Ferrari comunica i risultati dell'Assemblea degli Azionisti

15 Apr , 2016, 15:42 BST Da Ferrari NV

MARANELLO, Italia, April 15, 2016 /PRNewswire/ --

Ferrari N.V. ("Ferrari") (NYSE/MTA: RACE) comunica che tutte le proposte sottoposte all'Assemblea degli Azionisti tenutasi oggi in Olanda a Schiphol-Rijk (l'"Assemblea") sono state approvate.

     (Logo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20151023/279900LOGO )

Gli Azionisti hanno approvato i bilanci 2015 e rieletto tutti gli attuali amministratori di Ferrari. Amedeo Felisa e Sergio Marchionne sono stati rieletti amministratori esecutivi di Ferrari. Piero Ferrari, Louis C. Camilleri, Giuseppina Capaldo, Eduardo H. Cue, Sergio Duca ed Elena Zambon sono stati rieletti amministratori non esecutivi di Ferrari. Inoltre, gli Azionisti hanno nominato Delphine Arnault, John Elkann, Lapo Elkann, Maria Patrizia Grieco e Adam Keswick quali nuovi amministratori non esecutivi di Ferrari.

Gli Azionisti hanno anche delegato al Consiglio di Amministrazione il potere di acquistare azioni ordinarie di Ferrari fino ad un massimo del 10% delle azioni ordinarie emesse alla data dell'Assemblea. In base alla delega, che non comporta per Ferrari alcun obbligo, ma è concepita per fornire flessibilità aggiuntiva, Ferrari può acquistare nei 18 mesi successivi all'Assemblea azioni proprie, ad un prezzo che non sia superiore di più del 10% ovvero non sia inferiore di più del 10% del prezzo medio di chiusura sul NYSE e/o sull'MTA nei cinque giorni precedenti l'acquisto.

A seguito della odierna approvazione dei bilanci da parte degli Azionisti, Ferrari potrà procedere con una distribuzione a favore dei possessori di azioni ordinarie di 0,46 Euro per azione ordinaria, corrispondente ad una distribuzione complessiva di circa 87 milioni di Euro. La data di pagamento è il prossimo 30 maggio 2016, come preventivamente deliberato dal Consiglio di Amministrazione della Società[1].  

Dettagli sulle delibere sottoposte all'Assemblea sono disponibili sul sito internet di Ferrari all'indirizzo http://corporate.ferrari.com.

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali ("forward-looking statements"). Queste dichiarazioni sono basate sulle attuali aspettative e proiezioni del Gruppo relativamente ad eventi futuri e, per loro natura, sono soggette ad una componente intrinseca di rischiosità ed incertezza. Sono dichiarazioni che si riferiscono ad eventi e dipendono da circostanze che possono, o non possono, accadere o verificarsi in futuro e, come tali, non si deve fare indebito affidamento su di esse. I risultati effettivi potrebbero differire significativamente da quelli contenuti in dette dichiarazioni a causa di una molteplicità di fattori, incluse la volatilità ed il deterioramento dei mercati, del capitale e finanziari, una ricaduta della crisi del debito sovrano in Europa, variazioni nei prezzi delle materie prime, cambiamenti nelle condizioni macroeconomiche e nella crescita economica ed altre variazioni delle condizioni di business, di natura atmosferica, per inondazioni, terremoti o altri disastri naturali, mutamenti della normativa e del contesto istituzionale, difficoltà nella produzione, inclusi vincoli nell'utilizzo degli impianti e nelle forniture e molti altri rischi e incertezze, la maggioranza dei quali è al di fuori del controllo del Gruppo. 

1. Per ulteriori dettagli in merito alla distribuzione si veda la press release della Società emessa il 19 febbraio 2016  

FONTE Ferrari NV