Far East Energy rilascia la relazione sul Gas-in-Place per il Blocco di Shouyang preparata da Netherland, Sewell & Associates, Inc.

19 Nov, 2010, 02:54 GMT Da Far East Energy Corporation

HOUSTON, November 19, 2010 /PRNewswire/ --

Far East Energy Corporation (OTC Bulletin Board: FEEC) ha annunciato oggi i risultati di una relazione ingegneristica indipendente preparata da Netherland, Sewell & Associates, Inc. (NSAI) che stima l'Original Gas-in- Place ('OGIP' Gas iniziale sul posto) totale di gas metano ottenuto dai giacimenti di carbone nel Blocco di Shouyang di Far East Energy nella Provincia di Shanxi in Cina.

La relazione presenta tre giacimenti di carbone prestabiliti (i numeri 3,9 e 15) e termina con la stima migliore per l'Original Gas-in-Place di 7,0 trilioni di piedi cubi (TCF) di gas metano di origine minerale (CBM) e una stima elevata di 8,5 TCF che coprono i 487.000 acri ai sensi del Shouyang Production Sharing Contract (PSC Contratto per la condivisione della produzione). È la prima volta che l'intero Blocco di Shouyang è stato valutato da uno studio ingegneristico di terzi.

"Abbiamo il piacere di ricevere questa relazione sull'Original Gas-in-Place per il Shouyang PSC", ha riferito Michael R. McElwrath, Amministratore delegato e Presidente di Far East Energy. "La presente relazione indica chiaramente il potenziale incrementato del Blocco di Shouyang e siamo davvero compiaciuti per i risultati. Come annunciato in precedenza, questa relazione sull'Original-Gas-in-Place di NSAI sarà seguita, alla fine dell'anno, da una relazione sui giacimenti SEC nel Blocco di Shouyang calcolati il 31 dicembre 2010 e si prevede che le vendite di gas inizieranno in quel periodo mentre continuiamo a spuntare dei traguardi importanti. Tutto questo arriva in un momento in cui, in base agli attuali tassi di cambio, i prezzi del nostro gas naturale in Cina ammontano approssimativamente dai $6,00 ai $6,45 per MCF e includono anche i sussidi del governo approvati e annunciati confrontandosi in modo molto favorevole con il prezzo del Gas Naturale Henry Hub (USA) a $3,35 per MCF del 3 novembre".

Far East Energy ha ricevuto in precedenza i dati da ConocoPhillips nel 2003 riguardo ai 204.000 acri a nord del Blocco di Shouyang che per l'Original Gas-in-Place stimano un minimo di 3,9 TCF, una media di 4,8 TCF e un massimo di 6,1 TCF. La relazione attuale di NSAI stima un OGIP a un minimo di 5,4 TCF, la stima migliore di 7,0 TCF e un massimo di 8,5 TCF.

La relazione di NSAI sulle stime dell'OGIP che contiene ulteriori informazioni e qualificazioni si può trovare andando sul sito web di Far East Energy all'indirizzo http://www.fareastenergy.com, nella colonna sinistra della pagina principale.

Far East Energy Corporation

Con sede a Houston, Texas e uffici a Pechino, Kunming e Taiyuan City, Cina, Far East Energy Corporation si occupa principalmente di esplorazione e sviluppo del gas metano di origine minerale in Cina.

Informazioni su Netherland, Sewell & Associates

Netherland, Sewell & Associates, Inc. offre servizi di consulenza integrata che comprendono i settori della geofisica, geologia, fisica del petrolio, ingegneria, modellazione dei giacimenti ed economia. NSAI ha svolto studi geofisici, geologici e ingegneristici sui giacimenti di tutto il mondo - dal Mare del Nord al Sud America, dal Versante Nord dell'Alaska al Sud della Florida e dall'Africa Occidentale al Medio Oriente e all'Indonesia--per le principali e più importanti compagnie petrolifere integrate, le società di petrolio e gas indipendenti piccole o grandi, vari istituti finanziari e le agenzie governative. Per ulteriori informazioni su NSAI siete pregati di visitare il sito web all'indirizzo http://www.netherlandsewell.com.

