Genmab presenzierà a due conferenze con gli investitori

12 Giu, 2006, 22:01 BST Da Genmab A/S

COPENHAGEN, Danimarca, June 12 /PRNewswire/ --

Genmab A/S (CSE: GEN) ha annunciato oggi che il CEO, Lisa N. Drakeman, Ph.D., prenderà parte a due conferenze con gli investitori questa settimana. La D.ssa Drakeman parteciperà alla Goldman Sachs 27th Annual Global Healthcare Conference il 13 giugno alle ore 11.00 locali a Dana Point, in California nonché alla Pacific Growth Equities 2006 Life Sciences Growth Conference il 14 giugno alle ore 9.30 locali a San Francisco, in California.

Le due conferenze offriranno a Genmab l'opportunità di aggiornare gli investitori sui risultati conseguiti di recente dalla Società, tra cui l'avvio dello studio cardine di fase III su HuMax-CD20(TM) (ofatumumab) per il trattamento di pazienti affetti da leucemia linfocitica cronica refrattaria a cellule B.

La presentazione della D.ssa Drakeman alla conferenza Pacific Growth Equities verrà trasmessa sul Web in diretta all'indirizzo http://www.genmab.com e sarà disponibile anche per la riproduzione in un secondo momento.

Informazioni su Genmab A/S

Genmab A/S è una società che opera nel settore delle biotecnologie e che crea e sviluppa anticorpi umani per il trattamento delle patologie debilitanti o che mettono a rischio la vita del paziente. Genmab sta sviluppando numerosi prodotti per la cura di tumori, malattie infettive, artrite reumatoide e altre patologie infiammatorie, e intende continuare a riunire un ampio portafoglio di nuovi prodotti terapeutici. Attualmente, Genmab è coinvolta in una serie di partnership mirate ad ottenere accesso a patologie diverse e a sviluppare nuovi anticorpi umani, compresi alcuni contratti con Roche, Amgen e Serono. Un'ampia alleanza consente a Genmab di avere accesso ad una serie di tecnologie proprietarie di Medarex, Inc., compresa la piattaforma UltiMAb(R) per la creazione rapida e lo sviluppo di anticorpi umani per puntare praticamente qualsiasi patologia. Genmab ha sedi operative a Copenhagen (Danimarca), Utrecht (Paesi Bassi), Princeton (New Jersey negli USA) e nell'Hertfordshire (Regno Unito). Per ulteriori informazioni su Genmab, visitate il sito www.genmab.com.

Questo comunicato stampa contiene dichiarazioni previsionali. I termini del tipo "crede", "prevede", "anticipa", "intende", "pianifica" ed espressioni simili identificano dette dichiarazioni previsionali. I risultati effettivi o le prestazioni potrebbero differire materialmente dai risultati futuri o dalle prestazioni espresse o implicite in queste dichiarazioni previsionali. I fattori importanti che possono influenzare i risultati o le prestazioni includono, tra le altre cose, i rischi associati alla scoperta e allo sviluppo di un prodotto, alle incertezze collegate all'esito finale e alla realizzazione delle sperimentazioni cliniche, comprese le questioni di sicurezza non prevedibili, le incertezze collegate alla produzione del prodotto, la mancata accettazione dei nostri prodotti da parte del mercato, la nostra incapacità di gestire la crescita, l'ambiente competitivo in relazione all'area di attività e dei mercati, la nostra incapacità di attrarre e trattenere personale qualificato, la non applicabilità o mancanza di protezione dei nostri brevetti e diritti proprietari, relazioni con società affiliate, oneri e sviluppi in tecnologie che potrebbero rendere i nostri prodotti obsoleti, e altri fattori. Genmab non ha alcun obbligo di aggiornare queste dichiarazioni previsionali successivamente alla pubblicazione di questo comunicato stampa; né di confermare tali dichiarazioni in relazione ai risultati effettivi, fatti salvi i casi previsti dalla legge.

Genmab(R); il logo a Y Genmab(R); HuMax(R); HuMax-CD4(R); HuMax-EGFr(TM); HuMax-Inflam(TM); HuMax-CD20(TM); HuMax-TAC(TM); HuMax-HepC(TM) e HuMax-CD38(TM) sono tutti marchi di Genmab A/S.

UltiMAb(R) è un marchio di Medarex, Inc.

Sito Web: http://www.genmab.com

FONTE Genmab A/S