Frank Witzel vince il premio letterario "Deutscher Buchpreis 2015"

12 Ott, 2015, 17:55 BST Da Börsenverein des Deutschen Buchhandels e.V.

FRANCOFORTE SUL MENO, Germania, October 12, 2015 /PRNewswire/ --

Il  vincitore del "Deutscher Buchpreis 2015" è Frank Witzel. Ottiene il riconoscimento per il suo romanzo "Die Erfindung der Roten Armee Fraktion durch einen manisch-depressiven Teenager im Sommer 1969" (Matthes &Seitz Berlin)

La motivazione della giuria:

"L'opera di Frank Witzel é nel miglior dei sensi un costrutto senza limiti. In esso viene narrata la storia di un adolescente della provincia assiana che si trova con tredici anni e mezzo in passaggio all'età adulto. In questa storia si intreccia il risvegliarsi della vecchia Repubblica Federale Tedesca che incomincia a liberarsi del vecchio tanfo degli anni del immediato dopoguerra. Quest'epoca dei cambiamenti viene evocata in episodi differenti, elaborando le più varie forme letterarie, a partire dal monologo, passando per scene d'azione o protocolli di discorsi fino ad arrivare a trattati filosofici. Il romanzo è un misto di follia e scherzo, audacia formale e panorama storico, unico nell'area di lingua tedesca. Franz Witzel si muove sul terreno fragile di un realismo speculativo. Con il "Deutscher Buchpreis" viene premiata un'opera linguistica geniale, una grande cava di pietra, un compendio ibrido tra pop, politica e paranoia."

Fanno parte della giuria del "Deutscher Buchpreis 2015":

Markus Hinterhäuser (Wiener Festwoche), Rolf Keussen (Mayersche Droste, Düsseldorf), Ursula Kloke (Botnanger Buchladen, Stuttgart), Claudia Kramatschek (critica freelance), Ulrike Sárkány (Norddeutscher Rundfunk), Christopher Schmidt (Süddeutsche Zeitung) e Bettina Schulte (Badische Zeitung).

Frank Witzel si è imposto a:

Jenny Erpenbeck ( Gehen, ging, gegangen, Knaus), Rolf Lappert (Über den Winter, Carl Hanser), Inger-Maria Mahlke (Wie Ihr wollt, Berlin Verlag, Ulrich Peltzer (Das bessere Leben, S. Fischer) und Monique Schnitter (Eins im Andern, Drosch)

Con il "Deutscher Buchpreis 2012" la "Börsenverein des Deutschen Buchhandels Stiftung" (fondazione dell'associazione commercio librai tedeschi) premia, all'inizio della fiera del libro di Francoforte, il miglior romanzo dell'anno in lingua tedesca. Sostenitore del "Deutscher Buchpreis" è la fondazione "Deutsche Bank Stiftung". Altri partner sono inoltre la fiera del libro di Francoforte sul Meno e il comune di Francoforte sul Meno. La stazione radiofonica "Deutsche Welle" sostiene il "Deutscher Buchpreis" con il suo lavoro mediatico interno e all'estero.

Contatto per i media:
Börsenverein des Deutschen Buchhandels e.V.
Claudia Paul, direttrice stampa e informazioni, portavoce stampa
Tel.:+49-(0)-69-1306-293, e-mail: paul@boev.de
Thomas Koch, addetto stampa
Tel.: +49-(0)-69-1306-292, e-mail: t.koch@boev.de


FONTE Börsenverein des Deutschen Buchhandels e.V.