Grigory Berezkin, presidente di ESN, nominato Amministratore Indipendente dell'Anno

02 Dic, 2015, 12:05 GMT Da ESN Group

MOSCA, December 2, 2015 /PRNewswire/ --

Il Gruppo ESN, una delle più grandi società di partecipazione della Russia, è lieto di annunciare che Grigory Berezkin, presidente del Consiglio di Amministrazione di ESN, è stato nominato Miglior Amministratore Indipendente della Russia alla cerimonia dei premi Amministratore dell'Anno, una delle più prestigiose nomination aziendali del Paese.

Negli ultimi cinque anni Gregory Berezkin è stato Amministratore Indipendente del Consiglio di Amministrazione delle ferrovie russe. Vanta un'esperienza ultraventennale acquisita ai vertici di aziende operanti nel settore energetico, avendo ricoperto incarichi di amministratore in società quali RAO UES, Freight One, SG-Trans e Komitek.

Nel 1991 Gregory Berezkin ha fondato il Gruppo ESN. Sotto la sua guida e supervisione in qualità di presidente del Consiglio di Amministrazione sono stati posti in essere inversioni di tendenza, acquisizioni e investimenti chiave che hanno trasformato ESN in una società di partecipazione operante nei settori dell'energia, dell'ingegneria, dei media e degli investimenti in capitali di rischio. ESN ha creato una serie di joint venture di successo con le maggiori società internazionali del settore energetico e dei media, tra cui Enel e Metro International.

I premi Amministratore dell'Anno sono conferiti dall'Associazione degli Amministratori Indipendenti, dall'Unione russa degli industriali e degli imprenditori e da PwC. Le candidature sono presentate da un gruppo di esperti composto da alcuni dei nomi più noti del mondo degli affari russo, quali Alexey Mordashov (Severstal), Dmitry Pumpyansky (TMK), Bella Zlatkis (Sberbank) e David Yakobashvili (Wimm-Bill-Dann). Il gruppo di esperti segue una rigorosa procedura di selezione che si conclude con colloqui personali con ciascuno dei finalisti.

FONTE ESN Group