Firecomms annuncia una fase di investimento per 9,6 milioni di euro

28 Apr , 2006, 14:00 BST Da Firecomms Ltd.

CORK, Irlanda, April 28 /PRNewswire/ --

Firecomms Ltd., società leader nel settore dei semiconduttori composti che sviluppa fonti luminose ad alta velocità nelle lunghezza d'onda dello spettro visibile, ha annunciato oggi di aver stipulato un accordo d'investimento per 9,6 milioni di euro con azionisti nuovi e vecchi.

La tecnologia unica di Firecomms fornisce ai suoi clienti principali un vantaggio competitivo notevole nel settore dell'elettronica di consumo ad alto volume che comprende, fra l'altro, dispositivi manuali, telefoni cellulari, personal computer e portatili. La stessa tecnologia è anche alla base delle soluzioni di importanza critica per i mercati delle reti in casa e a bordo degli autoveicoli.

I prodotti di classe mondiale per la comunicazione fotonica di Firecomms stanno rivoluzionando il mercato dell'elettronica di consumo attraverso l'utilizzo della luce a spettro visibile che consente la trasmissione e la cattura dei dati ottici ad alta velocità. Presente sul mercato in Europa, Giappone e Stati Uniti, Firecomms è alla guida dello sviluppo dei dispositivi Plastic Optical Fiber (a fibra ottica di plastica), un'alternativa a basso costo al cablaggio in rame per un'ampia gamma di applicazioni.

Due sono i nuovi investitori entrati a far parte della società: ACT Venture Capital di Dublino ed Alps Electric North America, un importante investitore strategico nonché cliente chiave di Firecomms. Anche Atlantic Bridge Ventures, l'investitore trainante fin dalla sua fondazione, ha partecipato a questa fase d'investimento confermando così il suo pieno impegno con Firecomms.

Grazie a questo investimento Firecomms potrà aumentare le produzione dei dispositivi VCSEL semiconduttori proprietari e quella dei dispositivi a fibra ottica recentemente autorizzati fra cui i ricevitori/trasmettitori ad alta velocità in fibra ottica impiegati nei dispositivi e nelle reti dei consumatori e un ricevitore/trasmettitore in fibra ottica omologato per l'industria automobilistica per gli impianti di informazione e intrattenimento a bordo. Questo finanziamento sosterrà anche l'ampliamento della linea di prodotto, delle vendite e del marketing e le attività su tutti i mercati.

"Le rivoluzionarie fonti luminose semiconduttrici di Firecomms aprono la strada ad un ampio spettro di applicazioni per le quali Alps nutre un importante interesse," afferma Steve Runnion, CEO di Alps Electric North America.

John O'Sullivan, socio di ACT Venture Capital, afferma "Siamo contenti di collaborare con Firecomms proprio in questo momento in cui la società fa leva sul suo vantaggio tecnologico con i clienti principali nelle applicazioni di rete e a sensori."

Brian Long, CEO di Atlantic Bridge Ventures, aggiunge, "Siamo lieti dei continui progressi realizzati da Firecomms con i suoi clienti strategici, in particolare sui mercati automobilistici e dei consumi di alto volume. Riteniamo che l'unicità della sua tecnologia ottica associata all'esperienza del suo team dirigenziale la metta nella condizione di poter crescere significativamente nei prossimi anni."

"Siamo felici di avere alle spalle delle risorse così solide," dichiara il CEO di Firecomms, Declan O'Mahoney. "L'arrivo di questo finanziamento e dei nuovi investitori ci consentirà di trarre vantaggio dalle molteplici opportunità di realizzare ricavi elevati nei mercati vastissimi dell'automobile e dell'elettronica di consumo."

Informazioni su Firecomms Ltd.

Firecomms, una società di semiconduttori composti che ha sede in Irlanda, sviluppa fonti luminose e sensori a luce visibile che aprono la strada alla prossima generazione di dispositivi di consumo, di reti per case e automobili e delle apparecchiature medicali. Tali dispositivi rappresentano le fondamenta destinate a rivoluzionare le comunicazioni ottiche dei dati per reti di piccole superfici come le reti a bordo degli autoveicoli e le reti domestiche.

Ulteriori informazioni su Firecomms sono disponibili su www.firecomms.com.

Informazioni su ACT Venture Capital

ACT Venture Capital è la società leader nell'investimento del capitale di rischio. Fondata come società indipendente nel 1994, ACT ha realizzato oltre 70 investimenti, principalmente nelle società a base tecnologica al servizio dei mercati globali.

ACT ha una approccio a fasi diversificate per l'investimento in società eccezionali che operano nei settori dell'Information & Communications Technology, Internet & Media, Life Sciences e del Development Capital.

ACT ha un patrimonio di risparmio gestito di oltre 350 milioni di euro provenienti dai principali istituti americani, europei, irlandesi e britannici. La società fornisce capitale nell'ordine di 1 fino a 15 milioni di euro ad aziende ad alto potenziale situate in Irlanda, Gran Bretagna ed Europa.

Ulteriori informazion su ACT Venture Capital sono disponibili su www.actventure.com.

Informazioni su Alps Electric Co. Ltd.

Alps Electric Co. Ltd. è una società di diritto giapponese che ha realizzato diversi componenti elettronici dalla sua fondazione nel 1948. Sulla base di un'innovativa tecnologia proprietaria e delle prospettive di mercato, la società fornisce componentistica elettronica all'avanguardia che contribuisce al progresso della società multimediale in quattro settori chiave: dispositivi magnetici, dispositivi di comunicazione, prodotti periferici e dispositivi di ingegneria meccatronica ed elettronica per l'automobile. L'attività globale di Alps è orientata a stabilire partnership con clienti, paesi e regioni di tutto il mondo. Fanno parte del gruppo Alps il produttore di componenti elettronici mobili, Alpine Electronics, e Alps Logistics, una società di distribuzione specializzata nella distribuzione dei componenti elettronici.

Maggiori informazioni su Alps Electric sono disponibili su www.alps.com.

Informazioni su Atlantic Bridge Ventures

Atlantic Bridge Ventures è un nuovo fondo paneuropeo con uffici a Dublino e Londra, che si concentra sulla realizzazione di investimenti tecnologici di fase iniziale e intermedia nei semiconduttori e nel software in Europa con una forte attenzione per il modello di uscita statunitense. Atlantic Bridge è costituita da un gruppo coeso e dedicato di professionisti d'esperienza impegnati per il successo delle società oggetto dell'investimento. I membri del gruppo provengono da un passato nel mondo industriale e hanno esperienza diretta dei problemi associati alle società tecnologiche in fase di crescita che devono passare dalla fase di avvio a quella di redditività. Molte di queste società hanno registrato successi uscendo sui mercati pubblici o con la vendita commerciale.

Ulteriori informazioni su Atlantic Bridge, che è normata da disciplinata da FSA, sono disponibili su www.abven.com.

    
    Sito internet: http://www.actventure.com
                   http://www.alps.com
                   http://www.abven.com
                   http://www.firecomms.com

FONTE Firecomms Ltd.