Gamebookers offre di equiparare i premi di Wimbledon

26 Apr , 2006, 10:33 BST Da Gamebookers.com

LONDRA, April 26 /PRNewswire/ --

Gamebookers, la società globale di scommesse e giochi da casinò on-line, ha offerto 30 mila sterline alla tennista che si aggiudicherà il torneo femminile singolare di Wimbledon in risposta al rifiuto degli organizzatori del torneo di equiparare i premi offerti a uomini e donne.

Le 30 mila sterline offerte da Gamebookers colmeranno il disavanzo portando il premio del torneo femminile a 655 mila sterline, ovvero lo stesso livello del torneo maschile.

Luke Brill, Global Marketing Director della società, ha così commentato: "Ci ha sbalorditi che Wimbledon abbia preso una posizione così sorpassata sull'equiparazione dei premi. Il rischio di proteste delle tenniste potrebbe incidere sulla qualità del torneo e sul divertimento di tutti coloro che hanno a cuore questo sport. Non possiamo fare molto per influenzare le decisioni degli organizzatori, ma colmando la differenza tra i premi potremo forse far sì che il torneo femminile si mantenga davvero competitivo."

Gamebookers è uno dei più importanti portali europei per il gioco d'azzardo on-line, e offre sia scommesse sportive che giochi da casinò. In una recente analisi della sua clientela, la società ha scoperto che il tennis è il secondo sport più popolare tra gli scommettitori dopo il calcio.

    
    Per ulteriori informazioni potete rivolgervi a Florian Guede
    +44-0-207-537-9998
    E-mail: florian@gamebookers.com

Cenni su Gamebookers

Gamebookers.com è un gruppo internazionale che si occupa di scommesse ed è titolare di concessioni nel Regno Unito, in Austria e ad Antigua e Barbuda. Gamebookers è di proprietà di Trident Gaming Plc. La società nel suo complesso ha oltre 180 mila clienti in tutto il mondo, gestisce oltre 20 milioni di scommesse ogni anno e nel solo 2004 ha versato ai suoi clienti più di 148 milioni di Euro. La famiglia di siti che fanno capo a Gamebookers rappresenta un singolo approdo per gli scommettitori e offre una vastissima gamma di scommesse a quote fisse, a quote variabili e peer-to-peer insieme a giochi da casinò e molti contenuti e intrattenimenti esclusivi. I servizi scommesse sono offerti in 27 valute e 11 lingue, vale a dire inglese, francese, tedesco, spagnolo, turco, italiano, romeno, greco, russo, polacco e svedese. Tutte le società che fanno parte del gruppo Gamebookers sono interamente di proprietà del Gamebookers Group Ltd di Londra, che a sua volta è di proprietà della società Trident Gaming Plc dell'isola di Man.

Sito Web: http://www.gamebookers.com

FONTE Gamebookers.com