Grande Accoglienza Da parte dei Consumatori Per Le Confezioni naturali Per Alimenti Freschi

14 Nov, 2003, 09:30 GMT Da Cargill Dow B.V.

$codeDebug.log("output array of get country targets countryT

NAARDEN, Paesi Bassi, November 14 /PRNewswire/ -- Da una ricerca di mercato nonché dal successo di vendita nei negozi emerge quanto NatureWorks(tm) PLA stia rivoluzionando l'approccio dei consumatori italiani nei confronti degli alimenti freschi.

Ricavato dal granturco, anziché dal petrolio, NatureWorks PLA rappresenta una nuova soluzione eco-compatibile nel campo degli imballaggi per alimenti che sta già fruttando vendite consistenti per diversi e importanti negozianti di alimenti e loro rispettivi fornitori in Italia.

Da una recente indagine di mercato è emerso che le confezioni di origine naturale stanno riscuotendo sempre più successo tra i consumatori italiani. In una ricerca, condotta dalla società Grapentine, è risultato che il 68 per cento dei consumatori italiani (10 per cento in più rispetto alla media europea) ha classificato l'acquisto di alimenti freschi in confezioni di origine naturale come un fattore "molto apprezzato", di cui circa il 77 per cento ha dichiarato di essere disposto a pagare 20 centesimi di euro in più in cambio di prodotti freschi confezionati in imballaggi di origine naturale.

L'indagine, terminata nell'agosto del 2003, è stata rivolta a oltre 600 consumatori italiani i quali sono stati intervistati circa i loro acquisti di prodotti alimentari. Sono stati intervistati coloro che, negli ultimi 60 giorni, avevano acquistato una specialità gastronomica dal negozio alimentari di fiducia. Gli intervistati erano coloro che si occupavano della spesa di tutta la famiglia.

"I consumatori privilegiano soluzioni naturali, sane e pratiche per gli acquisti destinati all'intera famiglia e vogliono sentirsi soddisfatti dell'intero prodotto acquistato", dichiara Stefano Cavallo, business development manager, di Cargill Dow BV.

IPER, una catena di supermercati con 21 negozi sparsi in tutta l'Italia del Nord e meridionale, ha preso spunto dall'interesse mostrato dai consumatori nei confronti delle confezioni naturali e ha utilizzato NatureWorks PLA per prodotti alimentari freschi come frutta, verdure, pane e specialità gastronomiche quali insalate e pasta. IPER, che rappresenta uno dei primi rivenditori di prodotti alimentari in Europa ad aver utilizzato imballaggi in NatureWorks PLA, ha più che raddoppiato l'impiego di questo imballaggio rispetto al suo debutto nei supermercati nel 2002.

"Ci siamo accorti che i clienti sono interessati ad acquistare alimenti prodotti e confezionati secondo procedure che rispettano l'ambiente. Sono consapevoli dei vantaggi offerti dagli imballaggi ricavati da risorse rinnovabili", dichiara Mario Spezia, sales director di IPER.

Biorigin, produttore italiano leader nel settore della pasta biologica, ha iniziato recentemente a confezionare le sue specialità di pasta fresca in contenitori trasparenti e pellicole ricavati da materiali a base di granturco.

"La confezione rappresenta per noi parte integrante del nostro prodotto e grazie a NatureWorks PLA siamo in grado di offrire una soluzione interamente naturale", dichiara Dario Muschio, quality manager di Biorigin.

"Il successo delle confezioni in NatureWorks PLA che i negozi di alimentari hanno riscontrato tra i consumatori riflette un mercato in crescita nel settore degli imballaggi naturali che, secondo molti consumatori, rappresentano un'alternativa più sostenibile", afferma Stefano Cavallo. "Aumentando la disponibilità di prodotti sostenibili come NatureWorks PLA, l'indagine ha mostrato quanto i consumatori siano ben disposti al loro acquisto".

Ricavato dal granturco, NatureWorks PLA presentano le stesse qualità delle confezioni di plastica tradizionale riducendo al tempo stesso l'impatto sull'ambiente. Gli imballaggi in NatureWorks PLA sono di origine interamente naturale e vengono smaltiti in strutture industriali di compostaggio, laddove siano disponibili.

Per informazioni su NatureWorks PLA, visitare il sito all'indirizzo www.natureworkspla.com.

FONTE Cargill Dow B.V.