La Commissione di vigilanza sulla Borsa degli Stati Uniti ("SEC") autorizza le compagnie petrolifere, nei documenti depositati presso SEC, di rivelare solo le riserve comprovate che un'azienda, tramite l'effettiva produzione o le analisi conclusive sulla costituzione, ha dimostrato essere economicamente e legalmente producibili nelle esistenti condizioni economiche e operative. In questo comunicato stampa useremo determinati termini quali "Original Gas-in-Place" che non sono coerenti con "riserve comprovate" e che non si possono includere nei documenti depositati presso SEC. Il termine "Original Gas-in-Place" si riferisce al gas individuato o non individuato in origine sul posto che corrisponde alla quantità di idrocarburi e che si stima sia contenuta in accumuli conosciuti, in una determinata data, insieme alle quantità già prodotte lì e a quelle quantità di accumuli previste che devono essere ancora scoperte. Esortiamo gli investitori a considerare attentamente quanto rivelato nel nostro Modulo 10-K, Protocollo N. 0-32455, disponibile sul nostro sito web con il titolo "Documenti depositati presso SEC". È anche possibile ottenere il nostro Modulo 10-K e gli altri documenti depositati presso SEC su Internet visitando il sito web di SEC all'indirizzo http://www.sec.gov. Potrete, inoltre, ottenere qualsiasi documento che presentiamo a SEC presso la sua struttura pubblica di riferimento. Si prega di chiamare SEC al numero 1-800-SEC-0300 per ulteriori informazioni sull'attività della struttura pubblica di riferimento.

Le dichiarazioni contenute nel presente comunicato stampa, che comunicano le intenzioni, speranze, stime, convinzioni, anticipazioni, aspettative o previsioni sul futuro di Far East Energy Corporation e della sua direzione sono previsioni su eventi futuri nel contesto del significato della Sezione 27A del Securities Act (Legge sui Titoli) del 1933, come emendata, e della Sezione 21E del Securities Exchange Act (Legge sulla Borsa e sui Titoli) del 1934, come emendata. È importante tenere presente che tali previsioni per il futuro non garantiscono una performance futura e presentano rischi e incertezze. I risultati effettivi potrebbero essere materialmente diversi da quelli suggeriti in tali previsioni per il futuro. I fattori che potrebbero causare una differenza sostanziale dei risultati effettivi rispetto a quelli previsti per il futuro sono: la natura preliminare dei dati sui pozzi, compresi la permeabilità e il contenuto di gas; non esiste la garanzia riguardo al volume di gas prodotto o venduto dai nostri pozzi; a causa delle restrizioni ai sensi della legge cinese, forse abbiamo solo dei diritti limitati per attuare il contratto di vendita del gas tra il Shanxi Province Guoxin Energy Development Group Limited e la China United Coalbed Methane Corporation, Ltd., per i quali siamo un espresso beneficiario; i gasdotti e i sistemi di raccolta necessari al trasporto del nostro gas forse non saranno costruiti oppure, in caso di costruzione, potrebbero non essere costruiti puntualmente, oppure i loro percorsi potrebbero differire da quelli anticipati; la pipeline e la distribuzione locale/le società di gas naturale compresso potrebbero rifiutare di acquistare o prendere il nostro gas oppure potremmo non riuscire ad attuare i nostri diritti conformemente ai contratti definitivi con le pipeline; conflitti con le attività della miniera di carbone o il coordinamento delle nostre attività di esplorazione e produzione con le attività minerarie possono influire negativamente o aggiungere dei costi significativi alle nostre operazioni; determinate transazioni proposte con Dart Energy (in precedenza Arrow Energy) potrebbero non essere concluse nei tempi previsti oppure potrebbero non essere concluse affatto, compreso il mancato soddisfacimento delle condizioni necessarie per la chiusura o altrimenti; potrebbero non realizzarsi i benefici previsti per noi dalle transazioni con Dart Energy; gli importi finali corrisposti da Dart Energy a noi potrebbero differire da quelli anticipati; Dart Energy potrebbe esercitare il suo diritto di recedere dal Farmout Agreement (Contratto di concessione in appalto) in qualsiasi momento; il Ministero per il Commercio cinese ("MOC") potrebbe non approvare tempestivamente l'estensione del Quinnan PSC o potrebbe non approvarla affatto; le nostre aziende partner cinesi o il MOC potrebbero richiedere delle modifiche ai termini e alle condizioni del nostro PSC in connessione con la loro approvazione di qualsiasi estensione del Quinnan PSC; la nostra insufficiente esperienza nell'attività; la gestione limitata e potenzialmente inadeguata delle nostre risorse liquide; il rischio e le incertezze associate con l'esplorazione, lo sviluppo e la produzione di metano di origine minerale; l'espropriazione e altri rischi associati con le attività all'estero; il dissesto dei mercati finanziari che potrebbe influire sulla raccolta di fondi; le problematiche che influenzano il settore energetico in generale; la mancanza di disponibilità di beni e servizi nel settore del petrolio e del gas; i rischi ambientali; i rischi provocati dalle perforazioni e dalla produzione; le modifiche alle leggi e ai regolamenti che influiscono sulle nostre attività insieme ad altri rischi descritti nella nostra Relazione Annuale 2009 e nella documentazione depositata successivamente presso la Securities and Exchange Commission (Commissione di controllo dei titoli e la borsa).

FONTE Far East Energy Corporation