ha svolto attività di consulente indipendente per diverse aziende del settore petrolifero tra le quali la stessa Far East Energy. L'ingresso di Huff nell'azienda risale al maggio 2004, e qui ricoprì la carica di direttore finanziario fino alle dimissioni nel settembre 2007. Dopo aver fatto ritorno come consulente nell'ottobre 2008, Huff rientrò a tutti gli effetti nell'azienda nell'aprile 2009, facendo capo direttamente all'amministratore delegato in qualità di vicepresidente per lo sviluppo dei capitali, un ruolo finalizzato ad aiutare l'azienda a ottenere finanziamenti per i suoi programmi di trivellazione ed esplorazione.

Bruce Huff si è laureato presso la Abilene Christian University ed è un commercialista iscritto all'albo con esperienza nell'implementazione e nel rispetto degli obblighi di resocontazione agli organismi di controllo delle società quotate in borsa e nel coordinamento delle funzioni di controllo e nello sviluppo e nell'implementazione di meccanismi di controllo interni ed esterni.

Huff ha fatto parti di diverse organizzazioni professionali, tra le quali il Financial Executives Institute, la Texas Society of Certified Public Accountants, l'American Institute of CPAs - in seno al quale ha fatto parte della Quality Review Committee e dell'Auditing Standards Board - e la Independent Producers Association of America.

Far East Energy Corporation

La Far East Energy Corporation, con sede a Houston, Texas, e uffici a Pechino, Kunming e Taiyuan in Cina, si occupa principalmente di esplorazione e sviluppo di gas metano da strati carboniferi in Cina.

Il presente comunicato stampa riguardante propositi, speranze, convinzioni, anticipazioni, aspettative o previsioni sul futuro della Far East Energy Corporation e della sua dirigenza contiene dichiarazioni di previsione ai sensi della Sezione 27A del Securities Act degli USA del 1933, e successive modifiche, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act degli USA del 1934, e successive modifiche. È importante sottolineare che tali dichiarazioni di previsione non costituiscono alcuna garanzia in merito a prestazioni future e sono soggette ad una serie di rischi e incertezze. I risultati effettivi potrebbero differire in modo sostanziale da quelli enunciati nelle dichiarazioni di previsione. I fattori che potrebbero fare sì che i risultati effettivi differiscano in modo sostanziale da quelli enunciati nelle dichiarazioni di previsione includono: gli oleodotti per il trasporto del nostro gas naturale in prossimità delle installazioni Far Aest in Cina prodotto potrebbero non essere costruiti, o, se costruiti, potrebbero non essere costruiti in tempi utili, oppure i loro tracciati potrebbero differire da quelli menzionati; le compagnie degli oleodotti e della distribuzione locale/del gas compresso potrebbero declinare l'acquisto o il ritiro del nostro gas, o i tempi di ogni accordo definitivo potrebbero essere più lunghi di quelli anticipati, o le condizioni potrebbero non essere così vantaggiose come previsto; il gas prodotto nei nostri pozzi potrebbe non raggiungere quantità commercialmente accettabili o potrebbe diminuire; potremmo non avere capitali sufficienti per finanziare la trivellazione programmata o per sviluppare il campo di Shouyang; l'alta permeabilità e l'alto contenuto di gas potrebbero non essere altrettanto diffusi del previsto; le condizioni meteorologiche potrebbero ritardare notevolmente il programma di trivellazione pianificato; i pozzi potrebbero danneggiarsi o subire effetti negativi durante il processo di produzione, con conseguente diminuzione della quantità di gas prodotto o che può essere prodotto; alcune delle operazioni previste con Arrow Energy International Pte Ltd potrebbero non essere chiuse in tempo o del tutto, a causa dell'incapacità di soddisfare le condizioni di chiusura o altro; i profitti delle operazioni con Arrow previsti per noi potrebbero non realizzarsi; le cifre finali da noi ricevute da Arrow potrebbero essere diverse da quelle previste; il Ministero cinese del Commercio (MOFCOM) potrebbe non approvare le estensioni del Production Sharing Contract della Qinnan (Qinnan PSC) per tempo o affatto; PetroChina o MOFCOM potrebbero richiedere alcuni cambiamenti dei termini e delle condizioni del Qinnan PSC prima dell'approvazione di qualsiasi estensione da parte loro; la nostra mancanza di esperienza operativa; una disponibilità finanziaria limitata o potenzialmente insufficiente; rischi ed incertezze legati all'esplorazione, allo sviluppo e alla produzione di gas metano da strati carboniferi; l'espropriazione o altri rischi legati alle attività condotte all'estero; uno sconvolgimento del mercato dei capitali che indica sui finanziamenti; problematiche che riguardino l'industria dell'energia in generale; la mancanza di disponibilità di beni e servizi nelle aree di estrazione del petrolio e del gas; i rischi ambientali; i rischi di produzione e perforazione; modifiche di leggi o regolamenti che colpiscano le nostre attività, e gli altri rischi individuati nella relazione annuale della società, redatta sul Modulo 10-K per il 2009, e nei documenti presentati successivamente alla Securities and Exchange Commission.

FONTE Far East Energy Corporation