Fresenius Medical Care acquisisce Renal Care Group, Inc.

04 Mag, 2005, 19:06 BST Da Fresenius Medical Care AG

BAD HOMBURG, Germania, May 4 /PRNewswire/ -- La transazione permette di combinare insieme i fattori chiave di successo di questo settore industriale, un mix accattivante tra utenti paganti e leadership nei costi, nell'ottica comune di fornire cure sanitarie di elevata qualità, con una dedizione condivisa nei confronti di modelli di trattamento innovativi e delle norme di conformità.

Fresenius Medical Care AG ("la società") (Borsa di Francoforte: FME, FME3) (NYSE: FMS, FMS-p), è la più grande azienda al mondo fornitrice di prodotti e servizi per la dialisi; oggi ha annunciato di aver siglato l'accordo definitivo che le permetterà di acquisire il Renal Care Group, Inc (NYSE: RCI), Nashville, Tennessee, al prezzo di 48,00 dollari per azione in contanti. Il corrispettivo totale netto per l'acquisizione di tutte le azioni in circolazione del Renal Care Group, Inc., ammonta a 3,5 miliardi di dollari (su base interamente diluita), il quale sarà interamente finanziato tramite obbligazioni. Si prevede che questa acquisizione sarà ininfluente o accrescerà solo lievemente i profitti nel 2006, mentre contribuirà ad accrescere sicuramente i profitti dal 2007 in avanti.

Il Renal Care Group, Inc. è un gruppo in rapida crescita, con utili elevati, che fornisce servizi per la dialisi, e che diventerà un complemento interessante per le attività svolte dalla Fresenius Medical Care negli Stati Uniti. Nel 2004, i ricavi del Renal Care Group sono ammontati a circa 1,35 miliardi di dollari con un EBIT di 254 miliardi di dollari e un reddito netto pari a 122 milioni di dollari. Al 31 marzo 2005, il Renal Care Group annoverava oltre 425 centri dialisi e serviva oltre 30.400 pazienti. Il 43% dei ricavi ottenuti dal Renal Care Group provengono da utenti privati paganti.

I ricavi pro forma del 2004 combinati tra Fresenius Medical Care e Renal

Care Group sono stati di circa 7,5 miliardi di dollari. Al 31 marzo 2005, su base pro forma combinata, Fresenius Medical Care e Renal Care Group hanno servito circa 117.000 pazienti in oltre 1.560 centri in Nord America e oltre 156.000 pazienti in oltre 2.000 centri dialisi in tutto il mondo.

Ben Lipps, CEO della Fresenius Medical Care, ha dichiarato:

"Questa acquisizione permette di consolidare la posizione della Fresenius Medical Care in qualità di azienda leader nel settore dei servizi dialisi negli Stati Uniti. Grazie alla sua rete, il Renal Care Group è in grado di fornire un eccellente supporto strategico e geografico alle attività svolte dalla Fresenius Medical Care nel settore dialisi più grande al mondo. Siamo convinti che questa acquisizione migliorerà le prospettive di crescita dell'azienda, nonché la sua redditività. Questa operazione permette di fondere insieme l'esperienza gestionale straordinaria dei team di entrambe le aziende. Inoltre, la Fresenius Medical Care occuperà una posizione importante per creare un potenziale di crescita supplementare per i propri prodotti di dialisi e fornirà interessanti opportunità per far leva positivamente sulla leadership nei costi raggiunta dalla società, grazie al contributo del Renal Care Group".

Gary Brukardt, Presidente e CEO del Renal Care Group, ha dichiarato: "Siamo molto lieti del raggiungimento di questo accordo. Entrambe le aziende, il Renal

Care Group e la Fresenius Medical Care, hanno tre asset fondamentali in comune: un forte impegno nei confronti del miglioramento continuo della qualità, personale dedicato e altamente motivato, nonché due team direttivi con grande esperienza e con una chiara visione per il futuro. Questa combinazione ci offre pertanto l'opportunità di creare una piattaforma superiore per l'innovazione nella fornitura di servizi e prodotti, e ci consentirà di migliorare ulteriormente la qualità della vita dei pazienti che si affidano alle nostre cure".

Al prezzo di 48,00 dollari per azione in contanti, gli azionisti del Renal Care Group riceveranno un bonus del 22% sul prezzo di chiusura di ieri.

La Fresenius Medical Care prevede di finanziare l'acquisizione principalmente tramite la proroga del proprio accordo di credito privilegiato. L'attuale accordo di credito di 1,2 miliardi di dollari sarà sostituito da agevolazioni di credito privilegiato pari a 5,0 miliardi di dollari. Gli incarichi finanziari sono stati ricevuti dalla Bank of America e dalla Deutsche Bank, e sono soggetti alle condizioni abituali. Per questa operazione di acquisizione, la Deutsche Bank ha svolto il ruolo di consulente finanziario per la Fresenius Medical Care.

