Foto: il sindaco Richard M. Daley accoglie i leader delle città di tutto il mondo al primo forum in assoluto delle città del mondo

01 Mag, 2009, 20:48 BST Da City of Chicago

CHICAGO, May 1 /PRNewswire/ --

- Chicago, Bogotà sottoscrivono l'accordo per il gemellaggio

Il sindaco di Chicago Richard M. Daley e le città internazionali gemellate con Chicago hanno accolto sindaci e dirigenti municipali da tutto il mondo in occasione del primo forum in assoluto delle città del mondo al Forum delle città del mondo a Chicago dal 27 al 29 aprile.

Per visualizzare questo comunicato stampa multimediale visitare il sito: http://www.prnewswire.com/mnr/chicagosistercities/38130/

(Foto: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20090501/NY08997)

Il Forum 2009 si è aperto lunedì 27 aprile, con il Forum urbano di Richard J. Daley, un evento pubblico, seguito da due giorni di discussioni private che si sono concentrate sui percorsi per il recupero economico, sulla pianificazione urbana e sulle iniziative per il capitale umano. Nel corso dei tre giorni di questo summit, i dirigenti municipali in visita hanno presentato le strategie innovative delle loro città, hanno scambiato idee e le "buone pratiche" su una serie di argomenti.

Sono stati quasi 30 i sindaci ed i dirigenti municipali che hanno partecipato al Forum, compresi quelli provenienti da Mosca, Parigi, Dubai, Bangkok, Pechino, Bogotà, Reykjavik, Atene e Praga.

"Nel nostro ruolo di sindaci e di dirigenti dei governi municipali, ci troviamo ad affrontare le stesse sfide. Per garantire il futuro economico delle nostre città, dobbiamo rimanere fedeli al nostro impegno a partecipare pienamente all'economia globale e a continuare a superare quelle sfide che sono diventate sempre più grandi negli ultimi mesi", ha dichiarato il sindaco Daley.

"Il mondo è passato da una serie di economie regionali o nazionali ad un'economia realmente mondiale. Il benessere futuro delle città dipende dal modo con il quale pianifichiamo ed affrontiamo le inter-connessioni globali. Dobbiamo realizzare connessioni culturali ed espandere i nostri rapporti di lavoro con i partner mondiali", ha affermato.

Martedì 28 aprile, il sindaco Daley e il sindaco Samuel Moreno Rojas di Bogotà, Colombia, hanno sottoscritto il primo accordo per il gemellaggio di città tra Chicago e una città dell'America del Sud.

"Bogotà diventa la nostra ventottesima città gemellata, e la prima di molte altre città dell'America Latina, spero", ha dichiarato il sindaco Daley, sottolineando che oltre 40.000 colombiani-americani vivono nella zona di Chicago.

Si auspica che un comitato composto da volontari di Chicago crei scambi commerciali, sull'istruzione e sui beni culturali tra le due città. Il sindaco Moreno Rojas ha fatto delle riflessioni sulle molte esperienze condivise tra Chicago e Bogotà, facendo notare le molte similarità tra la richiesta di Chicago per ospitare i giochi olimpici e le paraolimpiadi del 2016 con la richiesta presentata da Bogotà di ospitare i giochi panamericani del 2015.

I risultati specifici delle sessioni di discussione del Forum mondiale delle città a Chicago sono disponibili in http://www.chicagosistercities.com/wp/news/chicago-global-cities-forum/

CONTATTO PER GLI ORGANI DI STAMPA:

Natalie Campbell, Chicago Sister Cities International, +1-312-744-2172, ufficio, +1-312-718-1186, cellulare, natalie.campbell@cityofchicago.org

Lisa Xia, Chicago Sister Cities International, +1-312-744-9181, ufficio, +1-614-439-8480, cellulare, lisa.xia@cityofchicago.org

FONTE City of Chicago