Far East Energy riceve l'approvazione per l'ODP "Road Pass"

13 Ott, 2014, 17:18 BST Da Far East Energy Corporation

HOUSTON, 13 ottobre 2014 /PRNewswire/ -- Far East Energy Corporation (OTCBB:FEEC), la società quotata nella Borsa statunitense che gestisce il contratto per la condivisione della produzione (PSC) del metano da giacimento carbonifero (CBM) del Blocco Shouyang, nella provincia dello Shanxi della Repubblica Popolare Cinese, è lieta di annunciare l'approvazione del suo progetto del piano di sviluppo generale (ODP) "Road Pass" per la sezione Area A del contratto per la condivisione della produzione del Blocco Shouyang.

Approvato l'ODP "Road-Pass"
Il 15 settembre 2014, la società riceveva conferma dal partner con cui ha un contratto per la condivisione della produzione (PSC), China United Coalbed Methane Corporation (CUCBM), che l'Amministrazione per l'energia nazionale (NEA), all'interno della Commissione nazionale per lo sviluppo e la riforma (NDRC), aveva approvato il "Road Pass" per la sezione Nanyanzhu del contratto per la condivisione della produzione del Blocco Shouyang. Questa sezione riguarda l'area produttiva e di sviluppo principale A1 nella sezione nord del Blocco Shouyang.

Questo rappresenta un importante traguardo per la società e per il progetto del metano da giacimento carbonifero del Blocco Shouyang. Nell'approvazione la NEA ha aggiunto: "Questo è un progetto di costruzione fondamentale per la pianificazione nazionale dello sviluppo dell'industria del metano da giacimento carbonifero", sottolineando la rilevanza del Blocco Shouyang per lo sviluppo dell'industria del metano da giacimento carbonifero in Cina. 

Ricevere il "Road Pass" è un traguardo significativo che consente alla società di procedere con allestimenti e processi infrastrutturali importanti (incluso suolo, rete elettrica, tutela ambientale e relativi allestimenti) nell'Area A mentre si attende l'approvazione normativa definitiva.

L'Area A, contenente la maggior parte delle riserve certe della società, uscirà ufficialmente dal periodo esplorativo per entrare in quello di sviluppo quando il piano di sviluppo generale riceverà l'approvazione normativa definitiva attesa per il 2015.

Nei suoi commenti, l'amministratore delegato Mike McElwrath ha detto: "La società è molto felice per la veloce approvazione del suo progetto del piano di sviluppo generale del metano da giacimento carbonifero denominato 'Road Pass,' fornita, dalla presentazione fino all'approvazione, nel giro di pochissimi mesi, evidenziando l'importanza del progetto del metano da giacimento carbonifero di Shouyang". 

Comunicazioni esterne interrotte
Come annunciato in precedenza, la società ha temporaneamente interrotto le comunicazioni verso l'esterno. Condizione ancora in atto in seguito a discussioni in corso. Saranno rese notizie pubbliche aggiornate quando le condizioni lo permetteranno.

Far East Energy Corporation
Con sede a Houston, in Texas, e uffici a Beijing, in Cina, Far East Energy Corporation si dedica all'esplorazione e allo sviluppo del metano da giacimenti carboniferi in Cina.

Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa che riportano le intenzioni, le speranze, le stime, le opinioni, le anticipazioni, le aspettative o le previsioni per il futuro della Far East Energy Corporation e della sua direzione sono dichiarazioni previsionali secondo quanto previsto dalla Sezione 27A del Securities Act (Legge sui Titoli) del 1933, e successive modifiche, e dalla Sezione 21E del Securities Exchange Act (Legge sullo scambio di Titoli) del 1934, e successive modifiche. È importante notare che tali dichiarazioni previsionali non costituiscono garanzia di rendimenti futuri e implicano una serie di rischi e incertezze, compresa la possibilità che la modifica al PSC non possa essere definita o, se conclusa, possa essere conclusa a condizioni diverse da quelle concordate originariamente dalle parti. I risultati effettivi potrebbero differire da quelli previsti in tali dichiarazioni previsionali. I fattori che potrebbero essere responsabili di differenze tra i risultati effettivi e quelli previsti nelle dichiarazioni previsionali comprendono: la natura preliminare dei dati sui pozzi, compresa la loro permeabilità e il contenuto di gas; non ci sono garanzie in merito al volume di gas che viene in definitiva prodotto o venduto dai nostri pozzi; i programmi di stimolazione delle fratture e trivellazione potrebbero non avere successo nell'aumentare i volumi di gas; a causa delle limitazioni imposte dalla legislazione cinese, la Società potrebbe disporre solo di diritti limitati per poter applicare il contratto per la vendita del gas tra Shanxi Province Guoxin Energy Development Group Limited e China United Coalbed Methane Corporation, di cui la Società è un beneficiario esplicito; potrebbero non essere trivellati altri pozzi o, qualora trivellati, ciò potrebbe non essere fatto con la dovuta tempestività; potrebbero non essere costruiti gasdotti e i sistemi di raccolta necessari per trasportare il gas, oppure, qualora fossero realizzati, la loro costruzione potrebbe non essere tempestiva, oppure i loro percorsi potrebbero differire da quelli previsti; le società dei gasdotti e di distribuzione locale/di gas naturale compresso potrebbero rifiutarsi di acquistare o di accettare il nostro gas, oppure potremmo non essere in grado di far valere i nostri diritti così come previsti da contratti definitivi con i gasdotti; i conflitti con le attività di estrazione del carbone o il coordinamento delle nostre attività di esplorazione e produzione con le attività di estrazione mineraria potrebbero riflettersi in modo negativo o aggiungere costi significativi alle nostre attività; la nostra mancanza di esperienza di lavoro; gestione limitata e potenzialmente non adeguata della gestione delle nostre risorse di cassa; rischi e incertezze associati con l'esplorazione, lo sviluppo e la produzione di metano da giacimenti carboniferi; la nostra incapacità di estrarre o di vendere per intero o una parte consistente delle nostre riserve e altre risorse; la società potrebbe non soddisfare i requisiti previsti per la quotazione in Borsa dei titoli; ci potrebbe essere il rischio di espropriazioni e altri rischi correlati alle attività all'estero; perturbazioni dei mercati di capitali che influenzano la raccolta di capitali; problematiche che influenzano il settore dell'energia in generale; mancanza di disponibilità di giacimenti di petrolio e gas e di servizi; rischi ambientali; rischi connessi alla trivellazione e alla produzione; cambiamenti nelle leggi e nei regolamenti pertinenti per le nostre attività, oltre ad altri rischi descritti nel nostro Resoconto Annuale nel Modulo 10-K, i Resoconti trimestrali nel Modulo 10-Q e la documentazione presentata successivamente alla Commissione di controllo sui titoli e la borsa.

FONTE Far East Energy Corporation



Link correlati

http://www.fareastenergy.com