Fujitsu Siemens Computers ed Egenera siglano un accordo OEM strategico ed esclusivo del valore di EUR240 Milioni, valido per Europea Middle East ed Africa (EMEA)

14 Set, 2005, 06:00 BST Da Fujitsu Siemens Computers

MONACO, Germania, September 14 /PRNewswire/ --

- PRIMERGY BladeFrame rappresenta il Dynamic Data Center "in a box"

Fujitsu Siemens Computers, azienda IT leader in Europa, annuncia oggi un'alleanza OEM strategica ed esclusiva con Egenera Inc. per aggiungere ulteriori livelli di flessibilita' ed efficienza economica al Dynamic Data Center. Per permettere ai propri clienti di aumentare l'efficienza operativa dell'infrastruttura IT, Fujitsu Siemens Computers integrera' la soluzione vincente BladeFrame(R) di Egenera(R) nel suo portafoglio di prodotti server PRIMERGY. Questa alleanza strategica ed esclusiva, del valore di 240 millioni di euro ($300 milioni) in circa 3 anni, ha effetto immediato ed e' valida per tutta Europa, Middle East e Africa (EMEA). Fujitsu Siemens Computers sara' l'unico fornitore di PRIMERGY BladeFrame in EMEA ed iniziera' le consegne nel quarto trimestre del 2005 in Germania, Italia, Svizzera, Belgio e Gran Bretagna, mentre nelle altre nazioni oggetto dell'accordo, i prodotti saranno disponibili nel primo trimestre del 2006. Inoltre l'accordo servirà come base per collaborazioni future in ricerca e test di prodotti. Fujitsu Siemens Computers fara' parte del technology advisory board di Egenera.

"Questo accordo e' una ulteriore evoluzione della nostra strategia TRIOLE(TM) e del concetto di Dynamic Data Center. Fujitsu Siemens Computers ed Egenera hanno una visione complementare del Dynamic Data Center. Attraverso le nostre soluzioni infrastrutturali IT, quali FlexFrame for mySAP Business Suite(R), abbiamo reso questa visione una realtà," ha detto il Dr. Joseph Reger, Chief Technology Officer di Fujitsu Siemens Computers. "I nostri clienti cercano soluzioni che li aiutino a costruire ed adattare il proprio data center per supportare gli obiettivi dell'azienda. I server PRIMERGY BladeFrame, integrano una tecnologia che e' già stata impiegata presso importanti data center mondial,i e portano il concetto di DDC ad un livello superiore. Egenera ha una visone completa del Dinamic Data Center e vanta le più avanzate implentazioni sul mercato, per questo siamo molto soddisfatti di quest'accordo. Ci aspettiamo una collaborazione di successo che rappresenti un beneficio per tutti i nostri clienti in EMEA"

"L'accordo odierno con Fujitsu Siemens Computers è la maggior prova della validità della nostra strategia di crescita, basata su alleanze strategiche e diversificazione geografica." ha dichiatato Bob Dutkowsky chairman,presidente e CEO di Egenera " Cercavamo un Partner forte tra i leader di mercato, che condividesse la nostra visione, che apprezzasse la nostra value proposition e che avesse la forza e la capillarità per distribuire le nostre soluzioni in tutta EMEA.

Questo accordo fornisce inoltre la base per ricerche e sviluppo congiunte, di cui entrambe le aziende beneficeranno insieme ai rispettivi clienti. Siamo fieri che un'azienda del calibro di Fujitsu Siemens Computers abbia scelto Egenera come partner tecnologico per rendere la prossima generazione di soluzioni per il data center una realtà".

Aggiungendo PRIMERGY BladeFrame alla propria offerta Fujitsu Siemens Computers fornirà un ulteriore approccio al Dynamic Data Center. Il DDC, sviluppato per incrementare la reattività delle aziende alle opportunità di business, offre ai CIO una soluzione per controllare i costi, migliorare il ROI e supportare l'organizzazione aziendale con maggiore flessibilità, miglior impiego delle risorse e prestazioni superiori.

Fujitsu Siemens Computers ha aperto la strada verso soluzioni IT dinamiche ed innovative, come FlexFrame e sta ora spingendo ulteriormente il concetto di virtualizzazione. L'azienda sta proponendo al mercato due alternative per il dynamic IT: FlexFrame per una soluzione specifica come SAP e PRIMERGY BladeFrame per ambienti applicativi eterogenei.

PRIMERGY BladeFrame, basato su processori Intel XEON(TM) o AMD Opteron(TM), e' un nuovo tipo di soluzione per il dynamic IT realizzata tramite un insieme di nodi server anonimi e interscambiabili. Le componenti che costituiscono il "pool" - processori, network e storage - sono disassociate fra loro. Questo rende l'hardware dei server fondamentalmente indipendente dal sistema operativo (Linux o Windows) e dal software applicativo. La gestione del PRIMERGY BladeFrame e' affidata al software PAN (processor area network) Manager(R). Il PAN gestisce i singoli nodi di calcolo come semplici risorse di CPU e memoria che comunicano tra di loro e con il resto del sistema tramite interfacce virtuali e condivise di I/O verso LAN/SAN/switches.

Fujitsu Siemens Computers diverrà il solo fornitore di PRIMERGY BladeFrame in EMEA. A partire dal quarto trimestre 2005, Fujitsu Siemens Computers offrirà due differenti modelli. Il PRIMERGY BladeFrame BF 400 consente di integrare fino a 96 processori per server x86, operanti con Linux(R) o Microsoft(R) Windows. Il sistema consiste in uno chassis che contiene fino a 24 blade, controller centrali, switches integrati, connessioni ad alta velocita', tutti ridondati e il Software di controllo del PAN Manager. Il modello entry level BladeFrame BF 200 invece, contiene fino a sei blade.

    
    PR contacts
    Amy M.K. Flécher
    Senior Director Communications
    Tel.: +49-(0)-89-3222-4460
    amy.flecher@fujitsu-siemens.com

    Ulrike G. Droeschel
    Senior PR Manager
    Tel.: +49-(0)-89-3222-4454
    ulrike.droeschel@fujitsu-siemens.com

FONTE Fujitsu Siemens Computers