Fresenius Medical Care presenta la nuova macchina per dialisi 5008: migliore qualità della vita per i pazienti e un più efficace utilizzo delle risorse

09 Giu, 2005, 09:49 BST Da Fresenius AG

BAD HOMBURG, Germania, June 9 /PRNewswire/ -- Fresenius Medical Care AG (Borsa di Francoforte: FME, FME3) (Borsa di New York: FMS, FMS-p), il principale fornitore mondiale di prodotti e servizi per la dialisi, in occasione del congresso specialistico internazionale della European Dialysis and Transplantation Association / European Renal Association (EDTA/ERA) ad Istanbul ha presentato un nuovo apparecchio per l'emodialisi in grado di migliorare ulteriormente il trattamento di pazienti affetti da malattie croniche renali.

La nuova macchina 5008 sarà lanciata sui mercati europeo, asiatico e mediorientale nella seconda metà dell'anno ed in futuro sostituirà gradualmente la produzione dell'attuale serie 4008, presente sul mercato dal 1992 e attualmente la più utilizzata a livello mondiale. Con il nuovo modello 5008 Fresenius Medical Care si prepara sin d'ora alle sfide future nel settore delle terapie dialitiche, un settore con un numero di pazienti in costante crescita, affetti da svariate patologie e che richiedono una sempre maggiore qualità del trattamento. La nuova apparecchiatura 5008 è stata pensata pertanto per effettuare la migliore terapia possibile con il miglior utilizzo delle risorse, siano esse economiche che di personale.

"Con lo sviluppo del nuovo sistema terapeutico 5008 abbiamo raggiunto un'importante pietra miliare che ci aiuta a rafforzare la nostra posizione di leader nella fornitura di prodotti e servizi per la dialisi, dichiaraBen Lipps, Presidente del consiglio di amministrazione di Fresenius Medical Care. "La 5008 rappresenta un importante investimento per il nostro futuro e per il continuo successo della nostra azienda. Con essa confermiamo ancora una volta la nostra leadership nel settore dei prodotti e dei servizi per la terapia dialitica. Grazie alla serie 5008 l'azienda crescerà in maniera più decisa nel segmento apparecchiature, oltre che nell'intero mercato della dialisi, il cui tasso di crescita mondiale medio si assesta sul 7%. Già l'anno prossimo, dopo l'introduzione sul mercato, l'azienda sarà in grado di aumentare la produzione della nuova apparecchiura di 10.000 esemplari all'anno.

Nel settore prodotti, Fresenius Medical Care nel 2004 ha realizzato su scala mondiale 1,73 miliardi di USD e con una quota del 27% è il leader indiscusso del mercato. Quasi uno su due dei 45.000 apparecchi per dialisi prodotti al mondo nello scorso anno è stato realizzato da Fresenius Medical Care - pari al doppio del secondo maggior produttore. Accanto ai dializzatori, con cui viene purificato il sangue dei pazienti in insufficienza renale cronica, le apparecchiature sono i prodotti per dialisi a maggiore contenuto tecnologico. Mentre il processo di depurazione avviene nel dializzatore, la macchina per dialisi pompa il sangue, controlla la circolazione extra-corporea ed aggiunge al sangue sostanze anticoagulanti. Il trattamento viene in genere eseguito tre volte a settimana e dura tra le 3 e le 6 ore.

Il sistema terapeutico 5008 è stato completamente sviluppato dalla Ricerca e Sviluppo, sfruttando anche le esperienze che Fresenius Medical Care, in qualità di azienda verticalmente integrata nel trattamento dei pazienti in dialisi, ha raccolto in tutto il mondo nelle proprie 1.630 cliniche. La nuova macchina è stata dunque testata a lungo non solo in laboratorio, ma anche nei diversi centri dialisi europei di Fresenius Medical Care. Al momento del lancio il nuovo sistema 5008 ha già effettuato con successo più di 200.000 trattamenti. Grazie a questo stretto contatto con la pratica clinica, l'azienda ha potuto adeguare in maniera ottimale la nuova macchina alle esigenze dei pazienti e del personale medico ed infermieristico dei centri dialisi. "In questo modo, la 5008 è divenuta in assoluto il più moderno apparecchio per dialisi", dichiara Ben Lipps. "I nostri clienti trarranno vantaggio dall'ampia esperienza che abbiamo potuto ottenere grazie alla stretta collaborazione con le nostre cliniche."

Il sistema terapeutico 5008 si contraddistingue per un'interfaccia operatore estremamente facile. Medici e infermieri possono comandare l'apparecchio tramite un "touch screen" che presenta comandi a menu estremamente intuitivi e, soprattutto, sicuri. Le operazioni di routine del trattamento sono state ottimizzate o ridotte, per cui risulta semplificata anche la formazione del personale. "Il tempo così risparmiato da infermieri e medici può essere da loro utilizzato per il contatto con i pazienti, fattore di estrema importanza", sottolineaLipps. Inoltre, la nuova macchina per dialisi risparmia sui costi d'esercizio grazie ad un consumo d'acqua ed elettricità ridotto fino al 30%.

La nuova macchina per dialisi prevede inoltre, di serie, il trattamento dell'emodiafiltrazione on-line, attualmente la migliore e più efficace terapia di sostituzione della funzione renale. "Con il sistema terapeutico 5008, tale trattamento potrà essere utilizzato per la prima volta sulla totalità dei pazienti grazie alla semplicità dell'apparecchiatura e all'ottimizzazione delle risorse necessarie" affermaLipps. L'emodiafiltrazione on-line limita le complicanze cardiovascolari che, con una quota superiore al 50%, rappresentano la più frequente causa di morte dei pazienti in dialisi. Una simile variante terapeutica ha tra l'altro il vantaggio di controllare meglio pressione sanguigna e anemia. Con l'emodiafiltrazione on-line il sangue del paziente viene inoltre depurato più efficacemente sia da liquidi che dalle tossine uremiche.

Fresenius Medical Care AG è il leader mondiale di prodotti e servizi per pazienti affetti da insufficienza renale cronica, malattia che colpisce più di 1,3 milioni di persone al mondo. Con una rete di 1.630 cliniche per dialisi in America del Nord, Europa, Asia, America Latina ed Africa, Fresenius Medical Care assiste circa 125.900 pazienti in dialisi. Fresenius Medical Care è anche il principale fornitore mondiale di prodotti per la dialisi quali ad esempio macchine per l'emodialisi, dializzatori e prodotti monouso correlati.

Ulteriori informazioni su Fresenius Medical Care sono disponibili in rete all'indirizzo http://www.fmc-ag.de

La presente comunicazione contiene dichiarazioni inerenti il futuro soggette a rischi e incertezze. I risultati futuri possono variare in maniera anche considerevole rispetto ai risultati previsti al momento e ciò a causa di diversi fattori di rischio e incertezze quali ad esempio cambiamenti della situazione aziendale, economica e concorrenziale, modifiche legislative, risultati di studi clinici, oscillazioni dei tassi di cambio, incertezze circa eventuali conflitti legali o processi di ricerca e la disponibilità di strumenti finanziari. Fresenius non si assume la responsabilità di aggiornare le dichiarazioni inerenti il futuro contenute nella presente comunicazione.

    
    Joachim Weith,
    Tel.: +49-06172/6082101,
    Fax: +49-06172/6082294,
    e-mail: pr-fmc@fmc-ag.de,

    www.fmc-ag.com

FONTE Fresenius AG