La transazione è soggetta ad approvazione da parte degli azionisti del Renal Care Group, nonché alle altre condizioni abituali di chiusura, compresa la scadenza del periodo di attesa ai sensi della legge denominata Hart-Scott Rodino Antitrust Improvements Act. L'azienda prevede di concludere questa transazione durante il secondo semestre del 2005.

Conferenza stampa

Il 4 maggio 2005, alle ore 12:00, la Fresenius Medical Care terrà una conferenza stampa presso la propria sede principale a Bad Homburg. L'azienda invita i giornalisti ad assistere alla riunione che sarà trasmessa in diretta via video webcast sul sito aziendale www.fmc-ag.com. La registrazione della riunione sarà ritrasmessa a breve, dopo la conclusione della riunione stessa.

Fresenius Medical Care AG è l'azienda più grande ed integrata al mondo nel settore dei prodotti e dei servizi per pazienti sottoposti a dialisi a causa d'insufficienza renale cronica, una condizione che colpisce oltre 1.300.000 persone in tutto il mondo. Attraverso la sua rete di circa 1.630 centri dialisi in Nord America, Europa, America Latina, Asia e Pacifico, Fresenius Medical Care fornisce trattamenti dialisi a circa 125.900 pazienti in tutto il mondo. Fresenius Medical Care è anche l'azienda leader al mondo per la fornitura di prodotti per la dialisi, come macchine di emodialisi, dializzatori e relativi prodotti di consumo. Per maggiori informazioni sulla Fresenius Medical Care, visitate il sito aziendale www.fmc-ag.com.

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali, comprese dichiarazioni relative a tempistiche, termini, sinergie e anticipazioni su probabili effetti derivanti dalla proposta transazione con Renal Care Group, nonché dichiarazioni formulate dai Sig.ri Lipps e Brukardt, le quali possono essere soggette a rischi e a fattori d'incertezza diversi. I risultati reali potrebbero differire materialmente da quelli descritti in queste dichiarazioni previsionali a causa di alcuni fattori imprevedibili, compreso il rischio che detta transazione possa non essere non essere consumata. Tra le altre cose, i seguenti fattori potrebbero far sì che i risultati attuali differiscano materialmente da quelli descritti in questo comunicato o da quelli passati: la mancata approvazione della transazione da parte degli azionisti del Renal Care Group; i rischi che le attività dell'azienda e del Renal Care Group non riescano ad integrarsi correttamente o che le previste sinergie non vengano realizzate; i costi relativi alla transazione; incapacità di ottenere, o soddisfare, le condizioni imposte o richieste per ottenere i benestari governativi e legali; altri fattori economici, lavorativi, concorrenziali e/o normativi che potrebbero influire in generale sulle attività dell'azienda e del Renal Care Group, compresi eventuali cambiamenti nelle condizioni del settore, economiche e concorrenziali, riforme normative, fluttuazioni nei tassi di cambio, incertezze sugli esiti di eventuali azioni legali o investigative, e la disponibilità di fondi. Questi, unitamente ad altri rischi ed incertezze, sono descritti in dettaglio nelle relazioni redatte da Fresenius Medical Care AG e presentate alla SEC. Fresenius Medical Care AG non si assume alcuna responsabilità di aggiornare le dichiarazioni previsionali formulate in questo comunicato stampa.

In riferimento all'acquisizione da parte della società tedesca, Renal Care Group presenterà una relazione allegata alla delega per votazione assembleare alla SEC. Gli investitori e i detentori di titoli del Renal Care Group dovranno leggere detta delega riguardante la transazione proposta non appena essa sarà resa disponibile, poiché in essa sono contenute informazioni importanti. Gli investitori e i detentori di titoli della Renal Care Group possono richiedere una copia gratuita della relazione allegata alla delega per votazione assembleare non appena essa sarà resa disponibile, nonché copie di qualsiasi altro documento presentato o fornito alla SEC dal Renal Care Group, collegandosi al sito web della SEC www.sec.gov. La relazione allegata alla delega per votazione assembleare e altri documenti da presentare o fornire da parte del Renal Care Group possono anche essere ottenuti gratuitamente inoltrandone richiesta al Renal Care Group. Gli investitori possono anche ottenere un elenco dettagliato di nomi, affiliazioni e interessi dei partecipanti alla richiesta delle deleghe degli azionisti Renal Care Group per approvare la fusione, scrivendo al seguente indirizzo: Renal Care Group, Inc., 2525 West End Avenue, Suite 600, Nashville, Tennessee 37203.

    
    Joachim Weith
    Corporate Communications
    Tel.: +49-6172-6082101
    Fax: +49-6172-6082294
    e-mail: pr-fmc@fmc-ag.de
    www.fmc-ag.com

FONTE Fresenius Medical Care AG