Forum ACS illustrerà un modello innovativo dell'offerta sanitaria per l'Unione Europea

09 Lug, 2008, 17:31 BST Da Affiliated Computer Services, Inc.

DALLAS, July 9 /PRNewswire/ --

Il sistema sanitario maltese sarà al centro di una conferenza internazionale durante la quale verrà illustrato a personalità di tutto il mondo come il sistema sanitario dell'isola possa essere trasformato in un modello innovativo fruibile successivamente dall'Unione Europea. Affiliated Computer Services, Inc. (ACS) introdurrà questo forum di discussione sul futuro della sanità e dell'informatica con dimostrazioni di alcune applicazioni pratiche.

Sono previste presentazioni da parte di quattro noti esperti di sanità e informatica nel contesto dei bisogni di Malta e della sua opportunità di diventare leader dell'innovazione in questo settore in seno all'Unione Europea. Il forum, avente per titolo "Qualità, valore e il futuro della sanità a Malta: Un modello per l'Unione Europea," si svolgerà il 10 luglio 2008 presso l'Hilton Malta di Portomaso, St. Julians, Malta.

Gli oratori si soffermeranno sulle tendenze chiave che rappresentano altrettante opportunità per Malta, concentrandosi in modo particolare sulla relazione tra tecnologia e scienza medica nel contesto dell'implementazione delle politiche di un sistema sanitario nazionale. Essi offriranno lezioni pratiche ricavate da programmi in grado di ridurre i costi e aumentare la qualità della cura, con studi esemplari sulle tecnologie informative di sistemi sanitari integrati e reti di telemedicina che consentono di implementare programmi di grande successo per la cura a domicilio.

Quasi 200 personalità governative, sanitarie e del mondo delle aziende provenienti da tutto il mondo sono state invitate a discutere le politiche e le iniziative che Malta potrà adottare al fine di porsi all'avanguardia nelle riforme sanitarie maggiormente proiettate al futuro e offrire agli altri paesi un modello da imitare.

Il forum si terrà in collaborazione con l'ambasciatore statunitense a Malta, Molly Bordonaro, e sotto l'egida del Ministero delle politiche sociali di Malta, di GE Healthcare e di iSOFT - una società dell'IBA Health Group.

Principali oratori (biografie disponibili su richiesta):

Creare un futuro auspicato per la sanità: Sfide comuni e promettenti risposte

Dott. Jeffrey C. Bauer, socio dello studio di consulenza gestionale Management Consulting Futures Practice di ACS Healthcare Solutions

La sanità di ogni nazione è investita da nuove radicali concezioni della scienza medica e innovazioni delle tecnologie cliniche, come pure dai mutamenti di natura demografica ed epidemiologica dovuti alla globalizzazione. Nonostante i diversi paesi differiscano per sistemi di erogazione dei servizi e meccanismi finanziari, essi saranno chiamati a perseguire approcci comuni finalizzati a miglioramento della qualità, eliminazione degli sprechi, e conseguimento di altri perfezionamenti operativi di cui si occuperà questa presentazione dall'ottica proiettata verso il futuro.

Ottenere il massimo dai registri sanitari elettronici: la lezione dell'esperienza

Dott. John Glaser, vicepresidente e Chief Information Officer, Partners HealthCare

I registri sanitari elettronici possono consentire miglioramenti significativi in termini di qualità, sicurezza ed efficienza della cura. Tuttavia questi esiti non sono il risultato automatico dell'implementazione. Essi devono essere gestiti; i processi devono essere progettati dalle fondamenta, l'uso efficace dei sistemi deve essere incoraggiato e le prestazioni cliniche devono essere misurate e monitorate.

Attaccare il divario terapeutico e rendere possibile la medicina personalizzata: Il valore di informatica e computer al servizio della sanità

Dott. Mark Dente, vicepresidente soluzioni sanitarie, GE Healthcare

L'informatica consentirà di realizzare appieno il potenziale di medicina personalizzata, supporto delle decisioni cliniche e gestione delle malattie croniche. Essa promuoverà sicurezza del paziente, riduzione dei costi, miglioramento degli outcome e della ricerca clinica, dando più potere decisionale al consumatore.

Venire a capo della complessità della sanità: Le chiave di sicurezza e qualità

Dott. Henry Johnson, M.P.H., direttore medico, MIDAS+, ACS Healthcare Solutions

L'aumento di complessità della medicina si accompagna all'aumento del rischio di errore e di ledere il paziente nel corso delle terapie. La chiave della riduzione del rischio sanitario consiste nel venire a capo della complessità attraverso un modo di pensare e strumenti di misura sistemici. La presentazione chiarirà cosa significhi la complessità nel contesto sanitario e come creare strumenti di misura per sistemi sanitari complessi senza gravare sui costi e migliorando sicurezza e qualità.

Cenni su ACS

ACS, una società del FORTUNE 500 con 63 mila addetti e una presenza in oltre 100 paesi, offre soluzioni informatiche e per la terziarizzazione di processi aziendali al servizio di una clientela di alto livello internazionale che comprende aziende private ed enti pubblici. Le azioni ordinarie di classe A della società sono quotate alla borsa di New York con il simbolo "ACS." Per saperne di più su ACS potete visitare http://www.acs-inc.com.

ACS Healthcare Solutions, una divisione di ACS, è un'azienda leader nell'informatica sanitaria e nella trasformazione clinica e offre un ventaglio completo di servizi a sistemi di erogazione della sanità al fine di aiutarli a operare in modo più efficace ed efficiente. Tale offerta comprende servizi di terziarizzazione di primissimo livello in grado di riformare in modo profondo le attività sanitarie.

Sito Web: http://www.acs-inc.com

FONTE Affiliated Computer Services, Inc.