Highlight indiscusso del Salone Internazionale dei Veicoli Industriali di quest'anno (IAA): il nuovo e-Crafter

21 Set, 2016, 17:10 BST Da Volkswagen Commercial Vehicles

HANNOVER, Germania, September 21, 2016 /PRNewswire/ --

  • Anteprima mondiale per il primo Crafter con trazione elettrica  
  • Questo prototipo rappresenta una soluzione pre-serie per la distribuzione urbana delle merci a emissioni zero 
  • Nessuna limitazione per il volume del vano di carico 
  • Carico utile fino a 1,7 tonnellate 
  • Autonomia superiore a 200 km 
  • Primi veicoli disponibili nel 2017 

Volkswagen Veicoli Commerciali ha presentato al Salone Internazionale dei Veicoli Industriali di quest'anno (IAA) il prototipo del nuovo e-Crafter, un concept di veicolo sapientemente progettato per la distribuzione urbana delle merci a emissioni zero.  

Aver considerato la trazione elettrica fin dalla primissima fase di progettazione del Nuovo Crafter, come ha spiegato Eckhard Scholz, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Volkswagen Veicoli Commerciali, ha permesso una rapida realizzazione di questo concept: "Già a partire dal 2017 il primo e-Crafter sarà disponibile per la vendita".

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20160921/410218 )

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20160921/410219 )

     (Photo: http://photos.prnewswire.com/prnh/20160921/410220 )

Anche se equipaggiato con il motore elettrico, il carattere del nuovo Crafter è rimasto intatto. Il prototipo presenta immutate tutte le caratteristiche innate di robustezza, come per esempio un elevato carico utile, una capacità di carico ideale pari a 11,3 m³ e un'altezza massima del vano di carico di 1.961 millimetri. Inoltre, in virtù dell'ampiezza di carico tra i passaruota pari a 1.380 mm e della lunghezza massima del vano di carico di 4.855 mm, non presenta alcuna modifica alle misure del package.

Il propulsore elettrico con una potenza di 100 kW fa accelerare questo prototipo, dal peso complessivo ammesso di 4,25 tonnellate, fino alla velocità massima consentita di 80 km/h, rendendolo pertanto idoneo a percorrere sia le strade urbane che extraurbane. Una coppia massima di 290 Nm, disponibile quasi istantaneamente, permette di ottenere prestazioni su strada all'altezza in ogni situazione, anche con un carico utile massimo di 1.709 kg.

Il pacco batterie di questo prototipo, che verrà presentato in anteprima ad Hannover, è composto da 312 celle con una capacità totale di 43 kWh ed è posizionato sotto il piano di carico, garantendo così il minimo ingombro. La capacità del vano di carico rimane, di conseguenza, invariata. L'unità batteria consente un'autonomia di oltre 200 km, in base alla configurazione del veicolo. Inoltre, a seconda della capacità della corrente di carica, le batterie possono raggiungere una percentuale di ricarica dell'80% dopo appena 45 minuti.

Il concept dell'e-Crafter tiene già in considerazione i prossimi sviluppi in materia di batterie, grazie ai quali sarà possibile configurare a piacere le varie autonomie fino a 400 km, in base alle esigenze del Cliente e allo specifico profilo richiesto.

Si tratta di prospettive molto interessanti per molteplici settori, anche al di fuori del trasporto urbano.

Il prototipo del nuovo e-Crafter si distingue dalle versioni Diesel per la verniciatura speciale nella tonalità di colore Reef Blue metallizzato, con paraurti e fascioni laterali verniciati dello stesso colore, e per il listello blu inserito nella calandra. Il silenzioso Crafter è, inoltre, facilmente riconoscibile nella parte frontale grazie alla caratteristica forma a "C" delle luci diurne, un tratto distintivo dei veicoli elettrici di Volkswagen.

Gli elementi che differenziano la plancia rispetto alla versione con motore Diesel sono rappresentati dal "powermeter" al posto del contagiri, dal volante rivestito in pelle con cucitura decorativa blu e dai sedili in colore Nero Titanio con inserti blu.

Il vano di carico è equipaggiato per soddisfare le esigenze del futuro, con le quali devono confrontarsi soprattutto i corrieri espressi. Gli elementi come il piano di carico con sistema di fissaggio del carico ProSafe, l'allestimento Flex-Rack e il sistema di scaffalatura Globelyst sono forniti dalla Sortimo, un'azienda specializzata nell'allestimento di veicoli.

Il prototipo esposto alla IAA è equipaggiato anche con una stazione di servizio, che dispone di uno stock di batterie di riserva per queste particolari cargo bike elettriche, e consente di ricaricare la relative batterie.

Dati tecnici - prototipo e-Crafter (IAA 2016): 

Tipologia motore:     motore elettrico
Potenza:              100 kW
Coppia:               290 Nm
Batteria:             Ioni di Litio (26 x 12 celle)
                      43 kWh
                      384 V
Tempo di ricarica:    45 min (a 40 kW DC)
Massa complessiva:    4.250 kg
Velocità massima:     80 km/h
Autonomia:            208 km
Peso a vuoto:         2.541 kg
Portata:              1.709 kg
Volume di carico:     11,3 m3

Contatto:
Volkswagen Veicoli Commerciali
Jens Bobsien
Telefono: 05 11 / 7 98-7411
E-mail: jens.bobsien@volkswagen.de
http://www.vwn-presse.de

FONTE Volkswagen Commercial Vehicles