Fiera di Canton: Attività di coordinamento commerciale - una piattaforma brillante

11 Nov, 2010, 14:55 GMT Da China Foreign Trade Centre (CFTC)

GUANGZHOU, Cina, November 11, 2010 /PRNewswire/ --

Per la maggior parte degli addetti alla fiera, trovare il partner perfetto tra stand ed espositori può non essere un compito facile. Per aiutare acquirenti con diverse esigenze di fronte a questo problema, la Fiera di Canton ora fornisce un'"Attività di coordinamento commerciale", dove i compratori e i fornitori possono avere una trattativa faccia a faccia gli uni con gli altri. Questo metodo è stato elogiato come una "piattaforma brillante" alla Fiera di Canton.

Attraverso "l'Attività di coordinamento commerciale", il gruppo finlandese Onninen, con 160 filiali in 8 paesi europei e con oltre 3300 dipendenti, ha ottenuto informazioni provenienti da oltre 70 potenziali fornitori. I responsabili del gruppo sperano che ci saranno ulteriori opportunità per organizzare questo tipo di attività di coordinamento commerciale interattiva, in modo da poter trovare ulteriori fornitori di qualità. "Se la Fiera di Canton è considerata come una 'piattaforma d'oro', direi che l'attività di oggi è una 'piattaforma brillante'", ha detto il Sig. Sun Guotao, rappresentante capo per l'Estremo Oriente del gruppo finlandese Onninen.

Home Center Kohnan, una società giapponese che ha un valore annuale di beni importati di 500 milioni di dollari americani, arriva alla Fiera di Canton con un elenco dei beni da acquisire che va dal materiale da costruzione agli utensili da cucina. L'Attività di Coordinamento Commerciale da loro organizzata attira più di 50 fornitori in fiera. Sia gli acquirenti che i fornitori tengono dettagliate discussioni sulle specifiche della produzione, prezzo e qualità dei vari prodotti. La Sig.ra Haruko Arakawa, funzionario aziendale e dirigente generale del dipartimento Affari Esteri, ha detto che dall'inizio della crisi finanziaria, l'Home Center Kohnan ha fatto maggiore affidamento sui prodotti di importazione diretta oltreoceano ed ha registrato un aumento della domanda di prodotti di alta qualità a basso prezzo. A loro parere, visto che i cinesi sono stati sempre più competitivi negli ultimi anni, i prodotti cinesi hanno raggiunto il 70% delle loro importazioni. La Home Center Kohnan si attende che le imprese cinesi forniscano prodotti che soddisfino le esigenze del mercato giapponese.

L'Attività di Coordinamento Commerciale infonde fresca vitalità alla storica Fiera di Canton, e molti compratori torneranno a casa avendo trascorso un giorno fruttuoso. Insieme con la ripresa economica mondiale, la Fiera di Canton, che mantiene sempre il passo con i tempi, sarà senza dubbio la piattaforma di prima classe per prodotti di più alta qualità e affari più grandi.

FONTE China Foreign Trade Centre (CFTC)