Hercules Offshore incrementa la sua apertura di credito rotativo a US$75 milioni e completa la modifica del suo accordo di credito

14 Giu, 2006, 14:00 BST Da Hercules Offshore, Inc.

HOUSTON, June 14 /PRNewswire/ --

Hercules Offshore Inc. (Nasdaq: HERO) ha annunciato di avere portato il 12 giugno 2006 la propria apertura di credito rotativo a US$75.000.000 da US$25.000.000, ridotto il tasso di interesse dell'1,0% l'anno e prorogato la maturazione di due anni al 29 giugno 2010. L'apertura di credito è diretta da Comerica Bank e include tra i prestatori JPMorgan Chase Bank, N.A. e Amegy Bank National Association.

(Logo: http://www.newscom.com/cgi-bin/prnh/20050601/DAW092LOGO )

L'incremento dell'apertura di credito è stata decisa in seno alle modifiche dell'accordo di credito di Hercules datate 29 giugno 2005. Oltre all'incremento, la modifica prevede tra le altre cose la rimozione del limite in dollari agli investimenti, alle spese in conto capitale e ai trasferimenti di attività alle e altri investimenti nelle affiliate di Hercules che non fungono da fideiussori ai senso dell'accordo di credito.

"L'incremento dell'apertura di credito migliora la nostra flessibilità finanziaria e riflette la fiducia che il nucleo dei nostri prestatori nutre per la nostra dirigenza e la nostra strategia," ha osservato Steve Manz, direttore finanziario di Hercules. "Inoltre, l'eliminazione dei limiti in dollari agli investimenti, alle spese in conto capitale e ai trasferimenti di attività a non fideiussori fa sì che la nostra flessibilità operativa risulti maggiore."

Hercules ha sede a Houston, in Texas, e dispone di una flotta composta da nove piattaforme petrolifere e di 51 piattaforme di sollevamento. Essa fornisce un'ampia gamma di servizi ai produttori di petrolio e gas naturale per operazioni di trivellazione, ispezione delle piattaforme, manutenzione e messa in disarmo nei fondali bassi.

Sito Web: http://www.herculesoffshore.com

FONTE Hercules Offshore, Inc.